Star Wars Jedi: Survivor, ecco perchè lo sviluppo sulle attuali console gioverà al gioco

Dopo l’annuncio di Star Wars Jedi: Survivor, sequel diretto di Star Wars Jedi Fallen Order, il regista Stig Asmussen ha spiegato quali vantaggi ha portato al gioco poter avere a disposizione le nuove caratteristiche hardware delle console current gen.

In un’intervista a StarWars.com pubblicata poco dopo l’annuncio di Star Wars Jedi: Survivor, Asmussen ha dichiarato che il ray-tracing è uno dei miglioramenti più importanti resi possibili dall’hardware di nuova generazione. Il regista ha anche anticipato un sistema di illuminazione che va “ben oltre” tutto ciò che abbiamo visto in precedenza dallo studio.

Ray Tracing e illuminazione dinamica

“Credo che la cosa più importante sia il ray-tracing o l’illuminazione“, ha detto Asmussen. “Questo ci permette di fare illuminazione in tempo reale, tutto il tempo, con una fedeltà che è ben al di là di qualsiasi cosa che abbiamo mai prodotto prima. Poiché è in tempo reale, possiamo vedere i cambiamenti mentre modifichiamo le luci, essenzialmente in modo immediato. Questo significa che abbiamo più tempo per perfezionare, che possiamo iterare di più e che possiamo ottenere risultati migliori e più cinematografici”.

Il sequel, quindi, secondo Asmussen potrebbe alzare notevolmente l’asticella della qualità grafica, avvicinandola all’esperienza cinematografica della saga.

Per quanto riguarda il gameplay, Asmussen ha dichiarato che i giocatori possono aspettarsi tempi di caricamento nettamente migliorati. “Oltre a questo, abbiamo dischi velocissimi su queste console che ci permettono di caricare tonnellate di contenuti molto velocemente“, ha detto. “Ho sempre lavorato su giochi in streaming, che non hanno schermate di caricamento. Il fatto che queste console abbiano uno storage così veloce ha reso tutto ancora più facile”.

Il DualSense di PS5 sarà implementato sicuramente

Infine, Asmussen ha citato il controller DualSense della PS5 come un altro degli elementi di grande novità per il franchise. “La PlayStation 5 ha un’aptica davvero interessante sul suo controller che stiamo analizzando” facendo intendere che il nuovo gioco potrebbe sfruttare a pieno il nuovo controller Sony.

Vi ricordiamo che il lancio di Star Wars Jedi: Survivor è previsto per il 2023.

Per restare sempre aggiornati su questa e tante altre notizie vi invitiamo a iscrivervi al nostro canale Telegram, e ai nostri gruppi social Facebook Twitter e Instagram

Arturo D'Apuzzo
Nella vita reale, investigatore dell’incubo, pirata, esploratore di tombe, custode della triforza, sterminatore di locuste, futurologo. In Matrix, avvocato e autore di noiosissime pubblicazioni scientifiche. Divido la mia vita tra la passione per la tecnologia e le aride cartacce.

Rispondi

Ultimi articoli

Articoli che potrebbero interessarti