Crash Bandicoot 4: It’s About Time – Come ottenere la Gemma Gialla

Il giallo è il colore più prossimo alla luce…

Crash Bandicoot 4: It’s About Time, il nuovo e divertente titolo realizzato da Toys For Bob e Activision, vi ha messo a dura prova con la raccolta delle Gemme? Ne manca solo una per poter finalmente fregiarsi del trofeo/obiettivo Spazio al topazio.

Potrebbe interessarvi:

Mappa: Pantano delle Zanzare – Livello: Io, tu e il Bayou

Questa volta non dovrete fare bizzarri salti a tempo, cercare automobiline nascoste o evitare di distruggere le casse, ottenere la Gemma Gialla sarà un gioco da ragazzi.

Innanzitutto, durante il filmato di inizio livello vedrete una luce di colore giallo di fronte a voi, perfetto, quella è la Gemma che dovrete prendere. Davanti a voi troverete una piccola imbarcazione, ignoratela per ora, e saltate sulle casse galleggianti poste alla destra della barca.

Una volta fatto, attraversate la piattaforma e saltate sopra le quattro casse che troverete, vi consigliamo di effettuare un doppio salto a mezz’aria per prendere la Gemma, in quanto, essendo fuori dalla visuale offerta dallo schermo è problematica da vedere.

Una volta terminato a compimento questa semplice ricerca, dovrete solamente preoccuparvi di finire il livello. Qui di seguito, un video esplicativo.

Ve l’avevamo detto che sarebbe stato facile, no? Fateci sapere nei commenti se siete riusciti ad ottenere la Gemma Gialla in Crash Bandicoot 4: It’s About Time e se vi state divertendo in compagnia del simpatico marsupiale e dei suoi amici.

Andrea Bevilacqua
Nato nei magnifici anni '90 ed entrato in tenera età nel magico mondo dei videogiochi grazie ad un baffuto idraulico italiano ed un prode spadaccino in calzamaglia verde. Oggi, passata la soglia degli "enta", cerco nei moderni capolavori videoludici il titolo in grado di emozionarmi e di regalarmi un gameplay stimolante. Le mie altre passioni sono: musica (ex-chitarrista), calcio (irriducibile cuore rossonero) e cinema.

Rispondi

Ultimi articoli

Articoli che potrebbero interessarti