Come migliorare la velocità del ping per giocare al meglio?

Articolo di · 24 Settembre 2020 ·

Quando si tratta di rimanere competitivi nel gioco online, molti giocatori si spingono fino ai limiti estremi. Comprano i controller più recenti, acquistano monitor con le frequenze di aggiornamento più elevate e le console e i PC più belli e performanti che il denaro possa acquistare. Tuttavia, un elemento spesso trascurato che ha il maggiore impatto sulle prestazioni è il ping.

Un ping errato (ping alto) sta a significare che la connessione al server è scadente. Non importa quanto siate veloci o capaci, un ping alto vi metterà sempre al di sotto di chi ha un ping basso.

Ma non abbiate paura, la soluzione c’è

Apportare alcune semplici modifiche all’hardware di rete o modificare le impostazioni può migliorare drasticamente le prestazioni della rete, riducendo il ping. In effetti, potete migliorare la vostra connessione e ridurre rapidamente il ping semplicemente modificando alcune semplici impostazioni.

Vi daremo tutti i migliori suggerimenti per ridurre il ping e risolvere i problemi di connettività. E si spera che abbassare il ping vi aiuti a rimanere in cima alle classifiche dei vostri giochi multiplayer online preferiti. Se abbassate il ping e non siete ancora al top, beh, non possiamo aiutarvi ulteriormente.

Suggerimenti per ridurre il ping e aumentare la velocità di gioco

Che cos’è il ping?

Prima di entrare nell’argomento, è importante sapere esattamente cos’è il ping. Il ping è una misura della latenza o della velocità con cui il segnale in uscita dal PC o dalla console viene inviato e ricevuto.

Ad esempio, ogni volta che sferrate un colpo in un gioco di combattimento online, inviate un segnale al server di gioco dove viene registrato il colpo. Dopo che il server ha acquisito l’informazione, deve rispedirvi la conferma e indicare se l’avversario è stato colpito o meno. È qui che entra in gioco il ping. È la quantità di tempo che intercorre tra voi e il server.

Con un ping basso, il gameplay funziona al meglio. In un mondo ideale, il vostro input verrebbe inviato immediatamente al server e anche la risposta del server verrebbe rispedita immediatamente. Questo è ciò che i giocatori cercano di ottenere con un ping basso, portando il tempo di risposta il più vicino possibile allo stato ideale.

Tuttavia, con un ping più lento, i giochi possono non rispondere e talvolta sembrano addirittura ingiocabili poiché qualsiasi cosa si provi a fare sembra non avere alcun effetto sugli altri. Ad esempio, potreste crivellare di proiettili il vostro avversario senza che subisca alcun danno. Questo perché, sebbene possa sembrare che voi stiate mirando direttamente a lui, potrebbe essersi spostato dietro un riparo senza che le relative informazioni vi siano state inviate abbastanza velocemente. Questo è il motivo per cui ridurre il ping è fondamentale. Ha davvero un impatto enorme sulla vostra capacità di giocare e può creare o distruggere l’esperienza di gioco.

Perché il mio ping è così alto?

Potrebbero esserci diverse ragioni per cui il ping è alto. Il ping è complicato perché le reti sono complicate. È difficile individuare la vera causa del problema quando si tratta di ping elevato e lag di gioco. Esaminiamo alcune cause comuni di ping elevato e vediamo se siamo in grado di isolare il motivo per cui il vostro ping è alto.

Il ping del vostro server di gioco

Prima una buona notizia e poi una cattiva notizia … La buona notizia è che il vostro ping alto potrebbe non dipendere da voi. La colpa potrebbe essere del server di gioco. Un ottimo modo per controllare il ping su alcuni server di gioco comuni è il sito web Game Server Ping.

Se conoscete l’indirizzo IP del server di gioco, potete collegarlo e testarlo tramite un sito apposito. Se il vostro ping è alto e il ping di terze parti è basso, è probabile che il problema dipenda da voi, non dal server. Ad esempio, avete fatto un test per verificare la velocità su un server di gioco e avete ottenuto 32.0 ms. Il ping più alto della terza parte è stato di 25,8 ms.

Quindi, dato che i valori sono più o meno gli stessi, possiamo determinare che non ci sono problemi di ping provenienti dal server di gioco. Ora, se il ping della terza parte è tornato alto e anche il vostro, allora avrete la certezza che la colpa è del server di gioco. Tuttavia, se la terza parte avesse un ping basso sul server di gioco e il vostro ping fosse alto, allora il problema del ping è imputabile alla vostra linea.

