Horizon Forbidden West – Consigli per iniziare l’avventura

Horizon Forbidden West, il sequel dell’acclamato titolo realizzato dai ragazzi di Guerrilla Games, porterà la nostra Aloy ad affrontare una nuova avventura al fine di salvare (di nuovo) il mondo intero.

Questa volta, l’eroina dalla chioma rossa, dovrà esplorare i vasti territori dell’Ovest Proibito tra pericolose macchine e temibili guerriglieri. Per questo motivo, vogliamo aiutarvi con una serie di trucchi e consigli che vi aiuteranno in questa ardua impresa.

Potrebbe interessarvi:

Prendete tutto il possibile

Horizon Forbidden West, come ogni buon RPG/Open World, vi porterà a raccogliere un mare di cose, dai pezzi delle macchine che abbatterete durante il vostro percorso ai fiori per la tintura. Ricordatevi sempre di fare scorta di legna (le frecce non si creano da sole) e Bacche Medicinali (è un posto pericoloso la fuori). Fortunatamente, grazie all’invio automatico del materiale in eccesso alla scorta (uno scrigno presente in ogni villaggio), potrete raccogliere tutto ciò di cui avete bisogno senza dover fare i conti con il vostro inventario e la capienza dei vostri borselli.

Horizon Forbidden West scorta

L’esplorazione richiede tempo e… strumenti speciali

Il mondo di gioco pensato dai ragazzi di Guerrilla Games è sicuramente ampio e ricco di cose da fare. Proprio per questo motivo, siamo sicuri che la vostra voglia di scoprire cosa nasconde ogni angolo dell’Ovest Proibito vi porterà ad esplorare ogni anfratto disponibile. Il gioco però calibrerà la volontà di scoprire tutto il tuttibile obbligandovi a tornare in determinati punti solo quando sarete pronti per affrontare l’esperienza. Infatti, vi consigliamo di abbandonare momentaneamente quei luoghi che sembrano essere troppo difficili. Potrete tranquillamente tornarci in un secondo momento, quando avrete gli strumenti necessari o quando alcuni personaggi vi offriranno degli indizi in merito.

Horizon Forbidden West esplorazione

Attivate le Note Arrampicata

Arrampicarsi in Horizon Forbidden West non è sempre una scienza esatta. Infatti, la nostra eroina dai capelli rossi, potrà arrampicarsi solo in certe occasioni, rendendo il tutto abbastanza confuso. Per fortuna, grazie al Focus è possibile visionare su quali rocce arrampicarsi grazie a dei segnali di colore giallo.

Se però volete evitare di premere costantemente il tasto R3, vi consigliamo di attivare permanentemente le Note Arrampicata. Per farlo, vi basterà andare su Impostazioni e selezionare il sottomenù Grafica.

Siamo sicuri che questo piccolo aiuto semplificherà in maniera significativa l’esplorazione delle catene montuose che arricchiscono lo skyline dell’Ovest Proibito.

Horizon Forbidden West

Macchine fantastiche e come affrontarle

Come il buon Newt Scamander, anche Aloy disporrà di un bestiario decisamente particolare. Ciascuna delle Macchine presenti nel gioco è infatti dotata di caratteristiche peculiari, punti di forza e debolezza. Pertanto, dopo che le avrete scansionate con il Focus, cercate di capire come eliminarle al meglio ed ottenere il massimo del loot, ovviamente cercando di sopravvivere.

Una delle prime cose da controllare è la debolezza della Macchina nei confronti dei danni di natura elementale. Successivamente, vi consigliamo di prestare attenzione ai componenti della stessa, cercando di capire quali possono essere distaccati e quali potrebbero ridurre la capacità offensiva della Macchina in questione.

Horizon Forbidden West Macchine

L’importanza del rampino

Horizon Forbidden West vi metterà a disposizione sin dalla prima missione il rampino, uno strumento utile sia per raggiungere zone elevate che per smantellare fragili pareti. Il problema principale (che verrà sicuramente risolto con qualche patch correttiva) è che dopo averlo ottenuto nessun reminder sullo schermo vi ricorderà come estrarlo, e fidatevi che con tutto quello che è necessario memorizzare, potrebbe tranquillamente passarvi di mente.

Quindi, per estrarre questo utile strumento dovrete premere dapprima L2 e poi Triangolo. Facendo così passerete dalle armi al rampino. Per tornare alla situazione precedente vi basterà premere Triangolo.

Horizon Forbidden West rampino

Migliorate il vostro equipaggiamento appena potete

Il mondo di gioco è troppo ostile per decidere di passeggiare lungo l’Ovest Proibito senza un degno equipaggiamento. Per questo motivo, ogni volta che vedrete un banco da lavoro fermatevi. Utilizzando questi spazi (presenti in ogni villaggio) potrete migliorare le vostre armi e abiti.

Ovviamente, rendere il vostro equipaggiamento adatto all’avventura che vi aspetta è un’impresa piuttosto costosa. Pertanto, vi consigliamo di non perdere tempo a potenziare al massimo le prime armi che troverete. Infatti, durante il vostro peregrinare, troverete pezzi di equipaggiamento (e armi) decisamente migliori.

Horizon Forbidden West banco da lavoro

Soldi, soldi, soldi!

I Frammenti di Metallo sono la valuta principale del gioco, e in Horizon Forbidden West ve ne serviranno in abbondanza, specialmente se vorrete acquistare armi più potenti ed altro equipaggiamento utile.

Potrete ottenere questa preziosa moneta di scambio in vari modi: lootando Macchine, aprendo i vari scrigni presenti sul mondo di gioco, completando missioni e vendendo oggetti. Non dimenticatevi quest’ultima attività, infatti, durante il vostro viaggio otterrete un sacco di altri oggetti di valore appartenuti ai Predecessori.

Sotto la sezione Risorse dell’Inventario, troverete tutti questi oggetti, i quali, vista la mancanza di utilità in-game, possono essere la perfetta merce di scambio per ottenere più Frammenti da spendere in equipaggiamento utile alla vostra avventura.

Speriamo che tutti questi piccoli consigli, o trucchi, vi torneranno utili una volta iniziato il gioco. Continuate a seguirci su Facebook o Telegram per altre guide collegate al mondo di Horizon Forbidden West.

Andrea Bevilacqua
Andrea Bevilacqua
Nato nei magnifici anni '90 ed entrato in tenera età nel magico mondo dei videogiochi grazie ad un baffuto idraulico italiano ed un prode spadaccino in calzamaglia verde. Oggi, passata la soglia degli "enta", cerco nei moderni capolavori videoludici il titolo in grado di emozionarmi e di regalarmi un gameplay stimolante. Le mie altre passioni sono: musica (ex-chitarrista), calcio (irriducibile cuore rossonero) e cinema.

Rispondi

Ultimi articoli

Articoli che potrebbero interessarti