PlayStation Home: Controlla la camicia, passati le mani sui pantaloni e poi presentati

La Sony Entertainment presenta il suo mondo virtuale “Playstation Home” e lancia la sfida a Second life

PlayStation Home

Per la prima volta, la Sony Entertainment decide di affrontare un nuovo genere finora dominato dal PC. Playstation Home è un mondo virtuale creato con lo scopo di far sentire i giocatori a casa loro e permettergli di interagire sotto altre sembianze con gente di tutto il mondo.

L’idea è eccezionale e già se ne intravede il gran successo all’orizzonte, ma ci sono anche alcuni limiti che sacrificheranno la libertà d’azione. Il mondo virtuale della Sony andrebbe definito come un successo a metà, poiché il colosso giapponese, che non vuole perdere il controllo di PlayStation Home in nessun modo e in nessun momento, imporrà un rigido regolamento che non consente Droga, Sesso, Politici, Filosofi, Imprenditori, Rivoluzioni. Playstation Home vieta esattamente ciò che consente Second Life. Insomma sarà come vivere in totale libertà, ma al guinzaglio.

Playstation Home è un mondo virtuale non del tutto gratuito. Sono richiesti pagamenti per particolari oggetti all’interno di questo mondo virtuale, ma è possibile comunque interagire con i tantissimi giocatori online come mai fino ad ora.

Le possibilità offerte dalla Sony sono tantissime. Il giocatore potrà personalizzare il proprio personaggio con i molteplici oggetti e le diverse sembianze disponibili, caratteri somatici graficamente ben dettagliati e molto vari.


Ma il divertimento non sta solo nel caratterizzare il proprio personaggio: si potrà andare a lavoro oppure passare il proprio tempo con gli amici virtuali, si potrà personalizzare quasi tutto ciò che si possiede come ad esempio il proprio appartamento che potrà essere arredato con ciò che più vi piace. Insomma Sony Entertainment con Home promette spettacolo e novità a non finire.

Se questo articolo vi è piaciuto e volete vederne altri, supportateci iscrivendovi ai nostri social:
YouTube
Telegram
Facebook
Gruppo Facebook
Twitch
Twitter
Instagram



PRO


CONTRO

Rispondi

Ultimi Articoli

Related articles