Ghost of Tsushima: ecco il gameplay approfondito

Articolo di · 14 Maggio 2020 ·

Durante lo State of Play Sony ha finalmente svelato nel dettaglio tutte le componenti ludiche del nuovo titolo di Sucker Punch.

Come precedentemente annunciato, la casa di PlayStation ha dedicato un evento esclusivo a Ghost of Tsushima, in cui ha mostrato molto bene il gameplay. Lo State of Play di quasi 20 minuti dedicato al nuovo gioco esclusivo ha spiegato vari aspetti che caratterizzeranno il prodotto.

Nel video, il titolo è stato analizzato al microscopio da diversi punti di vita. Si è partito parlando dell’esplorazione e del mondo di gioco, che ancora una volta si è mostrato splendidamente realizzato. Il gioco avrà una mappa, ma non una mini mappa, e a guidarci nel nostro girovagare saranno elementi naturali, come il vento o gli animali. Una scelta stilistica senza dubbio originale, che ben si accosta con la direzione artistica del gioco. Sono state mostrate anche alcune strutture che troveremo sparse sull’isola di Tsushima, confermando anche la presenza di viaggio rapido e accampamenti. Inoltre il gioco sembra avere un sistema di raccolta di materiali, quindi potrebbe essere presente anche una qualche meccanica di crafting.

Jin il samurai o Jin il ninja?

Successivamente il trailer si è concentrato sul sistema di combattimento, e sulle due anime del gioco. Nel nuovo titolo di Sucker Punch potremo infatti imboccare due vie, nello sviluppare Jin, il nostro alter ego virtuale. Da un lato quella del Samurai, un guerriero che aderisce in modo ferreo al bushido e che combatte a viso aperto puntando tutto sull’arte della spada. Dall’altro quella del ninja, lo shinobi, che invece si muove nell’ombra e sfrutta vari dispositivi per superare i suoi nemici.

Nell’ultima parte del video si sono viste varie opzioni si personalizzazione del protagonista, sbloccabili raccogliendo fiori sparsi per la mappa. Infine si è mostrata la stupenda modalità fotografica, con innumerevoli opzioni estetiche. La chicca finale è stata la modalità cinema, ovvero una versione del gioco totalmente in bianco e nero, che accentua i richiami alle pellicole storiche del secolo scorso.

Vi ricordiamo che Ghost of Tsushima è in uscita il prossimo 17 luglio in esclusiva su PlayStation 4.

Criterion 10

    Rispondi