Cyberpunk 2077: Secondo il CEO di CDPR ha raggiunto un livello soddisfacente, ecco perché!

Cyberpunk 2077 è uno dei giochi più controversi degli ultimi anni, a causa dei suoi numerosi bug e delle scarse prestazioni al momento del lancio. CD Projekt Red ha lavorato ininterrottamente per migliorarne le prestazioni e il gioco è recentemente tornato su PlayStation Store. Sony ha comunque avvisato i players che la PS4 non è la migliore console su cui giocare il titolo. Se proprio volete acquistare Cyberpunk 2077 sulla console giapponese, il consiglio è quello di farlo su PS4 Pro.

Nonostante ciò, Adam Kiciński, CEO di CD Projekt Red, ritiene che il team abbia raggiunto risultati soddisfacenti nel risolvere i problemi del gioco. Alla conferenza del WSE Innovation Day (tramite TVN24 con traduzione di VGC), Kiciński afferma che lo studio è adesso nelle condizioni di lavorare su altri aspetti di Cyberpunk 2077. Gran parte degli sviluppatori di CD Projekt Red, a quanto pare, sono ancora costantemente a lavoro nel tentativo di migliorare ulteriormente il gioco.

“Abbiamo anche lavorato per migliorare la qualità complessiva del gioco e di questo siamo abbastanza soddisfatti. Ovviamente, abbiamo rimosso bug e glitch grafici e continueremo a farlo. In futuro, implementeremo anche gli upgrades segnalati dagli utenti.”

CD Projekt Red è al lavoro anche su aggiornamenti per Xbox Series X/S e PS5 oltre a dlc gratuiti dei quali non si hanno tuttavia notizie certe.

Cyberpunk 2077 è disponibile per Xbox One, PS4, PC e Google Stadia e arriverà presto anche su Xbox Series X|S e PS5. Potete trovare qui la nostra recensione del gioco sviluppato da CD Projekt Red.

Antonio Rodofile
Già da prima di imparare a scrivere, i miei genitori mi hanno messo un pad tra le mani. Quel pad, nel corso degli anni, ha cambiato forma, dimensioni, peso ma la passione è rimasta invariata. Dopo tanti anni di studi tra media, cinema e videogiochi, sono sbarcato un po' per caso e un po' per destino nella critica videoludica che concilia le mie due più grandi passioni: scrivere e giocare.

Rispondi

Ultimi articoli

Articoli che potrebbero interessarti