Ghost of Tsushima – Guida ai migliori Amuleti

Articolo di · 17 Luglio 2020 ·

Amuleti fantastici e dove trovarli…

Giocando a Ghost of Tsushima e rivivendo le avventure di Jin Sakai, vi imbatterete in questi particolari oggetti. Gli Amuleti sono in grado di fornirvi una serie di vantaggi particolarmente utili, dall’incremento della salute all’aumento di danni negli scontri corpo a corpo.

Innanzitutto bisogna sapere che esistono due tipi di versi di Amuleti, quelli d’Argento e quelli d’Oro. Ricordatevi che potrete equipaggiare solo due Amuleti d’Oro nello stesso momento, nonostante Jin possa sbloccare fino a 6 slot dedicati.

Potrebbero interessarvi:

8 trucchi per iniziare l’avventura;

Guida alle armature e ai migliori set sbloccabili;

Dove trovare tutte le Sorgenti Termali;

Dove trovare tutti i fari;

[In aggiornamento…]

Per ottenere nuovi Amuleti, dovrete trovare i Santuari Inari, nascosti nei meandri della mappa di gioco. A dirla tutta, quelli più rari e potenti sono disponibili preso i Santuari Shinto.

Qui di seguito, vi diremo dove trovarli e a cosa servono tutti gli Amuleti presenti in Ghost of Tsushima.

ghost of tsushima amuleti - Ghost of Tsushima - Guida ai migliori Amuleti

Amuleto di Nigihayahi-no-Mikoto

Dove: Pregate presso il Santuario della Rupe Gelata (Atto 3)

A cosa serve: Infligge un discreto bonus di danni quando avete la salute massima

Perché è utile: I giocatori più esperti, che di rado cadono vittime degli attacchi nemici potranno beneficiare particolarmente di questo Amuleto. Infatti, maggiore sarà il tempo a disposizione con il massimo della salute, maggiore sarà il danno extra che infliggerete.

Amuleto di Ryuujin

Dove: Pregate al Santuario del Crinale Nebbioso (Atto 2)

A cosa serve: Recupera 1 Kunai dopo aver effettuato una Schivata Perfetta.

Perché è utile: Le Schivate Perfette non sono particolarmente facili da eseguire, ma siamo sicuri che i giocatori più esperti saranno in grado di trarne vantaggio. Infatti, non si sa mai l’esito della battaglia e avere un kunai in più potrebbe salvarvi la vita.

Amuleto di Takemikazuchi

Dove: Pregate al Santuario del Picco Innevato (Atto 3)

A cosa serve: Dopo aver ucciso un nemico il danno derivante da attacchi in mischia aumenterà per qualche secondo.

Perché è utile: Durante le battaglie più impegnative, disporre di un danno da combattimento in mischia maggiorato potrebbe essere decisamente utile. Equipaggiando questo Amuleto, cercate di attaccare i nemici con armature leggere (come gli arceri) al fine di ottenere in fretta questo boost ed utilizzarlo contro i nemici più forti.

Amuleto di Shinatsuhiko

Dove: Pregate al Santuario del Picco della Lussuria (Atto 2)

A cosa serve: Lo stordimento di un nemico impedisce attacchi in mischia ininterrotti per 6 secondi.

Perché è utile: Con questo Amuleto, rompere la guardia nemica sarà un gioco da ragazzi. Infatti, avrete tutto il tempo necessario per eliminare il nemico che hai stordito, senza paura di essere pugnalato dai suoi compagni. Questo Amuleto diverrà particolarmente utile e potente se accompagnato dall’Armatura Gosaku.

Amuleto di Susanoo

Dove: Pregate al Santuario del Drago di Pietra (Atto 2)

A cosa serve: Avrete il 30% di possibilità in più di eliminare istantaneamente un nemico stordito.

Perché è utile: Quando un nemico è al tappeto, Jin può effettuare una uccisione istantanea. Nonostante questo Amuleto vi faciliterà il lavoro, il 30% di possibilità non è questo granché. Potrebbe però rivelarsi utile nei combattimenti più impegnativi.

Amuleto di Izanagi

Dove: Pregate al Santuario della Montagna Ventosa (Atto 2)

A cosa serve: Colpire con un headshot l’avversario vi fornirà il 40% di possibilità di recuperare la freccia.

Perché è utile: Jin può portare con se un certo numero di frecce, e anche nel caso siate arcieri eccellenti potrete trovarvi a corto di munizioni abbastanza in fretta. Quindi, utilizzando questo Amuleto avrete una buona opportunità di recuperare automaticamente le frecce. Inoltre, per ottenere il miglior risultato possibile, vi consigliamo di indossare l’Armatura Tadayori.

Amuleto di Izanami

Dove: Pregate presso il Santuario della Roccia Palustre (Atto 2).

A cosa serve: La Volontà di Ferro vi resusciterà con il 50% della vostra salute.

Perché è utile: La tecnica della Volontà di Ferro vi permetterà di riportare in vita Jin dopo che è stato eliminato dai suoi nemici (un po’ come in Sekiro). Questo Amuleto è consigliato ai giocatori meno esperti.

Amuleto di Mizu-no-Kami

Dove: Pregate presso il Santuario delle Cascate Primaverili (Atto 1).

A cosa serve: Renderà più facile eseguire Parry e Schivate Perfette.

Perché è utile: I Parry Perfetti sono particolarmente difficili da eseguire, finché non le padroneggerete con destrezza. Grazie a questo Amuleto sarà più facile azzeccare il timing, d’altronde una buona difesa potrebbe distinguervi dai tanti cadaveri presenti sull’Isola di Tsushima.