Larghezza di banda

La larghezza di banda può rappresentare un problema quando si tratta di ping. Se la larghezza di banda è scarsa, si possono verificare perdite di pacchetti e latenza elevata. La larghezza di banda può variare durante il giorno a seconda del numero di persone connesse alla rete. Durante le ore di punta di utilizzo, la larghezza di banda potrebbe essere ridotta con conseguente ping elevato.

Una cosa da tenere a mente è che i giochi basati su cloud richiedono molta larghezza di banda. Ciò è particolarmente vero quando si tratta di scaricare dati. Un modo in cui questo può essere potenzialmente compensato è limitando la frequenza dei fotogrammi. Provate ad abbassare la grafica e provate a vedere cosa succede, potreste rimanere sorpresi.

Tenete d’occhio il modo in cui la vostra rete risponde durante il giorno. Notate che quando il traffico sembra soffrire di problemi di larghezza di banda. Cercate di evitare di giocare a giochi multiplayer durante questo periodo o di ridurre temporaneamente solo la grafica.

Più veloce è il collegamento, meglio è?

In generale, i giochi non richiedono una connessione Internet ad altissima velocità. Infatti, è stato dimostrato che circa 3 Mbps sono sufficienti per inviare e ricevere le informazioni per giocare in multiplayer online. Se scaricate costantemente nuovi titoli, potreste desiderare una connessione più veloce in quanto ciò potrebbe migliorare drasticamente i tempi di download. Tuttavia, a 3 Mbps dovrebbero essere sufficienti per l’online.

Naturalmente vi consigliamo di optare per un valore leggermente superiore a 3 Mbps. A volte le velocità riportate da un ISP sono imprecise o possono diminuire durante i periodi di utilizzo intenso. Inoltre, potreste semplicemente voler avere quel margine di sicurezza aggiuntivo per ogni evenienza. Per stare tranquilli, la velocità di connessione deve essere fra i 6-12 Mbps. Con velocità che tendenzialmente continuano a salire non dovrebbero esserci problemi.

Mettete alla prova la velocità di Internet e il ping

Se dovete testare la velocità Internet, il ping o entrambi, ci sono molti siti che fanno al caso vostro. Consigliamo Speedtest in quanto è quello più accurato. Inoltre, con Speedtest potete scegliere un server vicino al server di gioco che potreste voler utilizzare. La connessione a un server più vicino alla propria posizione mostrerà un ping inferiore rispetto a un server che potrebbe essere più lontano poiché i segnali dal PC o dalla console impiegherebbero più tempo per raggiungere la posizione e inviare indietro le informazioni. Potete persino confrontare il risultato con quello di altri utenti in modo da avere un’idea di ciò che potrebbero sperimentare gli altri giocatori in termini di velocità di connessione durante il gioco.

Qual è il miglior ping per giocare?

Il ping viene misurato in millisecondi. Potrebbe non sembrare molto tempo, ma quando si gioca i millisecondi contano davvero. Se siete un giocatore che prende sul serio il gioco, sicuramente vorrete avere un ping di circa 20 ms o inferiore. Tuttavia, la maggior parte dei siti indica che qualsiasi valore inferiore a 100 ms è considerato “riproducibile” per la maggior parte dei giocatori.

Consigliamo circa 50 ms come un buon ping per il giocatore medio. Il problema è che spesso non è possibile provare a raggiungere i 20 ms. Se il server è lontano noterete che quasi mai riceverete costantemente un ping di 20 ms. Inoltre, usate un po’ di buon senso quando si tratta di ping. Se non riuscite a ottenere un ping inferiore a 100 ms ma notate che non influisce sul vostro gameplay, non preoccupatevi.

Wired (Ethernet) o Wireless (Wi-Fi) quale dei due è meglio per i giochi online?

Sebbene un segnale Wi-Fi dal router alla console sia molto più pulito (privo di ingombri e non richiede cavi aggiuntivi), l’integrità del segnale e la velocità della connessione di rete possono risentirne poiché i segnali wireless possono deteriorarsi per molte ragioni. Anche i segnali wireless non sono coerenti e possono variare di volta in volta. Anche le pareti di casa possono influenzare i segnali wifi e anche le interferenze di altri segnali wireless o dispositivi elettronici possono rivelarsi dannose.

Una connessione ethernet trasmette i segnali più velocemente e in modo più coerente del wifi. Inoltre, una connessione ethernet non sarà praticamente influenzata dalle interferenze. Gli utenti Wi-Fi sperimentano anche molto più jitter (ovvero variazioni di segnali: ampiezza, frequenza e fase). In generale, si otterrà anche un ping inferiore tramite una connessione Ethernet. Sebbene la differenza di ping possa essere piccola, di solito circa 3 ms per le connessioni wireless e 0,3 ms per le connessioni cablate, ogni piccolo bit aiuta. L’unico inconveniente qui è l’antiestetica dei fili se non li fate passare attraverso il muro.

