PES 2019, tutto quello che c’è da sapere

Articolo di · 5 Luglio 2018 ·

C’è molta attesa per la simulazione calcistica targata Konami!

Pro Evolution Soccer riesce ancora a mantenere una certa fetta di mercato. Soprattutto quest’anno, il titolo targato Konami, è andato piuttosto bene, aumentando le vendite di circa due milioni di copie. Il meritato successo è dovuto soprattutto al gameplay, migliorato e maggiormente orientato alla simulazione e ad una delle modalità più amate dai fan ovvero myClub. C’è quindi molta attesa per PES 2019, il nuovo titolo calcistico della software house giapponese. Come annunciato nel corso dell’E3 losangelino, tenutosi il mese scorso, PES ha perso le licenze ufficiali della Uefa Champion’s League e della Europa League che sono andate al diretto rivale.

Ormai è finita per PES? Assolutamente no. Innanzitutto, Konami ha deciso di anticipare la pubblicazione del gioco, infatti la data di lancio è fissata al 30 agosto 2018, quasi un mese prima rispetto a FIFA 19 e inoltre l’azienda giapponese delizierà i fan con una serie di novità non di poco conto.

Magic Moments!

Lo spettacolo dello sport per eccellenza sarà riproposto alla perfezione grazie a numerosi e vari stili di gioco.

Verranno introdotte 11 nuove abilità specifiche che aumenteranno l’esclusività del giocatore, come il cambio direzione a 180°, il passaggio no-look, pallonetto mirato, tiri a scendere e tiri a salire, portando il totale a 39.

Anche l’individualità del giocatore è stata portata ad un livello nettamente superiore, facendo sì che abilità e punti di forza abbiano un impatto più profondo sulle dinamiche di gioco e sul gameplay.

11 nuove abilità specifiche

  • Cambio di direzione incrociato
  • Doppio tocco
  • Uso della suola
  • No-look
  • Intercettazione
  • Specialista dei rigori
  • Para-rigori
  • Rimessa profonda PT
  • Tiri a salire
  • Pallonetto mirato
  • Tiri a scendere

L’animazione e la fluidità dei dribbling è ora basata su diversi fattori, come il posizionamento del giocatore e del pallone lungo la linea difensiva, la precisione dei movimenti per fintare sui lati e la consapevolezza della vicinanza dell’avversario quando proviamo a girarci.

Sono state inoltre introdotte nuove meccaniche di tiro con animazioni uniche diversificate, tra cui il movimento del pallone che passa tra le mani distese del portiere, le reazioni di un attaccante che sbaglia di poco e delle reazioni più intense/gioiose nell’area di rigore.

Un’aggiunta significativa è la fatica visibile, ovvero un sistema della resistenza rielaborato e ricalibrato. I giocatori nel corso del match daranno chiare indicazioni visive quando sono stanchi, e il livello di resistenza influenzerà il loro modo di giocare. La maniera in cui si gestiranno i giocatori in una partita e le sostituzioni potrebbero fare la differenza tra vittoria e sconfitta.

Quando la palla esce, saranno disponibili le sostituzioni rapide. Eseguendo il relativo comando, riceveremo alcuni utili suggerimenti sui cambi in base alla resistenza residua e alla posizione del nostro giocatore. In tal modo non sarà necessario interrompere la partita.

Sono stati apportati miglioramenti per rendere il movimento del pallone più naturale e variegato. La traiettoria del pallone è basata sulla postura e su come si calcia. Inoltre, diverse situazioni di gioco, come la palla che rimbalza sul corpo del portiere o su un difensore che si frappone, terminano con risultati più realistici e a volte inaspettati.

La possibilità di poter toccare il pallone con tutto il corpo introdotta lo scorso anno è stata ulteriormente migliorata. Il modo in cui la palla è controllata dipende di più dalla situazione circostante, e lo stop risulta quindi più fluido e sensato.

Le più grandi modifiche arriveranno in myClub. Sarà possibile ottenere giocatori più forti, giocare in CO-OP o sfidare i rivali in PES LEAGUE.

Nel gioco verranno introdotti i giocatori performanti. A seconda della prestazione nella partita della settimana precedente, questi giocatori riceveranno aumenti alle statistiche e possibilità di nuove abilità per un periodo di tempo limitato.

Leggende come Beckham, Maradona, Cruyff, Nedvěd, Gullit, Maldini e Kahn appariranno in PES 2019, e altre verranno aggiunte in seguito.

pes2019 bonus legend - PES 2019, tutto quello che c'è da sapere

Le partite settimanali di PES LEAGUE sono una nuova funzione in arrivo in myClub! Potrete competere contro gli altri utenti all’interno del vostro gruppo, un ambiente in cui gli abbinamenti saranno ben equilibrati. La vostra divisione e posizione varieranno in base alle prestazioni. Raggiungendo l’alta classifica, si potranno ottenere diverse ricompense come nuovi giocatori per rafforzare la squadra.

Nuove squadre partner e campionati

Quest’anno PES 2019 dà il benvenuto a 7 nuovi campionati e a nuove partnership con i club (come quella con FC Schalke 04) e stadi. Grazie a nuovi accordi di licenza, saranno presenti nel gioco i campionati di Belgio, Scozia, Danimarca, Svizzera, Russia, Portogallo, Argentina – con il campionato russo in esclusiva per PES!

Nel dettaglio:

  • Russia・Premjer-Liga
  • Argentina・Superliga Quilmes Clásica
  • Denmark・Superliga
  • Portugal・Liga NOS
  • Switzerland・Raiffeisen Super League
  • Scozia・Ladbrokes Premiership
  • Belgium・Jupiler Pro League

PES 2019 avrà molti stadi inclusi al lancio, come il Camp Nou dell’FC Barcelona e l’Allianz Park del Palmeiras in esclusiva.

Nuovi club partner e stadi saranno aggiunti dopo il lancio.

Il gioco più bello del mondo

Il gioco sarà compatibile con il 4K HDR su PS4 Pro e Xbox One X.

Per rielaborare l’illuminazione, la luce naturale e quelle artificiale nello stadio, è stato utilizzato un software di Enlighten. Le gradinate e il terreno di gioco rispecchieranno le loro controparti reali in ogni dettaglio a seconda del momento della giornata, portando una ventata di realismo ancora più intensa in PES 2019.

Sono stati aggiunti gli effetti della neve, che oltre a coprire il campo influenzerà le dinamiche di gioco. Dovrete pianificare la vostra strategia e azzeccare le scelte giuste in base al meteo.

pes2019 anfield 1024x576 - PES 2019, tutto quello che c'è da sapere

La folla presenta più dettagli e animazioni che renderanno l’esperienza di gioco ancora più immersiva ed appagante.

pes2019 arena corinthians 1024x576 - PES 2019, tutto quello che c'è da sapere

Criterion 10

    Rispondi