Amuleto di Ikazuchi-no-Kami

Dove: Pregate al Santuario presso il Santuario della Gru di Montagna (Atto 3).

A cosa serve: Tutte le abilità in grado di terrorizzare i nemici aumenteranno del 25% la possibilità di ottenere l’effetto desiderato.

Perché è utile: I nemici spaventati scappano dal combattimento, quindi, utilizzando questo Amuleto aumenterete del 25% la possibilità di spaventare i nemici e farli scappare come conigli. Se però vorrete aumentare ulteriormente le probabilità, vi consigliamo di combinare questo Amuleto con l’Armatura da Fantasma.

Amuleto dell’Incenerimento

Dove: Otterrete l’Amuleto come premio per aver raggiunto il Rank Leggendario “Tempesta Furiosa”.

A cosa serve: I nemici che verranno colpiti dalle Bombe di Polvere Nera prenderanno fuoco ed infliggeranno danni da fuoco ai nemici nelle vicinanze.

Perché è utile: Questo Amuleto dona una incredibile potenza alle Bombe di Polvere Nera, trasformandole in granate incendiarie. Fate esplodere una di queste bombe vicino un gruppo di nemici e non sarà necessario l’utilizzo della katana. Utilizzare questo strumento contro i nemici più deboli può essere addirittura considerato “imbrogliare”.

Amuleto di Hoori-no-Mikoto

Dove: Pregate presso il Santuario Roccia di Tartaruga (Atto 2)

A cosa serve: Quando ucciderete un nemico nascosti nell’erba, la vostra figura resterà celata agli altri nemici.

Perché è utile: Non siete stanchi di farvi beccare mentre state facendo un’uccisione stealth nascosti dall’erba? Bene, con questo Amuleto non dovrete più preoccuparvi. Consigliamo questo amuleto a tutti coloro che amano agire nell’ombra, come i ninja.

Amuleto dello Tsukuyomi

Dove: Pregate presso il Santuario della Roccia Scarlatta (Atto 2).

A cosa serve: I nemici assassinati rilasceranno più munizioni o oggetti.

Perché è utile: Quando vi state infiltrando all’interno di un accampamento mongolo, finire le Armi Fantasma o altri oggetti consumabili può essere una rottura. Fortunatamente, grazie a questo Amuleto potrete ottenere risorse addizionali ogni volta che assassinerete un nemico. Non è uno dei migliori Amuleti di questa lunga lista, ma in diverse situazioni vi salverà la vita.

Amuleto della Morte Tossica

Dove: Otterrete l’Amuleto come premio per aver raggiunto il Rank Leggendario di “Samurai Fantasma”.

A cosa serve: I Campanelli Eolici rilasciano una discreta dose di veleno.

Perché è utile: È uno degli Amuleti più diabolici, infatti, è in grado di trasformare dei semplicissimi Campanelli Eolici in armi di distruzione di massa. Lanciare uno di questi campanelli, attirerà i nemici intenti nel pattugliamento dell’area. Questo Amuleto lascerà al veleno il compito di uccidere i nemici al posto vostro. Interessante, vero? Ovviamente consigliamo questo oggetto ai giocatori che prediligono lo stealth.

Amuleto di Inari

Dove: Pregate presso il Santuario del Picco della Freccia .

A cosa serve: Aumenta le provviste, i nascondigli, il bambù ed il tasso di legno che raccoglierete.

Perché è utile: Nonostante sia privo di qualsivoglia utilità in combattimento, questo Amuleto è fantastico, specialmente se siete alla perenne caccia di materiali per potenziarvi. Consigliamo l’utilizzo combinato con la Tenuta da Viaggiatore.

Amuleto dell’Amaterasu

Dove: Pregate presso il Santuario della Vetta Dorata.

A cosa serve: Uccidere nemici ripristinerà una moderata quantità della vostra salute.

Perché è utile: È senza dubbio uno degli Amuleti più importanti in Ghost of Tsushima. Spesso, il nostro Jin dovrà affrontare grandi quantità di nemici, ed avere sempre un po’ di salute extra vi renderà praticamente invincibili. È perfetto per le lunghe battaglie o per gli assalti ai campi da guerra mongoli.

Amuleto della Tregua Invisibile

Dove: Completate la missione di Lady Masako “La Pace di una Madre”.

A cosa serve: Le bombe fumogene ripristinano il 25% della vostra salute.

Perché è utile: Questo Amuleto essenzialmente trasforma le Bombe Fumogene in pozioni curanti. L’utilizzo di queste armi è inoltre utile per guadagnare la fuga in momenti difficili o aiutarvi ad eliminare in totale furtività alcuni nemici.

Amuleto dell’Equilibrio Instabile

Dove: Otterrete come premio questo Amuleto per aver raggiunto il Rank Leggendario di “The Ghost of Tsushima”.

A cosa serve: Le bombe adesive atterrano tutti i nemici, lasciandoli a terra vulnerabili.

Perché è utile: Anche le bombe adesive sono oggetti mortali, e questo Amuleto riesce a migliorarne l’utilità. Equipaggiando questo Amuleto le bombe abbatteranno i nemici, lasciandovi il tempo necessario per effettuare una serie di uccisioni istantanee. Decisamente devastante.

Speriamo che questa dettagliata guida dedicata ai migliori Amuleti presenti in Ghost of Tsushima vi sia d’aiuto. Restate con noi per ulteriori guide e speciali dedicati all’ultimo titolo realizzato dai ragazzi di Sucker Punch.

Criterion 10

    Rispondi