Come Internet può aiutare un’azienda: le opportunità da sfruttare in ottica business

Articolo di · 9 Dicembre 2020 ·

Anche se alcune aziende ancora oggi provano diffidenza nei confronti del web, il digitale continua ad essere una delle maggiori opportunità di crescita per le imprese italiane. Da chi vende prodotti fino ad arrivare a chi si occupa della vendita di servizi, la rete può offrire una serie di canali e di strumenti ideali per aumentare il parco dei potenziali clienti e di riflesso anche il fatturato. Serve però studiare e formarsi in tal senso, dunque capire esattamente quali sono gli sbocchi e i tools migliori per poter sfruttare al meglio Internet per il proprio business. Ecco perché oggi scopriremo insieme alcuni esempi pratici.

Utilizzare gli strumenti sul web

Google oggi offre un pacchetto di tools che da solo già basterebbe per monitorare i risultati della propria attività online, in termini di traffico organico e di parole chiave. Si parla ad esempio della Search Console proposta dal noto motore di ricerca, ma anche di Google Analytics, che consente di scoprire una serie di dati molto interessanti sul proprio sito e su come viene visitato dal target. Inoltre, ci sono altri servizi davvero essenziali: si parla ad esempio di piattaforme come iCRIBIS, che tornano utili per la verifica della partita IVA delle altre aziende e non solo. In sintesi, il web offre molti tools e servizi che aiutano a muoversi nella propria fetta di mercato online.

Sfruttare i social per farsi conoscere

I siti sono importanti, ma lo sono anche i social. Queste piattaforme digitali permettono infatti alle aziende di comunicare con il proprio pubblico di riferimento (contando che, secondo uno studio, tre italiani su cinque sono attivi sui social per due ore al giorno), aiutando dunque la percezione del brand da parte delle persone. È chiaro che anche i social offrono diversi strumenti utili per espandere la propria attività online, non solo da un punto di vista comunicativo, ma anche di advertising e dunque di pubblicità dei propri prodotti o servizi (a pagamento).

Lanciare un e-commerce

Chi vende prodotti e desidera ampliare il proprio parco clienti non può fare a meno di un e-commerce. Il negozio elettronico dà infatti la possibilità di vendere sul web 24 ore su 24, senza mai chiudere le porte, e di vendere in qualsiasi paese. Il tutto abbattendo i costi in sede di internazionalizzazione, dato che – pur essendo una spesa importante – l’e-commerce si ripaga nel breve, a patto di affidarne la progettazione ad un team di professionisti.

Potenziare la SEO

Anche in questo caso, si consiglia di rivolgersi ad un’agenzia specializzata nella SEO, ovvero nel pacchetto di tecniche necessarie per ottimizzare la propria attività online per i motori di ricerca. Oggi è infatti molto importante farsi reperire su Google e dunque puntare sul traffico organico, magari aggiungendo al sito o al negozio una sezione blog.

Questi sono solo alcuni esempi dell’importanza del web per le aziende. Oggi Internet è fondamentale per ogni tipo di business, e per questo bisogna sfruttare tutte le opportunità a nostra disposizione.

Criterion 10

    Rispondi