Scienze

L’acqua ha modellato la superficie di Marte

Lo rivela un gruppo di ricerca Americano e Olandese Acqua modella superficie di Marte Un gruppo di ricerca americano e olandese del Virginia Test Istitute e dell'Università di Utrecht, ha rivelato su Nature che molte delle formazioni che si ... [Leggi di più]
21 Febbraio 2008

M’Illumino di meno 2008: giornata internazionale del risparmio energetico

Il quindici Febbraio, quarta giornata del risparmio energetico, collabora con Ceterpillar per abbattere gli sprechi energeticiM'illumino di meno 2008Per il quarto anno consecutivo Caterpillar, il noto programma di Radio2, in onda tutti i giorni ... [Leggi di più]
14 Febbraio 2008

Sarkozy spinge l’Unione Europea alla conquista di Marte

Il Presidente Francese dalla sede del centro spaziale europea lancia l'avventura spaziale su MarteAlla conquista di MarteIl Presidente Francese Nicolas Sarkozy, ieri in visita al centro spaziale europeo, nella Guyana Francese a Kourou, ha lanciato ... [Leggi di più]
13 Febbraio 2008

ESPRIMO MA: un tablet PC rivoluzionario per il mondo della sanità

In occasione del CeBIT 2008, Fujitsu Siemens Computers presenterà ESPRIMO MA, il tablet PC progettato per supportare il personale medico e paramedicoEsprimo MAMilano, 12 febbraio 2008 - In occasione del CeBIT 2008, Fujitsu Siemens Computers ... [Leggi di più]
12 Febbraio 2008

Marta, la tecnologia e il web

Lezioni private di tecnologia direttamente sul web. Questo è "Videomarta", il nuovo blog dedicato a tutti quelli che ne vogliono sapere di più su internet e i suoi derivati. Videomarta e Hi-TechHa 19 anni, si chiama Marta ed è probabilmente come ... [Leggi di più]
11 Febbraio 2008

Un impianto Home Theater da 6 milioni di dollari

Ecco come ogni sera Jeremy Kipnis si gode i film...6 Milioni di dollariEcco quanto vale, dollaro più, dollaro meno, questo impianto che potete vedere nelle foto. Anche se in giro si sono visti spesso impianti Home Theater che farebbero invidia ad ... [Leggi di più]
7 Febbraio 2008

Striptease ad alta quota

In volo verso Londra una hostess francese improvvisa uno striptease nella cabina di pilotaggio Volo bollenteSta facendo il giro di internet il video di uno striptease finito su youtube qualche giorno fa; tutto normale se non fosse che la protagoni... [Leggi di più]
2 Febbraio 2008

La felicità nell’uomo ha la forma di una U

Tracciato dagli scienziati il "grafico" della felicità umana; giovani e anziani i più felici.Happy DaysLa felicità nell'uomo ha la forma di una "U".Questo è l'esito della ricerca condotta da Andrew Oswald dell'Universita' inglese di Warwick e ... [Leggi di più]
29 Gennaio 2008

Dalla chiesa al Web: la nuova frontiera dell’evangelizzazione

Sempre più numerosi i siti religiosi presenti sulla reteInternet e il CattolicesimoLa nuova frontiera del Cattolicesimo è internet. Questo è quello che emerge dall'ultimo rapporto Eurispes.11.458 le realtà ecclesiali presenti sulla rete, con un ... [Leggi di più]
26 Gennaio 2008

GB: guerra all’obesità

Le associazioni mediche inglesi chiedono al governo di vietare la pubblicità dei "cibi spazzatura".Guerra all'obesitàIl dilagare dell'obesità infantile in Gran Bretagna sembra non volersi arrestare.Il fenomeno, che ha ormai raggiunto proporzioni ... [Leggi di più]
23 Gennaio 2008

Smog, politiche anti traffico inefficaci

Tutti i provvedimenti anti smog presi fino ad oggi non sono riusciti a salvare l'Italia dal problema delle polvere sottili.inquinamento Non basta. I comuni italiani hanno fatto ricorso a qualunque mezzo per cercare di abbattere il livello delle ... [Leggi di più]
23 Gennaio 2008

Donne e anziani cercano lo “sballo”

Secondo un recente studio il numero di donne alla ricerca dello "sballo" è in continuo aumentoDonne e anziani alla ricerca dello sballoSe avete sempre associato il consumo di droghe e stupefacenti all'universo maschile, è arrivato il momento di ... [Leggi di più]
22 Gennaio 2008

La Sardegna alla riscossa contro il Digital Divide

La Sardegna contro il ''GAP'', ma sarà l'orgoglio sardo, o ancora solamente questione di interessi?Sardegna Digital DivideCiò che in realtà vede la Sardegna "protagonista" in questi giorni è di certo qualcosa che con la tecnologia poco ha a che ... [Leggi di più]
15 Gennaio 2008

Approvata in Giappone la Sperimentazione del CRM197 sull’uomo

La PMDA (Pharmaceuticals and Medical Devices Agency) ha approvato la sperimentazione del CRM197 (la parte non tossica della tossina difterica) su 18-20 persone affette da cancro ovaricoCrm 197La PMDA (Pharmaceuticals and Medical Devices Agency) ... [Leggi di più]
10 Ottobre 2007

Stephen King autografa i suoi libri e viene scambiato per un vandalo in una libreria

