Legacy of the Sith, ecco la nuova espansione di Star Wars: The Old Republic

Oggi, BioWare e LucasFilm hanno svelato un nuovo trailer di Star Wars: The Old Republic. Il video mostra nuove informazioni sulla storia che si svolgerà nella prossima espansione: “Legacy of the Sith”. I giocatori potranno continuare a immergersi nel loro viaggio in Star Wars, svelando i misteri dietro il piano finale del rinnegato Sith, Darth Malgus. Il personaggio è un pericolo per la galassia dalla sua prima apparizione nell’iconico MMORPG 10 anni fa.

Il lancio di Star Wars: The Old Republic – Legacy of the Sith si inserisce nell’anno di celebrazione del decimo anniversario dell’amato MMORPG. Nel corso del 2022, infatti, i giocatori avranno serie di nuovi contenuti, aggiornamenti e attività di gioco.

Oltre all’espansione del prossimo capitolo dell’emozionante storia di Star Wars: The Old Republic, l’attesissima funzione Combat Styles aggiungerà un nuovissimo livello di personalizzazione per le armi e le abilità di un personaggio, dando ai giocatori ancora più opzioni per creare il personaggio dei loro sogni. BioWare sembra avere grandi progetti per questo titolo che, come detto in precedenza, coinvolge i giocatori da ormai 10 anni.

Dopo le recenti notizie di EA al lavoro su tre nuovi giochi ambientati nell’universo di Guerre Stellari, tra le quali l’annuncio di Jedi Fallen Order 2, proseguono dunque le buone notizie per i fan della saga. L’anno sarà infatti ricco di contenuti e ci aspettiamo di avere piacevoli sorprese il 4 maggio, Star Wars Day per eccellenza.

Nuove informazioni che potrebbero riguardare proprio l’uscita del seguito di Star Wars Jedi: Fallen Order.

Star Wars: The Old Republic – Legacy of the Sith sarà rilasciato il 15 febbraio 2022 solo su PC.

Antonio Rodofile
Già da prima di imparare a scrivere, i miei genitori mi hanno messo un pad tra le mani. Quel pad, nel corso degli anni, ha cambiato forma, dimensioni, peso ma la passione è rimasta invariata. Dopo tanti anni di studi tra media, cinema e videogiochi, sono sbarcato un po' per caso e un po' per destino nella critica videoludica che concilia le mie due più grandi passioni: scrivere e giocare.

Rispondi

Ultimi articoli

Articoli che potrebbero interessarti