ARCTIC P12 PWM PST A-RGB: Le migliori ventole ARGB per aggiornare il vostro PC

Il caldo è oramai arrivato e, come sempre in questo periodo, a soffrire di più sono i nostri amati PC.

All’inizio di questa calda estate, inoltre, dopo un periodo di magra durante il quale, complice il prezzo spropositato delle componenti PC è stato impossibile aggiornare i nostri PC, ora i prezzi delle GPU così come quelli delle CPU stanno cominciando a tornare normali ed è venuto quindi finalmente il momento di aggiornare.

(Se ancora state cercando la vostra GPU o pensate di aggiornare il vostro PC vi consigliamo di iscrivervi al nostro canale Telegram Italia Price Tracker e di inviare un messaggio al nostro bot @TrovaProdottiPartAlertBot con scritto “/track”: il nostro bot può tracciare gratuitamente per voi tutte le variazione di prezzo dei vostri componenti preferiti e segnalarvi quando quelli con scarsa disponibilità tornano disponibili. Per maggior informazioni cliccate qui)

Ma ogni aggiornamento porta con sé anche l’esigenza di migliorare l’estetica e il raffreddamento del vostro PC, per questo probabilmente se siete qui, state cercando anche delle ottime ventole RGB o ARGB (a rgb indirizzabili) con cui migliorare in un sol colpo entrambi questi aspetti del vostro rig.

Certo potreste puntare a ventolacce cinesi da pochi euro, ma in questo articolo invece vogliamo consigliarvi un prodotto ed uno soltanto, le P12 PWM PST A-RGB 0dB di Arctic.

SPECIFICHE TECNICHE

ARCTIC P12 PWM PST A-RGB 0dB
Velocità0 – 2000 rpm
Airflow48.8 CFM/ 82.91 m³/h
Pressione statica1.85 mm H₂O
Rumorosità0.3 Sone
Garanzia6 Years
ControllerPWM pst
Connettore4-Pin-Connector + 4-Pin-Socket
Voltaggio12 V DC
Voltaggio di partenza5 V
Ampere/Voltaggio0.11 A / 12 V
Lunghezza cavo400 mm
Dimensioni 120x120mm 
Spessore25mm
Peso131g

La P12 PWM PST A-RGB 0dB è una ventola da 120 mm ottimizzata per la pressione statica, quindi ideale per radiatori, che però grazie ad un airflow molto elevato di 48.8 risulta perfetta anche come ventola da case e soprattutto per quei case (ad esempio MiniATX o MicroITX) che o per dimensioni o per il particolare affollamento di componenti non riescono ad avere una buona ventilazione con ventole tradizionali. La variante non RGB ha valori ancora migliori di 56.3 CFM/ 95.65 m³/h per quanto riguarda l’airflow, e 2.20 mm H₂O per quanto riguarda la pressione statica, quindi se non vi interessano le lucine, le Arctic P12 PWM PST rappresentano una soluzione ancora migliore.

Per fare un confronto le Corsair PWM iCUE SP120 RGB ELITE, che costano quasi il doppio della soluzione Arctic hanno un airflow e una pressione statica inferiore, rispettivamente 47.73 CFM e 1.46mm-H2O.

PWM e PST

Le Arctic P12 PWM PST A-RGB 0dB sono ventole PWM acronimo che sta per pulse-width modulation ovvero la regolazione della velocità della ventola viene effettuata automaticamente dalla motherboard, in base alla temperatura rilevata dai sensori attraverso un segnale digitale inviato sul 4°pin. Inoltre sono ventole “Sharing Technology (PST)”, ovvero la velocità della ventola può essere controllata sincronicamente con tutte le altre ventole collegate tra loro a catena, di modo tale che queste abbiano tutte la stessa velocità di rotazione in funzione della temperatura. Questa funzionalità permette di ridurre il rumore in rapporto alla velocità di rotazione e alle prestazioni di raffreddamento e ha anche un altro vantaggio, poichè consente di utilizzare un solo header per tutte le ventole. Nel nostro caso, ad esempio, avendo a disposizione una motherboard ITX questo ci ha consentito di controllare 6 ventole, da un singolo header sulla motherboard.

