The Legend of Zelda Breath of the Wild, una mod su CEMU permetterà di giocare in coop

Grazie ad una mod, i giocatori di The Legend of Zelda Breath of the Wild su CEMU potranno esplorare l’immenso open world di Hyrule con un compagno.

Lo sviluppatore noto come Fooni, stando ad alcuni messaggi ed immagini pubblicate su Neogaf, sta lavorando ad una modifica per The Legend of Zelda Breath of the Wild versione CEMU, che permetterà di giocare in co-op al titolo di Nintendo.

La mod è stata realizzanta sfruttando i modelli di un secondo NPC a cui è stata applicata la skind di Link; sebbene il secondo giocatore potrà essere controllato dall’utente al momento non è ancora chiaro come questi potrà influire sul mondo di gioco. Ad esempio se potrà collaborare per la risoluzione degli enigmi ambientali nei sacrari, o affrontare insieme a Link i personaggi più letali.

Gli screen, sebbene promettenti, e le informazioni rilasciate su Reddit e Discord da Fooni, uno dei membri del team che sta lavorando alla mod, ci dicono che c’è ancora molta strada da fare e che la mod potrebbe arrivare non prima di un anno. Una buona occasione comunque per provare a completare tutte le quest secondarie del mondo di Hyrule…

Arturo D'Apuzzo
Nella vita reale, investigatore dell’incubo, pirata, esploratore di tombe, custode della triforza, sterminatore di locuste, futurologo. In Matrix, avvocato e autore di noiosissime pubblicazioni scientifiche. Divido la mia vita tra la passione per la tecnologia e le aride cartacce.

Rispondi

Ultimi articoli

Articoli che potrebbero interessarti