Titanfall verrà ritirato definitivamente dagli store digitali

Respawn Entertainment ha annunciato che Titanfall non sarà più disponibile negli store digitali e sarà ritirato anche dai servizi in abbonamento.

Titanfall

Anche se il primo Titanfall è il gioco che, alla fine delle fini, ha dato vita a uno dei battle royale più popolari in circolazione, i fan della serie principale si sono lamentati della presa di distanze da parte di Respawn Entertainment nei confronti della stessa. Sfortunatamente per i fan del primo titolo, sembra che Respawn intenda chiudere le porte del gioco che ha dato inizio a tutto.

I fan della serie non hanno mai smesso di desiderare l’uscita di un Titanfall 3, ma per ora Respawn Entertainment non ha fatto sapere nulla sull’argomento né su quando una tale uscita potrebbe vedere la luce. Anche se Apex Legends va per la maggiore, quelli che non hanno mai dato un’occasione al primo Titanfall potrebbero, a breve, ritrovarsi ad avere grosse difficoltà nel farlo.


Titanfall – fine dei giochi

Proprio oggi Respawn Entertainment ha fatto sentire la sua voce su Twitter per rivelare che il primo Titanfall verrà ritirato dagli store digitali con effetto immediato. Il gioco sparirà anche dai servizi in abbonamento entro marzo del 2022. Anche se Respawn ha chiaramene affermato che la serie fa parte del suo DNA, i numerosi problemi di server legati ad attacchi hacker e DDoS, oltre all’oscillante numero di giocatori presenti su servizi come Steam, hanno indotto la compagnia a concentrare altrove la sua attenzione.

Era già cosa nota che fossero rimasti davvero in pochi a lavorare attivamente su Titanfall. Questi sviluppatori ora passeranno a lavorare su Apex Legends, che sta andando molto bene, specie a valle dell’introduzione di Ash, la cui prima apparizione avveniva nel secondo episodio della serie principale.

Anche se molti appassionati del brand si divertono a giocare ad Apex Legends, la richiesta generale di una nuova uscita nella serie Titanfall non si è mai ridotta nel corso degli anni. Adesso sono passati cinque anni dall’uscita di Titanfall 2 e visto che non ci sono indizi su un possibile sviluppo in corso del terzo episodio, la notizia della rimozione di Titanfall potrebbe indisporre molti. Per quello che vale, i server di gioco dovrebbero continuare a restare aperti, in un prossimo futuro, per chi già possiede il titolo. Ovviamente, resta da vedere se questi server rimarranno stabili o se cadranno vittime di ulteriori attacchi.

Titanfall

Titanfall e la reazione dei giocatori

Al momento, la risposta generale all’annuncio di Respawn sembra di delusione. Alcuni hanno fatto notare che il primo Titanfall ormai ha ben sette anni e a questo punto la maggior parte dei suoi giocatori si sono spostati altrove. Sul suo seguito o su altri titoli, il che dovrebbe attutire il colpo. Altri, tuttavia, temono apertamente che Titanfall 2 possa subire lo stesso destino in futuro. Con un po’ di fortuna, la serie riprenderà a brillare di luce propria, come entità a sé stante, da un certo punto in avanti. Ma per il momento si può solo continuare a sperare.

Titanfall è giocabile su PC e Xbox One.

Alessandro "Arcangelo" Verso
Dopo aver attraversato l'Abisso come Raziel ed esserne uscito molto più forte (ma anche più brutto) di prima, ha ripreso la sua passione per i videogiochi a 360°: giocare, commentare, scrivere. PCista convinto, si addentra sempre con cautela in una "Next Gen" di console.

Rispondi

Ultimi articoli

Articoli che potrebbero interessarti