House of Marley: presentata la nuova collezione di accessori

House of Marley lancia una nuova collezione di accessori e cavi progettati per la ricarica di telefoni, auricolari wireless e altri dispositivi elettronici. Realizzati con materiali sostenibili accuratamente selezionati, tra cui bambù e plastica riciclata, i nuovi accessori includono il caricabatterie wireless One Drop (49,99€), il cavo audio REWIND M/M da 3,5 mm (29,99€, disponibile entro la fine dell’anno) e i cavi di ricarica REWIND,  disponibili da USB-C a Lightning (1,5 metri, 34,99€ e 3 metri, 54,99 €), da USB-C a USB-A (3 metri, 34,99€) e da USB-C a USB-C (3 metri, 34,99€. Tutti i nuovi prodotti sono contenuti in imballaggi riciclabili al 100% privi di plastica.

Joshua Poulsen, Direttore dello sviluppo prodotto di House of Marley, ha affermato

House of Marley si impegna a ridurre al minimo l’impronta ambientale dell’elettronica che fa ormai prepotentemente parte della nostra vita quotidiana. Questo valore è al centro della nostra prima linea di accessori per la ricarica. Il mercato è letteralmente invaso da prodotti di scarsa qualità che finiscono rapidamente nelle discariche, contribuendo all’aumento globale dei rifiuti elettronici. Noi di House of Marley, abbiamo però deciso di fare le cose in modo diverso: abbiamo creato i nostri nuovi accessori perché durassero più a lungo grazie al ricorso a materiali premium e sostenibili e a un design senza tempo, riducendo al contempo gli sprechi utilizzando materiali riciclati.

Anima Sostenibile

L’ identità eco-consapevole di House of Marley è il frutto della collaborazione con la famiglia Marley mossa dal desiderio di tramandare l’eredità di amore per la musica, le persone e il pianeta dello stesso Bob. L’iniziativa globale di “restituzione alla Terra” di House of Marley, Project Marley, sostiene la riforestazione globale e la conservazione degli oceani attraverso One Tree Planted e Surfrider Foundation.

Caricabatterie wireless One Drop

Il caricabatterie wireless One Drop include un pad certificato Qi di qualità premium che alimenta telefoni Apple e Android e gli auricolari compatibili. È sufficiente posizionare il telefono o la custodia degli auricolari sopra il pad per dare il via alla ricarica. I resistenti lati e base di One Drop sono realizzati in silicone REGRIND, un materiale unico creato attraverso il recupero e il riciclo degli scarti di silicone post-consumo che, altrimenti, andrebbero sprecati, mentre il pad di ricarica è realizzato con bambù fresato a CNC. La fascetta in ​​silicone REGRIND integrata nel caricatore wireless aiuta a tenere tutto in ordine sul piano del tavolo o nella borsa.

Cavi di ricarica Rewind

I cavi di ricarica REWIND sono realizzati con materiali sostenibili di alta qualità, tra cui noce FSC proveniente da foreste gestite in modo responsabile. I cavi sono composti da tessuto REWIND intrecciato con il 99% di materiale certificato GRS riciclato post-consumo e sono dotati di un comodo cinturino per la gestione dei cavi in ​​silicone REGRIND riciclato e alluminio riciclato. I cavi sono disponibili con certificazione MFi da USB-C a Lightning e USB-IF con certificazione da USB-C a USB-A e da USB-C a USB-C, per una maggiore sicurezza e qualità.

Cavo Audio Rewind (disponibile entro l’anno)

Il cavo audio REWIND è stato progettato per durare nel tempo e presenta un jack da 3,5 mm a 3,5 mm che collega il tuo dispositivo, speaker, giradischi o cuffie — tramite appunto il cavo audio lungo 3M — per la riproduzione audio diretta. Come i cavi di ricarica, il cavo audio REWIND ha una custodia per cavi in ​​noce FSC, è resistente e durevole e ha una fascetta di gestione dei cavi in ​​silicone REGRIND così da mantenere i cavi in ordine.

Se questo articolo vi è piaciuto e volete vederne altri, supportateci iscrivendovi ai nostri social:
YouTube
Telegram
Facebook
Gruppo Facebook
Twitch
Twitter
Instagram

Rosa De Mare
Rosa De Mare
Ingegnere meccanico per scelta ed Esport Reporter per passione. Bisogna per forza scegliere una sola strada nella vita? Negli Esport ho imparato tanto tra studio ed esperienze, fino a non solo essere Reporter ma anche Team Manager, Coach e Mental Coach. Il tutto ha portato alla voglia di studiare sempre di più ed intraprendere anche altre carriere, come SMM, che hanno portato tutte a grandi soddisfazioni. E se credete che sia finita, in realtà è solo l'inizio.

Rispondi

Ultimi Articoli

Related articles