Demon’s Souls, annunciato il remake su PlayStation 5

Articolo di · 11 Giugno 2020 ·

Pronti a rivivere l’angoscia?

Dopo un lungo parlare, finalmente viene svelato il remake di Demon’s Souls. Sony e Bluepoint Games hanno quindi realizzato il sogno recondito di ogni fan, riportando su console quell’angoscia primordiale provata nell’ormai lontano 2010 (per il mercato italiano).

Come detto, il gioco sarà una versione completamente nuova e non una semplice remaster. Fra il resto, i giocatori potranno anche scegliere tra due differenti opzioni grafiche, una maggiormente incentrata sul frame rate e l’altra sulla fedeltà al gameplay originale.

L’atteso remake sarà quindi una esclusiva PlayStation 5, ma al momento (purtroppo) non sappiamo la data di rilascio, anche se presumiamo possa arrivare nel 2021. Le altre informazioni di cui disponiamo riguarda il fatto che il titolo sarà dotato di ray tracing, aspetto che migliorerà di gran lunga il comparto grafico.

Non vediamo l’ora di scoprire di più su questo atteso Remake e testare con mano le modalità grafiche proposte. Speriamo vivamente che il team di Bluepoint riesca a portare il gameplay sui livelli di Dark Souls 3.

In ogni caso, restate con noi per scoprirne di più. Fateci anche sapere nei commenti se anche voi non vedete l’ora di mettere piede nel magico e al contempo terribile mondo di Demon’s Souls Remake.

 

Criterion 10

    Rispondi