Resident Evil 7 è il secondo gioco più venduto di Capcom in assoluto

Capcom ha aggiornato la sua lista dei “titoli di platino”, ovvero la classifica che indica i videogiochi che hanno superato il milione di copie vendute, svelando nel contempo nuovi dati di vendita. Secondo questa classifica, Resident Evil 7: Biohazard è diventato il secondo gioco della software house più venduto di tutti i tempi, dietro Monster Hunter: World, con 7,9 milioni di unità vendute. Anche se potrebbe non superare mai le scoraggianti 16,1 milioni di vendite di Monster Hunter, è impressionante vedere come un gioco horror sia stato in grado di vendere quasi 8 milioni di copie, poichè questa tipologia di giochi ha, solitamente, difficoltà a raggiungere la grande massa dei videogiocatori.

Non è una sorpresa in assoluto però che Resident Evil 7 sia stato in grado di fare così bene. Delle altre nove voci nella lista dei titoli di platino, quattro di queste sono giochi della stessa serie. I posti tre, quattro e cinque sono infatti tutti giochi del franchise, ognuno dei quali con all’attivo almeno 7 milioni di copie vendute, nonostante alcuni di essi abbiano ricevuto recensioni contrastanti.

La serie di Resident Evil è molto popolare in tutto il mondo e l’hype che circonda il prossimo Resident Evil: Village potrebbe far si che il primato di Resident Evil 7 non duri a lungo. Infine, un’ultima nota statistica: il remake di Resident Evil 4 meriterebbe sicuramente un posto sul podio grazie alle vendite eccezionali totalizzate nel corso di questi anni. La sua esclusione da questa classifica, tuttavia, si spiega con le sue numerose versioni e port che non possono essere considerate come un singolo gioco e l’insieme delle quali si stima abbia venduto almeno 8 milioni di unità.

Se questo articolo vi è piaciuto e volete vederne altri, supportateci iscrivendovi ai nostri social:
YouTube
Telegram
Facebook
Gruppo Facebook
Twitch
Twitter
Instagram

Rispondi

Ultimi articoli

Articoli che potrebbero interessarti