Elden Ring, svelata la longevità del gioco

L’attesa intorno all’uscita di Elden Ring, ultima fatica dei ragazzi di From Software, si fa sempre più spasmodica. Dopo aver tranquillizzato i fan sullo stato dei lavori intorno alla produzione e aver confermarlo che il gioco è ufficialmente entrato in fase gold, il community manager della compagnia nipponica è tornato a parlare anche di un altro aspetto importantissimo del gioco, ossia la longevità. Yashuiro Kitao-San, durante la presentazione del gioco al Tapei Game Show 2022, ha infatti parlato della durata dell’avventura, focalizzandoci principalmente su quella che è da considerarsi come la storia principale, ossia la campagna.

elden ring

Kitao-san ha infatti voluto precisare che l’avventura principale del gioco durerà intorno alle 30-40 ore, in base chiaramente alla bravura del giocatore, palesando così in tal senso una durata in linea con quella che è l’avventura principale delle più recenti iterazioni ludiche della software house nipponica come Sekiro, Dark Souls 3 e Bloodborne. Chiaramente, il buon community manager ci ha tenuto a ribadire che Elden Ring sarà un titolo incredibilmente vasto e ricco di segreti e, dunque, non sarà possibile completarlo del tutto con una sola run, confermando così una grandissima longevità per il titolo, soprattutto per i completisti e per chi è alla ricerca dei tanti segreti celati nel codice del gioco.

E voi cosa ne pensate di questa notizia? Siete contenti della longevità del gioco? Fatecelo sapere nei commenti!

Salvatore Cardone
Scrivo, cucino, mangio. Spesso contemporaneamente. Necessito di più mani (e più fegati).

Rispondi

Ultimi articoli

Articoli che potrebbero interessarti