Ad ogni modo, la maggior parte dei giocatori medi non noterà molta differenza tra una connessione cablata o wireless per i giochi. Tuttavia, se state cercando modi per ridurre il ping, un primo passo semplice e facile è connettervi a una connessione cablata ed eseguire un test ping. Confrontate il risultato con il risultato ottenuto nella verifica del ping dalla connessione wireless. Inoltre, provate a giocare con cavo o wireless e confrontate.

Se state già utilizzando una connessione cablata e sospettate di avere interferenze, provate a utilizzare un cavo di rete placcato in oro di alta qualità invece del tradizionale cavo Ethernet.

11 suggerimenti per abbassare rapidamente ed efficacemente il ping

Quindi avete una velocità Internet appropriata e magari state utilizzando una rete cablata, ma vi state ancora chiedendo come abbassare il ping, giusto?

Bene, ecco alcuni dei modi più efficaci per ridurre il ping:

  • Riavviate il modem o il router. Nel tempo la cache del router o del modem si riempie e il dispositivo si blocca. Il ripristino del router cancellerà la cache e riporterà il dispositivo al punto di partenza. Inoltre, provate a svuotare la cache DNS.
  • Aggiornate il firmware del router. A volte ci sono aggiornamenti cruciali che causano un aumento della latenza.
  • Acquistate un nuovo router o modem se il vostro non è aggiornato. Ciò migliorerà la latenza e ridurrà il ping perché i router e i modem più recenti di solito hanno velocità di connessione più elevate così come altre nuove tecnologie che aiutano a migliorare la velocità. Inoltre, se si utilizza una connessione wireless, molti dei router e modem wireless più recenti hanno una portata migliorata che potrebbe ridurre il degrado del segnale a cui sono soggetti i segnali wireless.
  • Evitate di utilizzare una VPN o un proxy mentre giocate online. Le VPN aggiungono un “nodo” in più a cui connettersi e quindi più latenza. Esistono, tuttavia, alcune rare eccezioni al motivo per cui potreste prendere in considerazione una VPN per i giochi.
  • Selezionate un server. Se il gioco a cui state giocando vi consente di selezionare uno dei server su cui giocare, selezionate sempre un luogo vicino a dove state giocando. Come notato sopra, maggiore è la distanza fisica tra voi e il server, migliore sarà il ping.
  • Rimuovete i dispositivi dalla rete. Se la connessione è lenta, non utilizzate dispositivi aggiuntivi che richiedono ulteriori informazioni. Ad esempio, potreste utilizzare un microfono per comunicare con i compagni di squadra, ma questo riduce solo la larghezza di banda complessiva e rallenta ulteriormente la connessione.
  • Utilizzate una rete 5 GHz. Se state giocando tramite Wi-Fi, assicuratevi di essere connessi alla connessione a 5 GHz, se disponibile. 2.4 GHz può fornire una gamma più ampia, ma 5 GHz è molto più veloce. Se utilizzate i 5 GHz, assicuratevi che il router o il modem wireless sia vicino alla console.
  • Chiudete le applicazioni in background. La chiusura di tutte le applicazioni in background che potrebbero essere in esecuzione (per i giocatori PC) aiuterà a recuperare parte del carico del dispositivo.
  • Cambiate il DNS. Per i più tecnici, provate a cambiare il DNS. Il server DNS di Google è uno dei server DNS più veloci disponibili. Utilizzate il DNS di Google digitando 8.8.8.8 come server DNS preferito e 8.8.4.4 come server DNS alternativo.
  • Rimuovete servizi che utilizzano la larghezza di banda. Prima di iniziare a giocare, assicuratevi di smettere di utilizzare tutti i servizi che consumano larghezza di banda come lo streaming di film 4K o il download di file eccezionalmente grandi.
  • Impostate il vostro router al meglio. Cercate su Google il vostro modello di router (o modem) e cercate le impostazioni ideali. Molti fanatici della tecnologia sono probabilmente già andati oltre e hanno trovato alcune delle migliori 192.168.0.1 impostazioni disponibili per il router o modem. Approfittate di questo e settate al meglio le impostazioni del router o modem e osservate come il ping si abbassa.

Questi suggerimenti dovrebbero aiutarvi ad abbassare il ping in qualche modo. Il risultato potrebbe non essere eccezionale per ogni singolo punto, ma combinati fra loro dovreste notare un notevole miglioramento nel vostro ping e nell’esperienza di gioco complessiva.

Criterion 10

    Rispondi