Mortal Kombat 11: Aftermath, l’espansione sarà disponibile questo mese

Articolo di · 21 Maggio 2020 ·

Alleati improbabili e nemici di lunga data si uniscono per forgiare una nuova storia nel trailer ufficiale di lancio di Mortal Kombat 11: Aftermath 

Warner Bros. Interactive Entertainment e NetherRealm Studios hanno pubblicato oggi il trailer ufficiale di lancio di Mortal Kombat 11: Aftermath.

La nuova espansione disponibile in versione digitale a partire dal giorno 26 maggio, espande la modalità Storia con un nuovo capitolo pieno di azione e incentrato sul tema della fiducia e dell’inganno. Nel trailer di lancio, il gioco riprende da dove Mortal Kombat 11 si è interrotto con Fire God Liu Kang, il nuovo guardiano del tempo e protettore del Regno della Terra, pronto ad attivare la Clessidra di Kronika e a forgiare una nuova storia. Ma, ora che la Corona di Kronika è stata distrutta, è costretto a unirsi agli alleati più improbabili del malvagio Shang Tsung. Lo stregone che ruba l’anima, insieme a Fujin e Nightwolf, deve ora intraprendere un’avventura nel passato per recuperare la Corona mentre il destino di due mondi è in bilico.

Mortal Kombat 11: Aftermath includerà i nuovi combattenti giocabili: Fujin, Sheeva e RoboCop. Il trailer mostra il ritorno trionfale di Fujin, dio del vento e protettore del regno della Terra insieme a suo fratello Raiden e a Sheeva, la regina a quattro braccia, metà umana e metà drago, dell’antica razza Shokan. Fa invece la sua prima apparizione RoboCop, l’iconico poliziotto cibernetico modellato nell’aspetto e nella voce su Peter Weller, interprete del popolare personaggio sia nel film originale “RoboCop” (1987) sia nel sequel “RoboCop 2” (1990).

Tutti i possessori di Mortal Kombat 11 avranno accesso a nuove skin, tra cui le nuove arene Dead Pool, Soul Chamber, RetroKade e Kronika’s Keep, accompagnate dalle amatissime Stage Fatality e dalle Friendship, le mosse finali tanto popolari negli anni ’90 che consentono ai giocatori di sconfiggere gli avversari con un tocco di gentilezza. Queste funzionalità saranno disponibili come aggiornamenti gratuiti all’uscita di Mortal Kombat 11: Aftermath.

Chi ha già acquistato Mortal Kombat 11 può ora preordinare l’espansione Mortal Kombat 11: Aftermath che include la prima espansione narrativa nella storia della serie, tre nuovi personaggi giocabili (inclusi tre skin per ognuno) scaglionati nel tempo e la skin “Grazie un Milione” per Johnny Cage. Tutto questo al costo di €39,99.

I giocatori possono anche prenotare il pacchetto Mortal Kombat 11: Aftermath + Kombat Pack al costo di € 49,99.

I nuovi giocatori possono unirsi ai combattimenti con Mortal Kombat 11: Aftermath Kollection che include tutti i personaggi, i contenuti e le modalità di gioco: Mortal Kombat 11, Mortal Kombat 11: Aftermath e il Kombat Pack. Inclusi sei personaggi scaricabili come DLC: Shang Tsung, Nightwolf, Sindel, Terminator T-800, Joker e Spawn – oltre a 25 skin di personaggi aggiuntivi.

Mortal Kombat 11: Aftermath Kollection può essere preordinato ora per €59,99 con preordini digitali che offrono accesso immediato a Mortal Kombat 11 e Kombat Pack al momento dell’acquisto. La versione fisica sarà disponibile da giugno soltanto in America.

Con tutte le prenotazioni si riceverà al lancio il pacchetto di skin Eternal Klash, contenente tre nuove varianti delle skin per personaggi – Scorpion “Furia Scatenata” da Mortal Kombat (2011), Sub-Zero “Figlio di Arctika” ispirata a Mortal Kombat: Deception e Frost “Potenza Kori”, una versione klassica della guerriera dei Lin Kuei.

Criterion 10

    Rispondi