Animal Crossing: New Horizons, è il gioco Nintendo che ha venduto più velocemente in Europa

Articolo di · 16 Marzo 2021 ·

Più di 7 milioni di copie vendute in tutta Europa dal suo lancio il 20 marzo 2020

A un anno dal suo lancio su Nintendo Switch, Animal Crossing: New Horizons è diventato il gioco Nintendo che ha venduto più velocemente in Europa.

Dalla sua uscita il 20 marzo 2020, oltre 7 milioni di copie del gioco sono state vendute in tutto il continente*. Più di un terzo degli oltre 20 milioni di possessori di Nintendo Switch in Europa ha iniziato la propria vacanza su un’isola deserta in Animal Crossing: New Horizons, e il numero dei giocatori continua ad aumentare.

“Siamo veramente grati che Animal Crossing: New Horizons sia stato accolto favorevolmente da così tanti giocatori in tutta Europa”, ha dichiarato Stephan Bole, presidente di Nintendo of Europe. “Animal Crossing è un franchise popolare in Europa ormai da tempo e la sua continua crescita è dovuta all’amore dei nostri fan per questa serie così unica”.

In Animal Crossing: New Horizons per Nintendo Switch, i giocatori iniziano una nuova vita su un’isola deserta, vivendo tra gli animali residenti, raccogliendo materiali per creare attrezzi e mobili e trascorrendo una vita spensierata. Col tempo, i giocatori possono trasformare un’isola incolta in una fiorente comunità, modellando il paesaggio con ruscelli e cascate, posizionando oggetti e pezzi d’arredamento all’esterno per creare luoghi idilliaci. Con il cambio delle stagioni, anche l’isola cambia: è possibile catturare specie diverse di insetti e pesci a seconda del periodo dell’anno, cercare funghi, creare pupazzi di neve, raccogliere fiori e tanto altro. Avranno luogo anche eventi stagionali unici**, che includeranno visitatori speciali e altre attività per vivacizzare l’atmosfera. Gli amici vicini o lontani possono visitare le isole degli altri tramite il gioco online*** e scambiarsi regali e messaggi durante il gioco.

Dal lancio del gioco lo scorso anno, una serie di aggiornamenti gratuiti hanno aggiunto diversi contenuti, inclusi eventi a tempo, venditori in visita e la possibilità di immergersi nell’oceano. Gli update più recenti hanno aggiunto capi d’abbigliamento e mobili a tema per celebrare il 35° anniversario di Super Mario Bros., oltre a nuovi personaggi in collaborazione con Sanrio, ottenibili scansionando le carte amiibo che verranno lanciate in Europa la prossima settimana. Gli aggiornamenti software continueranno anche nel secondo anno del titolo.

I giocatori che vogliono mettere in mostra le loro isole avranno presto un nuovo modo per farlo, con il servizio web Animal Crossing: New Horizons Island Tour Creator****, in lancio il 24 marzo. Caricando screenshot o video clip della propria isola catturati attraverso la propria console Nintendo Switch, i giocatori possono creare un poster o un trailer per condividere con il mondo le viste panoramiche dell’isola e le principali attrazioni.

A un anno dal suo lancio su Nintendo Switch, Animal Crossing: New Horizons è diventato il gioco Nintendo che ha venduto più velocemente in Europa, con oltre 7 milioni di copie in tutto il continente.

Criterion 10

    Rispondi