Marvel’s Avengers: Consigli per principianti

Articolo di · 5 Settembre 2020 ·

Ecco come diventare perfetti Supereroi

Oggi è arrivato sugli scaffali Marvel’s Avengers, il nuovo titolo dedicato ai Vendicatori, storica saga fumettistica nata negli anni ’60 dalla geniale matita di Stan Lee e Jack Kirby, che vi permetterà di indossare i panni di alcuni dei più potenti supereroi della Terra.

Nonostante alcuni personaggi debbano ancora essere presentati, tra cui: Spider-Man, Occhio di Falco, Kate Bishop, ecc., potrete contare sul meglio del meglio che la Marvel ha da offrire, dall’integerrimo Steve Rogers allo scatenato Dott. Bruce Banner, passando per Thor, Iron Man, Vedova Nera e Ms. Marvel.

Se avete acquistato il gioco oggi, e non sapete dove mettere le mani, state sereni, siamo qui apposta per voi, d’altronde vi vogliamo bene 3000.

Giocate fino in fondo la campagna

Sicuramente molti di voi diranno che si tratta di un consiglio banale, ma in realtà vi aiuterà a prendere dimestichezza con il gioco prima di lanciarvi in intense battaglie multigiocatore.

Bisogna ammettere che a prima vista la campagna è realizzata abbastanza bene, Crystal Dynamics infatti si è basata su quanto buono fatto con Tomb Rider. La storia ci porterà ad affrontare le avventure di Kamala Khan (Ms. Marvel) mentre cerca di riunire gli Avengers per affrontare la terribile minaccia proveniente dall’AIM, un’organizzazione subdola e pericolosa.

Una buona parte della campagna funge da introduzione ai vari personaggi, infatti avrete l’opportunità di vestire i panni di Captain America, Iron Man, Thor, Vedova Nera, Hulk e Ms. Marvel. Nonostante la grande quantità di personaggi, la campagna single-player non richiederà molto tempo per essere terminata, difatti, saranno necessarie più o meno 10/12 ore, specialmente se vi concentrerete sulle missioni principali. Però, al fine di potenziarsi adeguatamente è necessario portare a compimento anche le missioni secondarie e gli obiettivi.

Conoscete il vostro personaggio

Utilizzando una così vasta schiera di supereroi dovrete imparare quali sono i loro punti di forza e di debolezza. Quindi, nonostante i controlli di base siano gli stessi per tutti, è importante saper quali abilità speciali o stile di combattimento possiede ognuno di loro.

Andando con ordine, se avete bisogno di combattere i nemici con attacchi corpo a corpo Captain America e Vedova Nera sono gli eroi che fanno al caso vostro, infatti, uniscono potenti e veloci colpi ravvicinati ad alcune opzioni a medio-lungo raggio (ad esempio lo scudo di Cap e le doppie pistole della Romanoff).

Vicino allo stile dei due c’è il Dio del Tuono Thor, che attraverso la potenza del suo Mjolnir riesce anche a volare e lanciare potenti fulmini a destra e a manca. Lo stesso discorso vale per Ms. Marvel e Hulk, che attraverso i loro poteri riescono a sferrare poderosi attacchi corpo a corpo.

Discorso diverso vale per Iron Man, infatti, Tony Stark attraverso alla sua armatura è utile nei combattimenti a lunga distanza. D’altronde, la potenza di fuoco del geniale inventore è pressoché infinita e poi, come il buon Buzz Lightyear è in grado di volare “verso l’infinito e oltre“.

Ognuno di questi potenti supereroi ha a disposizione un set di abilità unico, che sbloccherete livellando e proseguendo nella storia principale. Naturalmente, sarà difficile “masterizzare” tutti i personaggi, per avanzare agevolmente nel mondo di gioco pensato da Square Enix e Crystal Dynamics vi basterà concentrarvi sull’apprendere le tecniche speciali di ognuno.

marvels avengers ms marvel 1024x576 - Marvel's Avengers: Consigli per principianti

Equipaggiatevi al meglio

Come Destiny, anche Marvel’s Avengers punta sul potenziamento dei personaggi livellando, forse troppo. Nonostante ciò, il gioco vi offre grandi opportunità di personalizzazione, infatti, potrete equipaggiare ogni Vendicatore in base al vostro stile di gioco.

