Deadpool 2, Ryan Reynold ci presenta Cable

Non prendete appuntamenti per il 16 maggio 2018.

Dopo quasi due anni dall’uscita del primo capitolo, abbiamo finalmente un volto nuovo e una data di uscita del sequel di Deadpool fissata ufficialmente per il 16 maggio 2018.

Per quasi un anno 20th Century Fox ha messo in rete numerosi teaser trailer, aumentando sempre di più l’hype per il personaggio anti-eroe di casa Marvel.

La strategia dello studio cinematografico, ormai di proprietà della The Walt Disney Company, ha funzionato e in rete da mesi non si parla e non si ride di altro che di Deadpool.

“Sono nato in guerra e ci sono cresciuto”, così esordisce Cable nel teaser trailer per poi essere interrotto da Deadpool, per un problema di “effetti speciali”.

Abbiamo visto Ryan Reynolds provare ad essere un eroe e un pittore, e in questo ultimo trailer altro non è che solo Deadpool; qui ci racconta la storia e il personaggio a modo suo, con bambole ed effetti speciali autoprodotti.

Cable verrà interpretato da Josh Brolin, lo stesso che vedremo vestire i panni di Thanos in The Avengers: Infinity War

Ma non sono finite le facce nuove di Deadpool 2: é proprio Ryan Reynolds a presentarci Zazie Beetz nei panni Domino attraverso una foto ideata nel pieno stile del mercenario.

Per il trailer ufficiale dovremo aspettare l’uscita del film di Black Panther, il 16 febbraio 2018.

Rimaniamo in attesa.

Se questo articolo vi è piaciuto, supportateci iscrivendovi ai nostri social:
YouTube
Telegram
Facebook
Gruppo Facebook
Twitch
Twitter
Instagram

Luca Farnesi
Luca Farnesi
Amante dei videogiochi fin dalla tenera età, cresciuto insieme a Nintendo e Playstation, considera il videogioco come la forma di intrattenimento perfetta. Nutre un profondo interesse verso il Giappone, sperando di poterlo visitare il prima possibile. Oltre ai videogiochi coltiva la passione per gli Anime e Manga, un completo nerd praticamente!

Rispondi

Latest articles

Related articles