Gli iPhone 14 e 14 Plus sono ufficiali, tutti i dettagli!

Apple ha annunciato oggi l’iPhone 14 e 14 Plus (abbandonando definitivamente le versioni “mini”), i quali (sebbene non ci fossero grandi dubbi a riguardo), preservano gran parte del design dell’iPhone 13, incluso il notch della fotocamera frontale e i sensori Face ID. Insomma, a prima vista, il nuovo iPhone 14 assomiglia moltissimo al 13.

Nel dettaglio: l’iPhone 14 avrà uno schermo Super Retina Display XDR da 6,1 pollici, mentre il 14 Plus offrirà uno schermo (sempre Super Retina XDR) più grande ben 6,7 ​​pollici. Il modello Plus inoltre, dovrebbe avere la migliore durata della batteria mai vistasi su un telefono della casa di Cupertino. Entrambi i modelli saranno ancora una volta equipaggiati con il chipset A15 Bionic dell’anno scorso, un importante cambiamento per Apple, che solitamente ha sempre aggiornato il proprio processore annualmente.

Lato fotocamera, i nuovi ‌iPhone 14‌ e ‌iPhone 14‌ Plus saranno dotati di una nuova fotocamera principale da 12 MP con un sensore maggiorato e pixel più grandi a 1,9 micron con OIS, ovvero stabilizzatore ottico. Il nuovo sensore consentirà un miglioramento del 49% nell’acquisizione in condizioni di scarsa illuminazione e renderà l’esposizione in modalità notturna due volte più veloce di prima. Nella parte anteriore, ci sarà una nuova camera da 12 MP che includerà per la prima volta l’autofocus.

Ci saranno miglioramenti anche per quanto riguarda i video in quanto sarà implementata una modalità di stabilizzazione avanzata chiamata Action Mode. Ma non è tutto, in quanto ci saranno upgrade anche lato eSIM; infatti non sarà più necessario avere una scheda SIM fisica (sui nuovi iPhone non sarà più disponibile neanche lo slot per l’inserimento della SIM) e sarà possibile avere più piani telefonici con la configurazione eSIM.

Durata della batteria dei nuovi iPhone:

A quanto pare, tutti i modelli ‌iPhone 14‌ offrono una maggiore durata della batteria, arrivando a circa un’ora di miglioramento con confronti diretti con i modelli di iPhone 13 della generazione precedente.

L’‌iPhone 14‌ dura fino a 20 ore in riproduzione video, fino a 16 ore per la riproduzione di video in streaming e fino a 80 ore per la riproduzione audio. L’‌iPhone 13‌ è durato 19 ore per la riproduzione video, 15 ore per la riproduzione di video in streaming e 75 ore per la riproduzione audio.

Non esiste un confronto diretto per quanto riguarda invece ‌iPhone 14‌ Plus, ma la durata dovrebbe essere: fino a 26 ore per la riproduzione video, fino a 20 ore per la riproduzione di video in streaming e fino a 100 ore per la riproduzione audio.

Per quanto riguarda la ricarica, è possibile ottenere fino al 50 percento di batteria in 30-35 minuti con un alimentatore da 20 W o superiore.

Se questo articolo vi è piaciuto, supportateci iscrivendovi ai nostri social:
YouTube
Telegram
Facebook
Gruppo Facebook
Twitch
Twitter
Instagram

Riccardo Amalfitano
Riccardo Amalfitano
Videogiocatore sin dalla "tenera" età, amante anche di manga, cinema e serie TV. Ho dimenticato qualcosa? Sicuramente!

Rispondi

Ultimi Articoli

Related articles