Assassin’s Creed Ragnarok, rivelati nuovi dettagli

Articolo di · 11 Gennaio 2020 ·

Andremo sicuramente nell’era vichinga, ma Ubisoft ha apportato alcuni cambiamenti importanti.

Dopo il leak relativo al possibile inserimento a catalogo di Assassin’s Creed Ragnarok sul sito GameStop Italia (rivelatosi però essere un falso), si ritorna a parlare del tanto atteso (quanto chiacchierato) nuovo titolo della celebre saga di Assassin’s Creed.

Attraverso un post su Reddit, da parte dell’utente u/nstav13, sono stati rivelati alcuni interessanti quanto importanti dettagli sul gioco. Assassin’s Creed Ragnarok ci porterà davvero nell’era vichinga. Il gioco dovrebbe essere pubblicato su PC, PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox One e Xbox Series X.

In termini di gameplay, prenderemo il controllo di un personaggio maschile o femminile (a nostra scelta) chiamato Jora. Tuttavia, non dovremo necessariamente giocare da soli, poiché sarà possibile fare squadra con altri tre giocatori. Questa parte del gioco non sarà esattamente come Assassin’s Creed: Unity, poiché Ragnarok cercherà di emulare il sistema di classi visto in Ghost Recon: Breakpoint consentendo ai giocatori di passare da una classe all’altra con abilità e caratteristiche uniche.

Non si tratterà soltanto di selezionare le diverse classi, in quanto ci sarà una grande varietà di opzioni tra cui scegliere e ognuna di esse può essere aggiornata con diverse rune magiche che possono cambiare attributi ed effetti. Una delle caratteristiche più chiacchierate di Ragnarok è la distruttibilità delle armi. Ovvero, dopo un lungo utilizzo, potrebbero spezzarsi ed essere inutilizzabili. Da alcune indiscrezioni, Ubisoft sta ancora esaminando l’opzione in questione, ma molto probabilmente sarà effettivamente implementata nel gameplay di gioco.

Le armi non saranno l’unica opzione disponibile, poiché Ragnarok si baserà sul sistema Adrenalin di Odyssey il che consentirà al giocatore di attivare alcune rune magiche acquisite attraverso l’esplorazione e l’avanzamento della trama.

Una delle cose più interessanti che Ragnarok prenderà in prestito da Ghost Recon: Breakpoint è un nuovo sistema di mimetizzazione. Saremo in grado di coprirci di fango, neve, fieno e cose del genere. Ma non sarà tutto semplice, in quanto il mescolarsi alle folle apparentemente diventerà molto più difficile quando saremo sporchi o se porteremo con noi armi speciali o oggetti unici.

Il leak fornisce anche dettagli sulla storia, il ritorno delle battaglie di conquista, un sistema di reputazione e altro, ma non ci sono ulteriori dettagli a riguardo. Come al solito prendete quanto detto come semplici voci di corridoio anche se finora diverse fonti hanno confermato gli stessi dettagli.

Criterion 10

    Rispondi