Quali sono i videogiochi più venduti in assoluto e le categorie più giocate

L’universo ludico è uno spazio infinito di videogiochi, soprattutto da quanto è subentrato il Web che ha praticamente ridotto a zero lo spazio occupato dagli Arcade cabinati dei decenni scorsi.

È curioso osservare come nella classifica generale dei giochi più venduti al mondo, non conta il livello grafico e il design ultratecnologico ma vale l’autenticità e la bellezza del videogioco al di là del suo anno di uscita. Se per esempio Pong è in assoluto il primo videogames mai creato, è sicuro che quasi tutti lo conoscano e almeno una volta abbiano fatto una partita.

Rimane evidente come la sua grafica arcaica e minimale non sia il massimo, soprattutto se paragonata al design ultra – tecnologico degli ultimi anni, ma sicuramente questo vecchio gioco è conosciuto più di uno più recente. Ecco la classifica dei videogames più venduti di tutti i tempi e delle categorie più giocate. Sicuramente stupirà molti lettori.

I primi tre videogiochi nella classifica dei più venduti in assoluto

Potrebbe apparire strano (ma in realtà non lo è per niente) che al terzo posto dei giochi più venduti con un numero pari a 105 milioni ci sia il Tetris. Gioco di logica e ragionamento realizzato in Unione Sovietica nel 1984, uscito il 6 giugno di quell’anno per Atari. Se estendiamo le vendite ai download delle app per mobile, i suoi numeri arrivano fino a 500 milioni, praticamente, 1 persona su 14 sulla Terra ha giocato a questo gioco.

Al secondo posto dei videogames più venduti al mondo c’è Grand Theft Auto V, prodotto da Rockstar Game nel Regno Unito nel 2013 e ancora oggi sulla cresta dell’onda nelle innumerevoli versioni in cui è stato ripubblicato.

Al primo posto della classifica dei giochi più venduti di tutti i tempi, non poteva mancare l’Open World Sandbox per eccellenza, Minecraft. Sviluppato nel 2009 da Mojang AB in Svezia (ora di proprietà Microsoft), il suo record di vendite è di 238 milioni di copie.

App su cellulare, scommesse sportive, casino e sport virtuali

Negli ultimi 15 anni un altro tipo di videogames ha fatto la sua prepotente ascesa nella classifica dei videogames più venduti, i videogiochi per smartphone. In particolare, app come Pokémon Go di Niantic, Clash of Clans e PUBG mobile di Tencent (la compagnia di videogames più grande al mondo) ma anche Candy Crush, sviluppato dalla software King (per chi non lo sapesse fondata dall’italianissimo Riccardo Zacconi) già principale oggetto della mega acquisizione di Activision da parte di Microsoft (per approfondire vi consigliamo di leggere questi nostri articoli qui e qui), hanno singolarmente venduto quanto se non di più delle più importanti IP del mondo console, diventando in pochissimo tempo oggetto di interesse dei principali big del settore IT.

All’interno di questa macro categoria, che nel futuro ci aspettiamo occuperà sempre più spazio, le app di casino hanno invaso il mercato ottenendo un notevole successo, dovuto alla vasta gamma di offerta con poker, roulette online, blackjack e slot per ogni tema disponibile. Su questa tipologia di app è possibile giocare nei casino in diretta e seguire le mosse del croupier live.

Anche i siti di scommesse come per esempio Betfair, hanno rivoluzionato il mondo del gambling, consentendo agli utenti di essere sempre aggiornati sulle ultime novità sportive, offrendo la possibilità di seguire le news relative a calciatori e allenatori ma anche statistiche e quote live.

Dove sono i grandi classici?

Siamo sicuri che vi starete chiedendo a che posto sono i grandi classici, quelli che a primo acchito ci vengono in mente quando pensiamo ai videogames più famosi della storia. Ebbene, Super Mario Bros. è soltanto al sesto posto della classifica con 58 milioni di copie vendute, staccato da PUBG Battlegrounds a 75 milioni al quinto posto e Wii Sports con 82,9 milioni di copie vendute su Wii. Purtroppo non sempre il miglior videogioco in assoluto è anche quello più venduto, ed infatti nella classifica dei primi 50 giochi più venduti al mondo, non compare neppure The Legend Zelda: Ocarina of Time, quasi unanimemente riconosciuto come il miglior gioco Nintendo 64 e probabilmente il miglior gioco della storia. Per fortuna la saga di Link e Zelda è rappresentata da The Legend Of Zelda Breath of the Wild, che guadagna il 28esimo posto con quasi 28 milioni di copie vendute.

Di seguito vi riportiamo la lista dei quindici giochi più venduti della storia.

TitoloCopie vendute
Minecraft238.000.000
Grand Theft Auto V160.000.000
Tetris (EA)100.000.000
Wii Sports82.900.000
PUBG: Battlegrounds75.000.000
Super Mario Bros.58.000.000
Mario Kart 8 / Deluxe51.810.000
Pokémon Red / Green / Blue / Yellow47.520.000
Wii Fit / Plus43.800.000
Red Dead Redemption 243.000.000
Tetris (Nintendo)43.000.000
Pac-Man42.071.635
Animal Crossing: New Horizons37.620.000
Mario Kart Wii37.380.000
Terraria35.000.000

Carmine Iovino
In rete: TUTTOLOGO // Appassionato di Videogames e NERD tourettico // Nella vita: Avvocato Penalista

Rispondi

Ultimi articoli

Articoli che potrebbero interessarti