FIFA 22 – Cosa sono gli Eroi FUT

Articolo di · 13 Luglio 2021 ·

FIFA 22, la nuova iterazione del titolo più venduto d’Europa, si è mostrato per la prima volta ieri alle ore 17 circa con un trailer di pochi istanti, che probabilmente vedremo in versione estesa il prossimo 22 luglio durante la conferenza EA Play.

In quei pochi istanti, non abbiamo avuto modo di comprendere quali novità includerà il titolo a parte il cosiddetto “Hypermotion”, ma le informazioni relative ai preordini ci hanno offerto degli spunti decisamente interessanti. Infatti, tra i premi pensati per coloro che prenoteranno tra la versione Ultimate del titolo (quella a 99 euro per intenderci) entro il prossimo 11 agosto.

Stiamo parlando degli Eroi FUT, una nuova carta pensata per la modalità Ultimate Team. Acquistando entro il tempo limite la versione più costosa del gioco, EA regalerà ai videogiocatori una di queste carte speciali a partire dal 1° dicembre. Scopriamo insieme quali atleti saranno inclusi e cosa rappresentano.

Che tipo di carte sono?

Gli Eroi FUT di FIFA 22 sono delle carte di natura celebrativa, un po’ come le Icone. Infatti, si tratta di oggetti dedicati a giocatori speciali, che attraverso le loro gesta, sono diventati i beniamini dei tifosi (anche di quelli avversari).

Queste peculiari carte, contrariamente alle Icone, offrono un’intesa specifica in base al campionato associato alle stesse. Grazie a questo aspetto, combinando questi oggetti ad altri giocatori del medesimo campionato, otterrete sempre un’intesa di colore verde. Ovviamente, anche la nazionalità potrebbe venire in vostro soccorso, quindi, scegliete bene i membri del vostro Dream Team.

Quali giocatori saranno presenti?

Allo stato attuale, EA Sports, ha presentato 9 giocatori, presi tra gli atleti che in ogni campionato si sono distinti con la loro classe.

Mario Gomez (Bundesliga – OVR 88)

Ci troviamo di fronte ad uno dei centravanti tedeschi più prolifici di sempre. Infatti, durante la sua lunga carriera in terra teutonica il giocatore classe ’85 ha realizzato oltre 200 reti. Il motivo per cui è stato inserito in questa lista riguarda il gol che permise allo Stoccarda di vincere la sua terza Bundesliga.

Tim Cahill (Premier League – OVR 85)

Chi è appassionato di Premier League non può non conoscere questo nome, stiamo parlando del giocatore Samoano naturalizzato Australiano in grado di infiammare i grandi stadi della patria del calcio. Viene inserito in questa lista per la spettacolare rovesciata contro la Cina durante l’Asian Cup.

Diego Milito (Serie A – OVR 88)

Il nome di questo incredibile giocatore argentino è impresso nella memoria di tutti i tifosi dell’Inter. D’altronde, stiamo parlando dell’atleta che ha portato la compagine guidata dallo Special One alla vittoria del triplete nel 2010. Il Principe rientra in questa seleciòn grazie alle due perle realizzate in finale di Champions League contro il Bayern Monaco.

Jorge Campos (Liga BBVA MX – OVR 87)

Gli anni ’90 per i portieri provenienti dal Sudamerica sono stati un periodo d’oro, basti pensare al folle Higuita e alla sua leggendaria “parata dello scorpione”. Tra tutti, il messicano Jorge Campos è riuscito a lasciare il segno. Rientra in questa speciale selezione grazie alla eccezionale prestazione che nel ’91 lo portò ad essere imbattuto in finale.

Fernando Morientes (LaLiga Santander – OVR 89)

Siamo di fronte ad uno dei più interessanti centravanti che abbia indossato la “Camiseta Blanca”. Infatti, Morientes, con la maglia del Real Madrid, riuscì a realizzare ben 100 gol, tra questi, l’eccezionale colpo di testa che garantì ai Blancos l’ottava Champions League nel 2000. Proprio grazie a quest’ultima prodezza rientra tra gli Eroi di FUT.

Sami Al-Jaber (MBS Pro League – OVR 86)

Sicuramente parliamo di un giocatore appartenente ad un campionato minore, ma sappiate che “il Platini del Deserto” realizzò in carriera ben 200 gol. Tra questi, la rete realizzata durante il Mondiale 2006 contro la Tunisia. Grazie a quest’ultima e a molte altre giocate leggendarie rientra tra gli Eroi FUT di FIFA 22.

Robbie Keane (Premier League – OVR 86)

L’incredibile atleta irlandese, nonostante un brutto periodo in Serie A con la maglia dell’Inter, è sempre stato un attaccante di grande livello. Con oltre 120 gol in Premier League, “Keano” entra in questa speciale lista di giocatori grazie all’incredibile cavalcata degli Spurs in Coppa di Lega nel 2008.

Abedi Pelé Ayew (Ligue 1 – OVR 89)

Il fuoriclasse ghanese in forze all’Olympique Marseille è da tutti riconosciuto come uno dei migliori centrocampisti della sua generazione. Diede ulteriore dimostrazione di meritarsi il soprannome “Pelé” grazie all’assist decisivo durante la finale di Champions League del 1993 contro i Rossoneri guidati da Fabio Capello.

Clint Dempsey (MLS – OVR 85)

Dempsey è un giocatore che in carriera ha dimostrato una grande generosità ed un buon fiuto per il gol, sia in Premier League che in MLS, tanto da finire quasi sempre sul tabellino dei marcatori. Viene inserito nella lista degli Eroi FUT di FIFA 22 grazie alla memorabile tripletta realizzata nel 2014 con i colori dei Seattle Sounders.

Sappiamo benissimo che nove giocatori non sono molti, specialmente sarà difficile creare team competitivi con alcuni di essi, viste le problematiche d’intesa collegate a campionato o nazionalità. Però non dovete preoccuparvi, da agosto EA Sports annuncerà i nuovi Eroi che andranno ad arricchire FIFA 22.

Fateci sapere nei commenti quali di questi giocatori vorreste avere in squadra o quali vorreste vedere in questa specialissima selezione.

Criterion 10

    Rispondi