Death Stranding: come battere Higgs sulla spiaggia

Il bastone e la corda.

Una delle boss fight più suggestive di Death Stranding è quella che ci vedrà duellare con Higgs, il capo dei Demens, sulla Spiaggia dove Amelie ha atteso per tanto tempo. Questo combattimento vecchio stile è molto particolare a livello scenico, per quanto non brillante dal punto di vista ludico. Tuttavia, soprattutto durante la seconda fase, potrebbe mettervi in difficoltà. Ecco i nostri suggerimenti per sconfiggere l’uomo che si vanta di essere “la particella di Dio”.

Quando giungerete sulla Spiaggia, dopo varie cut-scene tornerete al controllo di Sam e la vostra unica arma sarà lo “strand”, la corda. Di contro, Higgs vi sparerà addosso con un fucile d’assalto. Per questo motivo, durante la prima fase dello scontro dovrete essere pazienti e cercare di attaccare con il giusto tempismo.

Si può scegliere un approccio stealth alla boss fight, durante questa fase. In questo modo potrete sfruttare i vari ostacoli dell’arena per far perdere a Higgs le vostre tracce e poi, una volta alle sue spalle, legarlo e assestargli qualche calcio. In alternativa potete lasciare che spari verso di voi e quando ricarica correre a colpirlo. O anche, se preferite un approccio estremamente diretto, potete corrergli attorno avvicinandovi fino a poterlo colpire.

Volendo, potreste anche sfruttare gli oggetti sparsi per terra per colpire Higgs o per lanciarglieli addosso. Per fare ciò vi basterà premere quadrato mentre reggete una cassa, come per colpire, e rilasciare il grilletto al momento giusto. In questo modo potete far male al nemico, ma anche stordirlo per un istante per poi raggiungerlo e continuare a colpire.

Qualcuno ha detto Parry?

Dopo averlo colpito cinque volte, un breve filmato vi porterà nella fase 2 del combattimento. Adesso Higgs vi attacca con un pugnale spuntando fuori dal nulla. Questa è la parte più complicata se non si capisce subito come affrontarla. Tenete equipaggiato il cavo con L2 quando lui compare dal nulla e premete R2 al momento giusto – comparirà a schermo – per deviare il suo attacco. A quel punto potrete colpirlo. Se vi allontanate troppo da lui, vi lancerà delle stordenti.

Dopo averlo colpito varie volte, un’altra cut-scene introdurrà l’ultima fase della boss-fight, estremamente cinematografica. In questa parte, che strizza l’occhio al combattimento finale di Metal Gear Solid 4, dovrete lanciarvi in una scazzottata all’ultimo sangue con le classiche barre della vita in alto.

Colpite Higgs con quadrato e bloccate i suoi attacchi con L2 e R2 contemporaneamente. Se vi blocca, premete ripetutamente quadrato per liberarvi. Inoltre durante il duello potrete ogni tanto mangiare un criptobionte, quando comparirà l’apposito indicatore. Quando sconfiggerete Higgs in questo combattimento spettacolare avrete finalmente vinto, congratulazioni! Adesso mettetevi comodi e godetevi la serie di cut-scene piene di rivelazioni che vi siete meritati.

Altri articoli riguardo Death Stranding:

Andrea Scibetta
Gioco e scrivo, guardo film e serie tv, leggo libri e fumetti, disegno. Nel tempo libero faccio lo sviluppatore informatico

Rispondi

Ultimi articoli

Articoli che potrebbero interessarti