Windows Vista spia i suoi utenti

Pubblicato un report di Softpedia che individua le routine di Vista per trasmettere le abitudini degli utilizzatori a Microsoft

Vista sul tuo computer

Microsoft raccoglie informazioni sulle abitudini degli utenti di Windows Vista e in maniera molto più invasiva e completa di quanto non faccia già con Microsoft Genuine advantage

A rivelarlo è Softpedia che analizzando l’ultimo sistema operativo di Microsoft e il contratto di licenza EULA, è riuscita ad individuare almeno 47 routine, non tutte con accesso alla rete, che registrano le abitudini e i comportamenti degli utilizzatori, in alcuni casi trasmettendo questi dati direttamente a Microsoft.

Tra queste: Windows Update, Web Content, Digital Certificates, Auto Root Update, Windows Media Digital Rights Management, Windows Media Player, Malicious Software Removal/Clean On Upgrade, Network Connectivity Status Icon, Windows Time Service, and the IPv6 Network Address Translation (NAT) Traversal service (Teredo); l’utilizzo di queste routine permette a Microsoft di raccogliere informazioni riguardo l’utilizzo del computer e le abitudini degli utenti, siti visitati, operazioni effettuate.

Interrogata sull’argomento Microsoft ha risposto che la raccolta di informazioni avviene in maniera completamente anonima e che l’utente ha possibilità di non utilizzare queste funzionalità. La raccolta di informazioni inoltre sarebbe implicitamente accettata con la sottoscrizione del contratto di licenza (EULA) del sistema operativo, il che non comporterebbe alcun problema di privacy (quanti di voi hanno letto per intero il contratto di licenza ?ndr).

In realtà Softpedia rileva che se è vero che la raccolta avviene in maniera anonima, è pur vero che qualora Microsoft volesse o ne fosse costretta sarebbe in grado di identificare uno per uno i suoi clienti. Senza contare che non utilizzare funzioni vitali come Windows Update renderebbe il sistema operativo certamente meno sicuro e stabile

Arturo D'Apuzzo
Nella vita reale, investigatore dell’incubo, pirata, esploratore di tombe, custode della triforza, sterminatore di locuste, futurologo. In Matrix, avvocato e autore di noiosissime pubblicazioni scientifiche. Divido la mia vita tra la passione per la tecnologia e le aride cartacce.

Rispondi

Ultimi Articoli

Related articles