Outriders: uscita del gioco rinviata ad aprile

Outriders, l’imminente shooter cooperativo di People Can Fly che prende alcuni elementi di Destiny, altri di Gears of War e condisce tutto con poteri nuovi ed inediti, doveva originariamente uscire nei primi giorni di febbraio. People Can Fly ha però annunciato che la pubblicazione sarà rimandata di un mese. Anche se la data annunciata, il 1 Aprile, può far pensare ad uno scherzo, in realtà pare proprio che sia reale.

Con i tempi che corrono, la notizia di uno studio che rimanda l’uscita di un gioco per prendersi un po’ più di tempo per rifinirlo non appare poi così sgradita. In ogni caso, il 25 febbraio uscirà una demo in cui sarà possibile provare, per qualche ora, ciascuna delle quattro classi del gioco.

Outriders è uno sparatutto cooperativo che prevedrà quattro classi di personaggi: Trickster, in grado di manipolare il tempo; Pyromancer, in grado di utilizzare il fuoco a proprio piacimento; Devastator, che padroneggia la potenza degli attacchi sismici; e Technomancer che si serve della tecnologia per avvantaggiarsi.

Annunciato per la prima volta nel 2015, Outriders è prodotto e pubblicato da Square Enix e anche se molte delle sue caratteristiche possono farlo sembrare un MMO online persistente, come Destiny o The Division, in realtà si tratta di un gioco stand-alone, incentrato sulla cooperativa ma anche con una forte enfasi sulla trama e sulla narrazione. A quanto precisa lo studio, la vicenda sarà molto più seriosa e matura rispetto a quella di Bulletstorm.

Outriders uscirà dunque il giorno 1 aprile 2021 per Xbox One, PS4, PC, Xbox Series X/S e PS5.

Alessandro "Arcangelo" Verso
Alessandro "Arcangelo" Verso
Dopo aver attraversato l'Abisso come Raziel ed esserne uscito molto più forte (ma anche più brutto) di prima, ha ripreso la sua passione per i videogiochi a 360°: giocare, commentare, scrivere. PCista convinto, si addentra sempre con cautela in una "Next Gen" di console.

Rispondi

Ultimi articoli

Articoli che potrebbero interessarti