Xbox Game Pass, le voci parlano di massicce aggiunte entro l’autunno 2021

Articolo di · 7 Maggio 2021 ·

Nota: il contenuto di questo articolo non è confermato, ma si tratta di indiscrezioni e va pertanto preso con la dovuta cautela. Le notizie ivi contenute sui titoli in uscita e su Xbox Game Pass non hanno ancora ricevuto una conferma ufficiale.

A qualche anno di distanza dall’introduzione di Xbox Game Pass, il servizio in abbonamento di Microsoft è diventato il fulcro delle strategie di marketing della compagnia in ambito gaming.

A quanto pare l’obiettivo principale di Microsoft è spingere il maggior numero possibile di utenti ad iscriversi al servizio Xbox Game Pass.

Per ottenere questo, Microsoft si è mossa in diversi modi. Ad esempio pubblicando su Game Pass la maggior parte dei suoi titoli first-party di maggior richiamo, oltre a firmare corposi accordi con aziende di terze parti.

Xbox Game Pass: comunicati e aggiornamenti

Di solito Microsoft svela mensilmente i suoi piani per l’evoluzione di Xbox Game Pass, spiegando nei dettagli ai fan cosa devono aspettarsi dal servizio nei due mesi successivi. Ciò include anche la conferma riguardo ai titoli che verranno rimossi dal programma. In tal modo, si dà a chi fosse interessato il tempo di giocarli finché sono ancora disponibili.

In considerazione di questo, è difficile prevedere con tanto anticipo cosa Microsoft abbia in mente di aggiungere su Xbox Game Pass nella seconda metà dell’anno. Tuttavia, alcune indiscrezioni forniscono ai fan almeno un’idea generale di cosa aspettarsi.

In questo, bisogna sempre ricordarsi che le “voci di corridoio” vanno prese con le pinze fino a quando non appaiono dei comunicati ufficiali. Tuttavia, se tali voci corrispondono al vero, si delinea un quadro piuttosto roseo per il futuro di Xbox Game Pass nell’arco di questo 2021.

Secondo le indiscrezioni, infatti, oltre a portare con sé i titoli la cui pubblicazione su Xbox è già prevista quest’anno, l’autunno del 2021 si rivelerà una stagione incredibilmente generosa per il servizio Xbox Game Pass, rendendolo significativamente più attraente di quanto già non sia.


Halo Infinite

Prima di occuparsi dei giochi la cui uscita su Xbox Game Pass viene indicata dalle “indiscrezioni”, è importante soffermarsi su quanto è stato già confermato.

Halo Infinite non ha ancora una data di uscita. Tuttavia, c’è da aspettarsi che il gioco esca quest’autunno, facendo da perno per le strategie di pubblicazione di Microsoft in vista del periodo natalizio.

Inizialmente, Halo Infinite sarebbe dovuto uscire in concomitanza con la console Xbox Series X. Poi, però, ha subito un rinvio a causa di alcuni “ritorni di fiamma” del suo trailer di lancio.

343 Industries si sta avvalendo questo tempo di sviluppo aggiuntivo per rifinire il gioco, in modo da farne un prodotto ben superiore in confronto a quello che sarebbe dovuto uscire insieme alla console l’anno scorso. Molte cose ancora non sono note, riguardo al gioco.

Quello che si sa per certo è che la campagna di Halo Infinite avrà a disposizione un mondo semi-aperto, mentre il multiplayer si gioverà di tutte le peculiarità che hanno già reso popolare la serie in questo senso. A tutto questo si aggiungeranno diverse caratteristiche del tutto inedite.


Starfield

L’uscita di Starfield per quest’anno non è ancora certa, per cui i fan del gioco farebbero meglio a dosare le loro aspettative.

