Resident Evil 3 Remake annunciato ufficialmente

Articolo di · 10 Dicembre 2019 ·

Dopo i leak di questa settimana, il Remake di Resident Evil 3 è stato ufficialmente annunciato durante lo State of Play di Sony.

Il video, che inizialmente faceva riferimento a Project Resistance, ha poi mostrato i volti dei protagonisti: Jill Valentine e Carlos Oliveira. Inoltre abbiamo avuto una primissima idea di come apparirà Nemesis, il temibile antagonista di questo terzo capitolo, proprio alla fine del trailer.

Sulla falsa riga dell’annuncio di Resident Evil 2 Remake di un anno e mezzo fa, il video era preparato in modo da stupire lo spettatore. Tuttavia l’effetto sorpresa è completamente svanito, dato che il titolo era ormai atteso da tutti a causa delle informazioni trapelate. Il trailer è per buona parte in prima persona, ma al momento non è noto se il gioco adotterà la visuale in soggettiva oppure la classica terza persona, come nel remake del secondo capitolo. Sarebbe interessante se venisse offerta la possibilità di scegliere.

Data d’uscita

Non solo l’annuncio, Capcom ha svelato anche la data in cui potremo tornare nei panni di Jill Valentine. Il gioco arriverà il 3 aprile 2020 su PlayStation 4, Xbox One e PC. Un periodo in cui già è certo l’arrivo di Cyberpunk 2077, ed è possibile arrivi anche l’atteso Elden Ring. Il nuovo titolo di From Software è stato molto rumoreggiato ultimamente e potrebbe essere uno dei protagonisti della notte dei Game Awards di giovedì 12 dicembre. La data di lancio potrebbe verosimilmente collocarsi proprio in questo affollato aprile.

Resident Evil 3 Remake, a differenza del secondo capitolo, avrà anche una modalità on line. Il multiplayer sarà Project Resistance, già mostrato in passato, ambientato anche questo nell’universo di Resident Evil.

Qui sotto potete vedere il trailer mostrato durante lo State of Play. Inoltre vi invitiamo a rimanere sulle nostre pagine: è probabile che presto vengano rilasciate ulteriori informazioni sul progetto.

Criterion 10

    Rispondi