PS VR, confermato lo sviluppo di una versione per PS5

Ciò che si vociferava da un po’ – e che era prevedibile – ha finalmente avuto una conferma. Sony, nella persona di Hideaki Nishino, ha confermato ufficialmente di essere al lavoro su un nuovo PS VR sviluppato appositamente per PS5.

Sul portale del PS Blog spuntano i primi dettagli, come il fatto che il visore non sarà wireless ma disporrà di un cavo singolo per rendere più semplice l’installazione. Inoltre è in progetto anche un nuovo controller da accoppiare al PS VR di PS5, che vanterà alcune caratteristiche del DualSense per un’esperienza senza eguali.

L’unica pecca è che lo sviluppo di tutto risulta ancora alle prime fasi, pertanto il nuovo PS VR non arriverà prima del 2022.

Simone Rinaldi
Meglio conosciuto come "Ping" per gli amici e online, gioco dall'ormai lontano 2000. Cresciuto a pane e videogiochi a partire dalla prima PlayStation, nel tempo ho esteso i miei interessi anche all'ambito della tecnologia in generale, scoprendo un certo feeling con l'hardware PC. Le mie grandi passioni si sono poi trasformate in qualcosa di più concreto con l'entrata in 4News, grazie a cui ho avuto modo di vedere il mondo videoludico-tecnologico da una nuova prospettiva ed affrontarlo in modo più serio e professionale.

1 commento

Rispondi

Ultimi articoli

Articoli che potrebbero interessarti