Tre tipi di legatura per una tesi di laurea professionale

Articolo di · 17 Aprile 2021 ·

La legatura consiste nell’unione delle pagine che compongono un libro, un documento o una tesi di laurea. Si tratta di una fase importante per la lavorazione del prodotto editoriale: se eseguita con professionalità, permette di realizzare un manoscritto esteticamente elegante.

Prima di vedere nel dettaglio le tecniche di legatura per una tesi di laurea, è fondamentale conoscere la differenza tra brossura e rilegatura. In generale, la brossura è una tecnica più economica adottata per libri o documenti composti da numerose pagine; la rilegatura, invece, è praticata per prodotti cartacei più pregiati.

Vediamo ora nel dettaglio quali sono le tipologie di legatura più adatte per realizzare una tesi di laurea professionale.

1. Brossura

È una tecnica di rilegatura piuttosto comune per una tesi di laurea. Consiste nel sovrapporre e rifilare i fogli dell’elaborato che vengono poi incollati ad una copertina rigida. Attraverso la fase di fresatura (rifilatura), la colla penetra nella carta fornendo maggiore resistenza e tenuta alla legatura. La brossura è consigliata soprattutto per legare manoscritti voluminosi ed è la soluzione ideale per chi vuole scegliere la convenienza senza rinunciare alla qualità.

2. Rilegatura termica a caldo

Consiste nell’unire i fogli della tesi di laurea ad un cartoncino colorato attraverso lo scioglimento della colla con il calore. In alternativa al cartoncino colorato, si può utilizzare un foglio trasparente in PVC, attraverso cui è possibile vedere la prima pagina.Questa tipologia di rilegatura, in genere, è più economica rispetto alla brossura: è consigliabile quindi applicarla per le copie della tesi di laurea da lasciare alla segreteria dell’università.

3. Rilegatura rigida

Dal punto di vista estetico, la rilegatura rigida è la tecnica di legatura che offre risultati esteticamente superiori. Non a caso è la soluzione più utilizzata dagli studenti universitari.Un cartonato rivestito di similpelle, tela o seta contiene le pagine della tesi di laurea che vengono unite con una colla molto resistente. Sulla copertina vengono stampati il titolo della tesi, il logo dell’Università e il nome di chi l’ha scritta. È una copertina estremamente rigida e durevole, adatta anche a contenere un numero elevato di fogli. Il risultato finale è molto simile a quello di un libro, per questo il costo è maggiore rispetto alla brossura e alla rilegatura termica a caldo.

Dove stampare una tesi di laurea professionale

Per stampare e rilegare una tesi di laurea in modo adeguato e in tempi rapidi, è opportuno rivolgersi a dei veri e propri professionisti. Elettra Officine Grafiche dispone di macchinari di stampa della linea Horizon e collanti all’avanguardia, per garantire la realizzazione di un prodotto editoriale di qualità a prezzi contenuti.

Con il servizio online è possibile scegliere il tipo di carta per la copertina e le pagine della tesi di laurea, la grammatura e l’incisione sul frontespizio. Le diverse opzioni per la personalizzazione permettono di stamparla come più si desidera, ottenendo un prodotto accurato e professionale. Inoltre, la tesi di laurea viene consegnata in stampa brossurata in tempi brevi, di solito nel giro di 24 ore.

Criterion 10

    Rispondi