AMD Radeon RX 6800 XT, trapelano i primi benchmark

La presentazione ufficiale delle nuove schede grafiche AMD è ormai alle porte. A pochi giorni dall’evento, fissato per il 28 ottobre, sono trapelati in rete i primi benchmark della Radeon RX 6800 XT effettuati con 3DMark.

I risultati arrivano da quattro fonti diverse che hanno avuto modo di testare la diretta rivale della RTX 3080, purtroppo ancora afflitta dal problema di esaurimento scorte. Di seguito riportiamo una tabella riassuntiva dei vari punteggi ottenuti nei benchmark della RX 6800 XT:

BenchmarkRisoluzioneIgor’sLAB*Wccftech*CapFrameXYuko Yoshida
Fire Strike Extreme2560×1440 (2K)24200
Fire Strike Extreme 4K3840×2160 (4K)13066
Fire Strike Ultra3840×2160 (4K)128711150012800
Time Spy2560×1440 (2K)16700
Time Spy Extreme3840×2160 (4K)823282308000
Port Royal 4K3840×2160 (4K)44384387
*Basato sul punteggio combinato (non solo grafico)

Se volete andare nel dettaglio, sotto trovate le comparative con le GPU NVIDIA pubblicate dai vari tester. I risultati dei benchmark non corrispondono necessariamente fra di loro, ma suggeriscono che le prestazioni della RX 6800 XT saranno molto simili alla RTX 3080.

Igor’sLAB

Il sito Igor’sLAB ha pubblicato due diversi grafici compativi, uno basato sul punteggio e l’altro sulla percentuale. Specifica che i benchmark sono stati effettuati con GPU fornite da partner di AMD e NVIDIA, probabilmente ASUS, MSI o Gigabyte.

Wccftech

I risultati di Wccftech appaiono molto simili a quelli ottenuti da Igor’sLAB ed anche qui sono divisi in punteggio e percentuale.

CapFrameX

Stando al tweet sul profilo ufficiale, pare che la RX 6800 XT offra un incremento prestazionale dell’8% rispetto alla RTX 3080. Il benchmark, però, è basato solamente su FireStrike Ultra (4K).

Yuko Yoshida

Yuko ha fornito un benchmark più ampio, includendo anche la RTX 3090 nella comparativa. In questo caso, vengono menzionate 80CU (Compute Units) per la versione utilizzata nei test, che a quanto ne sappiamo sono esclusivi della variante XTX e non XT.

Stando a questi benchmark, pare che la RX 6800 XT sarà praticamente identica alla RTX 3080 in termini di performance. AMD, perciò, dovrà giocarsela sul prezzo e, soprattutto, su un’ampia disponibilità al lancio (previsto per fine novembre) per non incappare nella stessa bufera della rivale NVIDIA. Non ci resta che attendere il 28 ottobre per scoprire tutti i dettagli.

Simone Rinaldi
Meglio conosciuto come "Ping" per gli amici e online, gioco dall'ormai lontano 2000. Cresciuto a pane e videogiochi a partire dalla prima PlayStation, nel tempo ho esteso i miei interessi anche all'ambito della tecnologia in generale, scoprendo un certo feeling con l'hardware PC. Le mie grandi passioni si sono poi trasformate in qualcosa di più concreto con l'entrata in 4News, grazie a cui ho avuto modo di vedere il mondo videoludico-tecnologico da una nuova prospettiva ed affrontarlo in modo più serio e professionale.

Rispondi

Ultimi Articoli

Related articles