Silenziosità massima

Proprio dal punto di vista della rumorosità queste ventole danno il meglio di sé in quanto il cuscinetto fluido dinamico sviluppato da Arctic è costruito con una combinazione lega/lubrificante studiata per ridurre al minimo l’attrito e di conseguenza anche le vibrazioni. Le ventole sono inoltre pensate proprio per garantire la massima silenziosità in idle grazie alla funzionalità denominata 0dB che ferma del tutto le ventole quando la temperatura scende al di sotto di un certo valore scelto dall’utente tramite motherboard.

In questo modo si riduce il consumo energetico e la rumorosità e si riducono al minimo le vibrazioni udibili, già praticamente assenti grazie alla presenza di gommini su tutte le parti a contatto con il case.

Anche l’occhio vuole la sua parte

Le Arctic P12 PWM PST A-RGB 0dB sono ventole A-RGB, ovvero con led rgb che possono essere controllati  indipendentemente l’uno dall’altro. Le ventole dispongono di 12 led digitali collocati intorno al cuscinetto centrale.

Sono compatibili con i più comuni sistemi A-RGB dei produttori di schede madri purchè queste siano dotate di un connettore a 3 pin 5v.   Pertanto, la ventola può essere completamente illuminata direttamente tramite il connettore A-RGB della scheda madre o tramite un controller esterno e sincronizzata con l’illuminazione di altro hardware.

Le ventole garantiscono una buona luminosità anche grazie al parco lamellare trasparente che riflette bene la luce, e una buona fedeltà cromatica che vi consentirà di abbinarle alla perfezione ad altri componenti RGB presenti nel vostro PC.

Se proprio dobbiamo fare un appunto ad Arctic questo riguarda il colore delle corrispondenti ventole da 140mm. Scegliendo la versione bianca delle P14 PWM PST ci saremmo aspettati di ritrovare la stessa tonalità di bianco per quanto riguarda il frame; in realtà la versione da 140mm ha una tonalità più tendente al panna, rispetto al bianco ottico della versione da 120mm, rendendole un po’ più difficili da abbinare in una build con bianco come colore predominante. A parziale discolpa di Arctic, tuttavia, dobbiamo dire che non si tratta dello stesso esatto modello di ventola, in quanto la versione da 140mm al momento in cui scriviamo, non è disponibile in versione A-RGB.

Commento finale

Nella precedente build, utilizzavamo ventole Corsair PWM iCUE SP120 RGB ELITE, considerate le migliori ventole RGB sul mercato. Ebbene una volta provate queste Arctic P12 PWM PST A-RGB 0dB abbiamo dovuto completamente ricrederci. Le Arctic sono migliori dal punto di vista estetico, grazie a led RGB estremamente birllanti, tecnico, grazie ad una pressione statica superiore e una airflow che praticamente straccia gran parte della concorrenza, e soprattutto dal punto di vista della silenziosità: le Arctic P12 PWM PST A-RGB 0dB sono tra le ventole più silenziose che ci sia mai capitato di provare, indipendentemente dal prezzo. Se poi considerate che questo con il value pack da 3 pezzi si aggira intorno ai 39 euro su Amazon (13 euro a ventola) contro i 60 euro della soluzione Corsair, (che pero’ include il controller RGB lighting Core), capirete che non possono che meritarsi il nostro riconoscimento più importante.  

9

Le migliori ventole RGB sul mercato


Le Arctic sono migliori dal punto di vista estetico, grazie a led RGB estremamente birllanti, tecnico, grazie ad una pressione statica superiore e una airflow che praticamente straccia gran parte della concorrenza, e soprattutto dal punto di vista della silenziosità: le Arctic P12 PWM PST A-RGB 0dB sono tra le ventole più silenziose che ci sia mai capitato di provare, indipendentemente dal prezzo. Se poi considerate che questo con il value pack da 3 pezzi si aggira intorno ai 39 euro su Amazon (13 euro a ventola) contro i 60 euro della soluzione Corsair, (che pero’ include il controller RGB lighting Core), capirete che non possono che meritarsi il nostro riconoscimento più importante.  

PRO

Silenziosità| Prestazioni | Prezzo

CONTRO

Tra il modello da 120 e quello da 140mm esiste una evidente differenza nel colore delle plastiche del frame
Arturo D'Apuzzo
Nella vita reale, investigatore dell’incubo, pirata, esploratore di tombe, custode della triforza, sterminatore di locuste, futurologo. In Matrix, avvocato e autore di noiosissime pubblicazioni scientifiche. Divido la mia vita tra la passione per la tecnologia e le aride cartacce.

Rispondi

Ultimi Articoli

Related articles