Devil May Cry 5 Special Edition, no al ray tracing su Xbox Series S

Articolo di · 27 Ottobre 2020 ·

Capcom ha condiviso un aggiornamento per quanto riguarda Devil May Cry 5 Special Edition, la versione next-gen del suo “stiloso” action.

Il gioco, a quanto pare, non supporterà il ray tracing su Xbox Series S, la console a basso costo di Microsoft di prossima generazione.

Nonostante questa mancanza, la versione per Xbox Series S includerà il supporto ad una modalità a 120fps, audio 3D potenziato, tempi di caricamento ridotti, una nuova difficoltà, la modalità Turbo e Vergil come nuovo personaggio giocabile. La versione per Xbox Series X invece, supporterà la tecnologia Ray Tracing.

Vi ricordiamo che Devil May Cry 5 Special Edition sarà disponibile in digitale il 10 novembre, mentre l’edizione fisica arriverà il 19 novembre.

Criterion 10

    Rispondi