Mafia: Definitive Edition annunciata la nuova data di uscita

Rinviato di circa un mese causa COVID

Mafia Definitive Edition, è stato definito da tutti “un Remake che non possiamo rifiutare” ed effettivamente molti di quelli che hanno già vissuto le atmosfere del titolo originale non vedono l’ora di tornare a respirare l’aria di pallottole che da sempre contraddistingue la città di Lost Heaven.

Infatti, dopo aver provato la remastered del secondo capitolo, è il momento di rivivere le rocambolesche avventure di Thomas “Tommy” Angelo, un semplice tassista, che durante gli anni ’30 scala i ranghi della famiglia mafiosa capeggiata da Don Salieri. Sarà una gioia rivivere quegli attimi grazie alla potenza tecnologica delle console attuali.

Purtroppo però, la data di uscita è stata rimandata a causa del Coronavirus, obbligando la casa di sviluppo a rilasciare il gioco dal prossimo 25 settembre. 2K Games ha dichiarato “Mafia: Definitive Edition, originariamente previsto per il 28 di Agosto, sarà disponibile in tutto il mondo a partire dal 25 Settembre causa COVID-19. Fin dall’inizio, questo è stato per noi un progetto guidato dalla passione, nel quale i nostri sviluppatori hanno contribuito a creare un’esperienza aggiornata degna di quel classico senza tempo che tutti conosciamo. Apprezziamo la vostra pazienza, stiamo lavorando per rendere Mafia: Definitive Edition il meglio che possa essere per tutti i nostri fan in tutto il mondo“.

In ogni caso, il team di sviluppo ha parlato di un nuovo video di gameplay del titolo, che verrà rilasciato il 22 luglio. Nel caso che abbiate problemi di memoria, come il sottoscritto, il teaser qui sotto ve lo ricorderà senza dubbio. Intanto, per avere maggiori informazioni sul gioco, continuate a seguire la Pagina Twitter ufficiale del gioco.

Andrea Bevilacqua
Nato nei magnifici anni '90 ed entrato in tenera età nel magico mondo dei videogiochi. Una splendida avventura iniziata grazie ad un baffuto idraulico italiano ed un prode spadaccino in calzamaglia verde. Oggi, dopo aver passato la fatidica soglia degli "enta", cerco nei moderni capolavori videoludici il titolo in grado di emozionarmi e di regalarmi un gameplay stimolante... il comparto grafico non è sempre così importante. Oltre il mondo del gaming, sono appassionato di musica (ex-chitarrista), calcio (irriducibile cuore rossonero) e cinema.

Rispondi

Ultimi articoli

Articoli che potrebbero interessarti