SEGA e Microsoft annunciano una nuova partnership

SEGA e Microsoft hanno appena annunciato una partnership con la quale intendono migliorare i prodotti offerti da entrambe le aziende. Non si tratta dunque di una vera e propria acquisizione, piuttosto sarà un rapporto di collaborazione che impegnerà entrambe le società.

Microsoft non è nuova a questo genere di rapporti con altri sviluppatori. Basta pensare alla collaborazione con Nintendo che porterà Banjo-Kazooie su Switch in futuro.

La partnership prevede che SEGA utilizzi il servizio cloud Microsoft Azure per assistere nello sviluppo dei titoli futuri dell’azienda.

Nel report di Windows Central, il direttore operativo di SEGA ha affermato la volontà di utilizzare la collaborazione con Microsoft per migliorare i propri prodotti. Proprio per questo motivo, sembra che Microsoft Azure sarà usato per la realizzazione del progetto denominato “Super Game”. Si tratta di un nuovo lavoro di SEGA per il quale non sono ancora disponibili informazioni. Sembra però che si tratti di un progetto molto ambizioso e che coinvolgerà numerose IP.

Nonostante l’annuncio della partnership non indichi che i nuovi giochi SEGA saranno esclusiva Microsoft, sembra probabile che ciò avvenga. È quindi probabile che titoli come Sonic siano rilasciati in futuro anche su Xbox Series X|S. Ovviamente, non ci sono ancora conferme ufficiali che ciò accada e, per averne la certezza, si dovranno seguire gli sviluppi futuri di questa interessante collaborazione.

Antonio Rodofile
Già da prima di imparare a scrivere, i miei genitori mi hanno messo un pad tra le mani. Quel pad, nel corso degli anni, ha cambiato forma, dimensioni, peso ma la passione è rimasta invariata. Dopo tanti anni di studi tra media, cinema e videogiochi, sono sbarcato un po' per caso e un po' per destino nella critica videoludica che concilia le mie due più grandi passioni: scrivere e giocare.

Rispondi

Ultimi articoli

Articoli che potrebbero interessarti