Inoltre, il titolo utilizza un sistema di colori che differenzia i pezzi di equipaggiamento in base alla rarità:

  • Bianco (Comune);
  • Verde (Non Comune);
  • Blu (Raro);
  • Viola (Epico);
  • Arancione (Leggendario);
  • Rosso (Esotico).

Una volta raccolti questi oggetti, potete utilizzarli attraverso la sezione “Equipaggiamento” del menu e scoprire quali statistiche saranno migliorate dagli stessi. In ogni caso, se vi dimenticate di potenziare il vostro eroe, il gioco ve lo ricorderà spesso.

Generalmente, lo scopo di tutto ciò è incrementare il potere del personaggio e migliorare le statistiche specifiche (Corpo a Corpo, Distanza, Difesa e Eroico). Tra le altre cose, l’equipaggiamento di rarità elevata (da Non Comune in su) offre al giocatore l’accesso ad una serie di vantaggi utili a migliorare le abilità ed i poteri di ciascun personaggio.

Inoltre, potrete utilizzare il Power Boost per migliorare un tipo di equipaggiamento particolare ricorrendo alle risorse raccolte durante le missioni. Nonostante gli oggetti Rari e Non Comuni possano essere potenziati per una quantità limitata di volte, una volta ottenuto l’equipaggiamento Epico (o superiore) potrete però potenziarlo un numero considerevole di volte.

marvels avengers equipaggiamento 1024x576 - Marvel's Avengers: Consigli per principianti

Non dimenticate i Modificatori delle Missioni e gli Obiettivi

Ogni missione che completerete in Marvel’s Avengers vi offrirà una serie di premi dopo il completamento, principalmente sotto forma di risorse ed equipaggiamento utile per potenziare i vostri personaggi. Comunque, potrete aumentare considerevolmente i vostri guadagni svolgendo una serie di sfide e obiettivi specifici durante la campagna o completando gli obiettivi sul War Table con gli amici.

Prima di accettare una missione dal War Table, una delle prime cose che dovrete controllare sono i Modificatori della Missione, i quali potrebbero influire sul tasso di sfida di ciascuna missione. Questi specifici obiettivi vi chiederanno di affrontare una serie di sfide, dai pericoli ambientali ai buff che potenziano ulteriormente il danno dei nemici. Una volta consapevoli delle minacce che dovrete affrontare, sarà necessario equipaggiare il vostro eroe al meglio al fine di completare al meglio la missione.

Inoltre, dovrete spendere un po’ del vostro tempo chiacchierando con i mercanti delle diverse fazioni (SHIELD e Inumani), che troverete a bordo della Chimera. Ognuno di loro vi offrirà una serie di sfide sia giornalmente che settimanalmente, quindi controllate ogni giorno quali sfide hanno pensato per voi gli amici di queste due fazioni.

Non dimenticate l’esplorazione

Una volta che iniziate ad approfondire le missione del War Table, scoprirete che Marvel’s Avengers è ambientato in spazi aperti, i quali vi offrono tra un combattimento e l’altro la possibilità di dedicarvi all’esplorazione. Dopo aver terminato il vostro compito, giratevi attorno, potrete trovare oggetti speciali o dell’equipaggiamento raro.

In particolare, assicuratevi di ascoltare Jarvis, il quale vi indicherà dove trovare forzieri e altri tipi di bottino. L’abilità della Consapevolezza Tattica vi aiuterà anche nell’identificazione degli oggetti con cui potrete interagire, dai muri più fragili agli interruttori delle porte.

Speriamo che questa serie di consigli vi sia stata utile, inoltre, restate connessi, nei prossimi giorni pubblicheremo una serie di guide dedicate al nuovo titolo. Tra le altre cose, vi ricordiamo che Marvel’s Avengers arriverà anche sulle console di nuova generazione.

marvels avengers iron man 1024x576 - Marvel's Avengers: Consigli per principianti
Criterion 10

    Rispondi