God of War Ragnarok – Come cambiare aspetto estetico alle armature (guida alla trasmutazione)

Nei giorni scorsi vi abbiamo proposto tre guide di God of War Ragnarok rispettivamente per la miglior armatura per l’early game, le migliori per il mid-game e le migliori per l’end-game.

Molto spesso l’armatura più performante, però, non incontra i nostri gusti estetici. Sony Santa Monica dunque, per cercare di trovare una soluzione a questo “problema”, ha deciso di inserire la funzione di trasmutazione (trasmog in inglese) per le armature (similmente a quanto accade in Assassin’s Creed Valhalla).

Abbiamo apprezzato molto il bilanciamento della feature, visto che per usufruire della stessa bisogna portare al massimo il pezzo che vogliamo trasformare. Questo significa che ciò sarà possibile solo nell’end-game, con la conseguenza che la varietà estetica riuscirà comunque a mantenere il proprio peso all’interno dell’economia di gioco.

Dunque, per poter procedere alla trasmutazione non dovrete fare altro che portare il singolo pezzo che volete trasformare (busto, bracciale o pezzo inferiore) al livello massimo (livello 9) presso una qualsiasi fucina dei Nani e poi procedere al cambio estetico dal menu di gioco, premendo [ ] (quadrato) sul pezzo maxato e scegliere l’aspetto che preferite tra quelli di tutti gli altri pezzi di armatura che avete nell’inventario.

God of War Ragnarok
Prima di tutto selezionate “Modifica aspetto”, la nuova opzione apparsa dopo aver maxato il pezzo da trasformare…
God of War Ragnarok
… poi scegliete la nuova variante estetica che preferite dalla selezione alla vostra sinistra!

Bene, anche per oggi e tutto. Nei prossimi giorni continueremo a portarvi ulteriori guide. Nel frattempo, leggete la nostra recensione di God of War Ragnarok, se ancora non lo avete fatto!

Se questo articolo vi è piaciuto, supportateci iscrivendovi ai nostri social:
YouTube
Telegram
Facebook
Gruppo Facebook
Twitch
Twitter
Instagram

Seguici sui nostri social media

Vincenzo D'Alcantara
Vincenzo D'Alcantara
Il mio amore per i videogiochi nasce grazie a mamma Sony e al folle marsupiale creato da Naughty Dog verso la fine degli anni 90. A distanza di più di venti anni i platform continuano ad essere la mia passione che tuttavia si è estesa, naturalmente e masochisticamente, a tutti i giochi impegnativi e "tosti", di qualsiasi genere essi siano.

Rispondi

Ultimi articoli

Articoli che potrebbero interessarti

Follow us on Social Media