Stephen King, celeberrimo scrittore horror, viene scambiato per un vandalo in una libreria australiana e cacciato senza alcun riguardoStephen King vandalo..Cose dell'altro emisfero potrebbe pensare qualcuno, ma in quanti avrebbero mai creduto che ... [Leggi di più]
17 Agosto 2007

L’illusione di Kyoto

Come funziona il Protocollo di Kyoto in pratica, quanto costa ad ogni famiglia italiana in tasse e bollette, chi ci guadagna e perché non salverà il mondo


Come funziona in pratica il protocollo di Kyoto

C'è una legge in Italia, il Decreto Legislativo 216/06, che definisce quando una azienda debba entrare a far parte del sistema deciso nel protocollo. Tutte le aziende interessate richiedono allo stato delle quote disponibili di CO2, espresse in tonnellate, a seconda di quante ne avevano consumate i tre anni precedenti. Lo stato ne assegna un po' di meno di quelle che servirebbero, nell'ottica di diminuire le emissioni totali del 6,5% (per l'Italia) entro il 2012. A questo punto l'azienda deve costituire un sistema di gestione che monitorizzi le emissioni di anidride carbonica che produce, quindi deve, a seconda dei suoi cicli produttivi, fare prelievi, analisi, calcoli e stime che diano un conteggio di quante tonnellate di anidride carbonica abbia emesso in atmosfera in un anno. Alla fine di ogni anno, entro Aprile, l'azienda deve chiamare un ispettore di un ente di controllo, autorizzato dal ministero dell'ambiente, che verifica i conteggi in base ai documenti aziendali ed a una ispezione agli impianti. L'ispettore scrive un rapporto e propone al suo ente di convalidare, o di non accettare, i conteggi fatti dall'azienda; in caso positivo l'ente emette un certificato che autorizza l'azienda a comunicare al ministero dell'ambiente il conteggio riscontrato.

Ora, se le tonnellate emesse sono minori di quelle ricevute in quote allora è una azienda virtuosa, e non solo non deve pagare altro, ma può vendere le quote avanzate nei Mercati delle Emissioni appositamente creati a livello mondiale. Se invece ne ha consumate troppe, allora ha poche possibilità: o compra delle quote dalle aziende virtuose, oppure paga una multa pari a 40? per ogni tonnellata di troppo. Altra possibilità è fare degli investimenti nei paesi in via di sviluppo finalizzati alla riduzione in quei luoghi di emissioni di CO2, cosa questa che fa guadagnare altre quote.

Quanto costa ad ogni famiglia italiana

Il protocollo di Kyoto, naturalmente, costa. Costa alle aziende che devono implementare il sistema descritto sopra, perché devono assumere dei consulenti che le dicono come effettuare i conteggi, pagare le analisi di laboratorio necessarie, dedicare delle risorse umane alla gestione ed alla implementazione del sistema, pagare l'ispettore e l'ente di verifica, e infine, se come succede quasi sempre hanno prodotto più anidride carbonica di quella concessa, pagare le sanzioni risultanti oppure comprare altre quote, per spese che possono essere di alcune decine di migliaia di euro come di milioni di euro per le aziende più grandi. Ed a pagare siamo tutti noi, attraverso i prodotti che compriamo e attraverso le bollette dell'energia consumata.

Infatti tutto il sistema si traduce in costi di produzione maggiori, e di conseguenza di prezzi dei prodotti maggiori. Per i prodotti di normale consumo il prezzo viene calmierato dal mercato di libera concorrenza, ossia l'azienda che vende un prodotto si accolla gran parte di questo aumento per rimanere competitiva nel mercato, mentre nei regimi di monopolio come è stato finora quello dell'energia elettrica per le famiglie, il 100% del costo sostenuto dall'Enel viene riversato direttamente in bolletta (circa il 2% della bolletta). Infatti l'Enel non era tra le aziende virtuose, checché ne dica la pubblicità, e ha dovuto acquistare milioni di euro di quote di CO2 per i consumi in eccesso, facendocele pagare a noi.
... [Leggi di più]
10 Luglio 2007

‘Fare sesso due volte alla settimana, non di più’: questa è la cura!

Fermatevi studiosi ! E' arrivata la cura risolutiva per lo stess e l'ansia: il Sesso!Cure miracolose..Che il sesso facesse bene un pò a tutto lo si sapeva già e in fondo basta chiedersi come si ci sente dopo, ma che fosse addirittura una cura da ... [Leggi di più]
5 Luglio 2007

Per le donne cinesi il donatore di seme ideale è Bill Gates

Un sondaggio, di quelli strani, effettuato tra le donne del fu Celeste Impero, ha rivelato che per le donne cinesi il donatore ideale di seme sarebbe niente meno che Bill Gates Mini Bill Gates con gli occhi mandorlaUn sondaggio molto particolare ... [Leggi di più]
3 Luglio 2007

Spodestato il Nilo: il Rio delle Amazzoni è il fiume più lungo del mondo

Una spedizione di scienziati brasiliani ha scoperto la vera sorgente del Rio delle Amazzoni che si trova a circa 5600 metri di altitudine nel Perù meridionaleRio delle AmazzoniNon più solo il primo fiume per portata d'acqua con 60 volte la ... [Leggi di più]
19 Giugno 2007

I biocomputer sono una realtà

Le università di Harvard e Princeton annunciano un passo in avanti fondamentale nella realizzazione dei biocomputersIl BiocomputerSi avvicina sempre più l'era dei Cyborg, organismi a metà strada tra il mondo della natura e la tecnologia. L'univ... [Leggi di più]
22 Maggio 2007