Tuttavia numerose indiscrezioni e voci provenienti da figure interne all’industria suggeriscono che Starfield sarà oggetto di un dettagliato annuncio alla conferenza stampa Microsoft dell’ E3 2021. E che i piani per il lancio guardano all’autunno del 2021. Trattandosi della nuova proprietà intellettuale del blasonato gruppo Bethesda Game Studios, questo RPG a carattere fantascientifico ha sollevato alte aspettative, nonostante del gioco non si sappia virtualmente nulla, al momento.

Tra tutte le indiscrezioni sulle prossime uscite del Game Pass, quella su Starfield è senza dubbio la più credibile.

Dopotutto Bethesda ha un’ampia e riconosciuta tradizione di giochi annunciati e poi pubblicati a breve distanza da primo annuncio. Inoltre, ormai il gioco è già in fase di sviluppo da diversi anni. Ci sono tutti gli elementi per supporre che Starfield stia attraversando la fase conclusiva del suo ciclo di sviluppo, per cui si spera che sarà accessibile sul Game Pass prima di quanto si possa immaginare.


Tales of Arise

Xbox Game Pass

Tales of Arise è l’ultima incarnazione della popolare serie JRPG Tales of… , ma si tratta anche di un episodio molto particolare.

Tales of Arise dovrebbe dare nuova linfa alla serie e intende farlo apportando alcune novità di rilievo e portando con audacia il franchise verso nuovi orizzonti. Alcune delle modifiche sono già risultate alquanto controverse, come ad esempio la mancanza di multiplayer. Malgrado questo, gli appassionati attendono il gioco con grande interesse e trepidazione.

Il parco titoli Xbox non è esattamente generoso in fatto di titoli JRPG e questo è uno dei motivi per cui le voci su un possibile lancio di Tales of Arise sulla piattaforma hanno destato tanto interesse.

Si tratterebbe, potenzialmente, di un’enorme “acquisizione” per il servizio, che certamente attirerebbe verso un possibile abbonamento un gran numero di persone che altrimenti non lo avrebbero mai neppure preso in considerazione. Dopotutto, perché non pagare una cifra irrisoria per abbonarsi ad Xbox Game Pass invece di pagare il gioco a prezzo pieno?

Non è ancora certa la presenza di Tales of Arise tra i futuri titoli del Game Pass, ma la sua inclusione costituirebbe un indiscusso valore aggiunto per la piattaforma.


Battlefield 6

Tra le indiscrezioni circolate sulle prossime uscite Xbox Game Pass la più succosa è certamente rappresentata dalla possibile inclusione di Battlefield 6 nel servizio il giorno stesso del lancio.

L’annuncio ufficiale di Battlefield 6 non è ancora arrivato, ma le voci lo dipingono come una possibile esclusiva next-gen con un’immensa fanbase di giocatori, distruttibilità degli scenari portata a livelli nuovi e assolutamente unici e, generalmente parlando, come un monumentale passo avanti per la serie.

Si vocifera che l’annuncio ufficiale di Battlefield 6 arriverà tra pochi giorni e sarà quindi interessante vedere se ci saranno discussioni a proposito di una sua possibile inclusione nel servizio Xbox Game Pass, come suggeriscono le voci.


Xbox Game Pass: indiscrezioni ed impressioni

Anche se non c’è nulla di confermato, le voci sulle potenziali nuove acquisizioni del servizio di gioco in abbonamento di Microsoft sono molto promettenti. Si delinea, quindi, un futuro prossimo ipoteticamente molto ricco per gli abbonati al servizio.

Cosa ne pensate? Alcune di queste voci hanno catturato sufficientemente la vostra attenzione da sperare ardentemente che siano vere? Fatecelo sapere nei commenti a questo articolo o sui nostri social: TelegramFacebookInstagram e non dimenticate di tenere d’occhio il nostro Twitch!

E, naturalmente, continuate a seguire le nostre pagine e il sito ufficiale Game Pass per ricevere tempestivamente tutti gli annunci ufficiali sulle novità in arrivo!

Criterion 10

    Rispondi