Dying Light 2, lo sviluppatore rivela nuovi dettagli sul gioco

Articolo di · 27 Aprile 2021 ·

Dying Light 2 ha subito molti ritardi e sta vivendo uno sviluppo travagliato che hanno infastidito i fan. Techland ha cercato di essere più trasparente nel comunicare gli ultimi aggiornamenti del titolo. Uno degli ultimi, appunto, è stato decisamente deludente date le scarse informazioni fornite dal team di sviluppo. Da allora, lo studio ha parlato di vari aspetti del gioco, dal motore grafico ai contenuti, fino all’ottimizzazione per le nuove console. Nel primo di una serie di video chiamati “Ask Me Anything“, in uscita sul canale Youtube del gioco, il lead game designer Tymon Smektala risponde alle domande dei fan, trattando vari aspetti del gioco.

Smektala, nel video, approfondisce tutta una serie di tematiche che sono state già trattate nelle precedenti comunicazioni. Il lead designer spiega il funzionamento delle meccaniche di scelte e conseguenze, con le quali i giocatori avranno a che fare durante la loro avventura. Esse dipendono dalle fazioni alleate e vengono influenzate dalle scelte prese nelle missioni e dal modo di giocare dei players.

Smektala analizza inoltre le dimensioni e la verticalità del mondo. In particolare, di quanto Dying Light 2 sia più grande rispetto al gioco precedente. Inoltre, nel video sono trattate anche altre cose. Ad esempio, la varietà dei nemici, gli aspetti dinamici del mondo di gioco (come il ciclo giorno e notte) e altro ancora. Troverete di seguito il video completo, con tutti i dettagli in merito a Dying Light 2.

Dying Light 2 è in sviluppo per PS5, Xbox Series X / S, PS4, Xbox One e PC, ma non ha ancora una data di rilascio ufficiale.

Criterion 10

    Rispondi