Everywhere è attualmente in sviluppo con Unreal Engine

Dopo anni di silenzio, finalmente sull’account Twitter ufficiale di Everywhere sono apparse nuove informazioni sulle recenti evoluzioni del gioco. E’ stato confermato che il titolo è attualmente in sviluppo è sfrutterà l’Unreal Engine.

Everywhere è sviluppato da Build a Rocket Boy, studio indipendente fondato da Leslie Benzies, con il concorso di alcuni ex-dipendenti Rockstar.

Leslie Benzies è stato una delle figure chiave dietro la serie di Grand Theft Auto fin dalla terza incarnazione della stessa. E’ stato capo sviluppatore e designer di GTA 3, GTA San Andreas, GTA IV e GTA V. Ha poi lasciato l’azienda dopo il lancio di Grand Theft Auto V, facendo anche causa a Take-Two per una questione di royalties non pagate.

Dopo la sua dipartita da Rockstar Games, ha avviato un proprio studio indipendente in Scozia dove, con altri due ex-dipendenti Rockstar, ha annunciato il suo primo progetto: Everywhere.

Everywhere

Riguardo Everywhere:

Era dal 2017 che non si avevano notizie del gioco né del suo processo di sviluppo. Qualche mese fa, è saltato fuori però che alcuni investitori cinesi avevano già finanziato il progetto Everywhere, fornendo una somma considerevole. In seguito a ciò, l’ultimo ha confermato che il progetto è tuttora in fase di sviluppo e sfrutterà Unreal Engine.

Oltre a questo annuncio, Leslie Benzies ha dichiarato:

Negli ultimi quattro anni siamo riusciti a mettere insieme una squadra grandiosa, qui a Build A Rocket Boy e lo sviluppo del gioco ha fatto ottimi progressi. Al momento Everywhere gira su Unreal Engine.

Gli avanzamenti tecnologici del motore e la roadmap di Epic Games ci forniscono grandi opportunità di creare un gioco solido e che rimarrà all’avanguardia dell’industria per molti anni a venire.

Per Everywhere non sono ancora disponibili né una data di lancio né una piattaforma di riferimento. Si vocifera che il gioco dovrebbe integrare elementi di gameplay mai visti prima e meccaniche cooperative. Insieme, dovrebbero offrire un’esperienza peculiare e incredibilmente diversificata da tutti gli altri giochi Open World narrativi.

Ulteriori aggiornamenti verranno pubblicati sul sito ufficiale del gioco.

Alessandro "Arcangelo" Verso
Dopo aver attraversato l'Abisso come Raziel ed esserne uscito molto più forte (ma anche più brutto) di prima, ha ripreso la sua passione per i videogiochi a 360°: giocare, commentare, scrivere. PCista convinto, si addentra sempre con cautela in una "Next Gen" di console.

Rispondi

Ultimi articoli

Articoli che potrebbero interessarti