Spider-Man: Miles Morales – Consigli per iniziare

Articolo di · 17 Novembre 2020 ·

Spider-Man: Miles Morales è già arrivato da qualche giorno nelle vostre case e a breve approderà sulla vostra PlayStation 5 nuova fiammante. In ogni caso, prima di cominciare a svolazzare per Manhattan sparando ragnatele qua e la, vi lasciamo alcuni consigli per iniziare al meglio la vostra avventura.

Potrebbe interessarvi:

Miles, contrariamente al buon Peter Parker, non dispone di un ricco arsenale di gadget che lo possono aiutare, ma che chi crediate o no, il giovane è dotato di una serie di poteri impressionanti. Infatti, il ragazzo può disporre di moltissimi Attacchi Venom (da non confondere con il Simbionte che controlla il giornalista Eddie Brock).

L’allenamento è importante

Sin dall’inizio del titolo, Peter Parker, vi chiederà di completare alcune prove utili ad accrescere la vostra dimestichezza con tutti i nuovi poteri del protagonista. Una volta terminata la missione principale collegata, il buon Peter vi metterà a disposizione altri allenamenti simili.

Appena spunteranno gli Spider-Training sulla mappa, non perdete tempo e cercate di portarli tutti a compimento, difatti, oltre ad essere il tutorial ideale per comprendere al meglio le potenzialità di Miles, vi permetterà di sbloccare una serie di strumenti utili, come Rivalsa, utilissima abilità che vi permetterà di effettuare una eliminazione istantanea dopo aver eseguito una parata perfetta in seguito ad un attacco da arma da fuoco. Per ottenerla, dovrete completare l’allenamento Combat Challenge 2.0 con valutazione Amazing (Bronzo).

Potrete ripetere queste sfide più volte al fine di ottenere ulteriori Activity Tokens. Questi ultimi, vi permetteranno di acquistare upgrade e nuovi costumi.

spider man miles morales allenamento 1024x576 - Spider-Man: Miles Morales - Consigli per iniziare

Prima la storia

Spider-Man: Miles Morales contiene 15 missioni collegate alla trama principale, e la maggioranza di queste vi permetterà di sbloccare nuove attività secondarie o pezzi di equipaggiamento. Quindi, concentratevi sulla storia principale e poi dedicatevi a tutte le attività secondarie presenti in città. Così facendo, potrete massimizzare il tempo a disposizione e prendere tutto in una singola run.

spider man miles morales storia 1024x576 - Spider-Man: Miles Morales - Consigli per iniziare

Supereroi che passione!

Nel caso vogliate sbloccare costumi aggiuntivi ed equipaggiamento suppletivo in Miles Morales, avrete bisogno di Activity e Tech Tokens. I secondi vi verranno riconosciuti ottenendo alcuni collezionabili, mentre per i primi vi basterà completare alcune attività, tra cui sventare crimini. Infatti, una serie di violazioni alla legge appariranno in maniera randomica sulla mappa di gioco, e sarete voi, l’amichevole Spider-Man di quartiere a doverli neutralizzare. Contrariamente al predecessore, non dovrete completare tutte le missioni di questo tipo per completare l’area.

Grazie all’applicazione installata sullo smartphone del giovane Miles, potrete scegliere che tipo di crimini sventare, permettendovi di guadagnare Activity Tokens. Se invece preferite provare il brivido del supereroe, aspettate che sia l’urlo di una gentil donzella ad attirare la vostra attenzione.

Il ninja sa che l’invisibilità è una questione di pazienza e di agilità

Si, sappiamo benissimo che questa citazione appartiene ad un supereroe di un altro universo fumettistico, ma nel caso di Miles Morales cade a pennello. Infatti, durante una delle prime missioni, sbloccherete uno dei tool più importanti di questo nuovo supereroe: la mimetizzazione.

Questa utilissima abilità renderà il protagonista invisibile (o quasi) e vi permetterà di attaccare furtivamente o scappare e mettervi in salvo. Per questo motivo, possiamo considerarlo uno strumento sia difensivo che offensivo, e non sarà così difficile abituarsi per quei giocatori che fanno dello stealth uno stile di vita.

Appena otterrete la mimetizzazione, sperimentate, potrete infatti trovare uno stile di gioco che vi si addice.

spider man miles morales mimetizzazione 1024x576 - Spider-Man: Miles Morales - Consigli per iniziare

Lo stealth è sempre una valida alternativa

Se avete giocato al precedente Spider-Man, probabilmente avrete trovato abbastanza noiosi i tentativi di fornire un approccio stealth ad alcune missioni, le quali si concludevano con una serie di combattimenti ad ondate. Fortunatamente, Miles Morales ha abbandonato questo sistema piuttosto seccante.

Difatti, quando attaccherete una base nemica, avrete la possibilità di lanciarvi sul campo di battaglia come un vero eroe senza macchia e senza paura oppure scegliere un approccio furtivo. Quest’ultimo è sicuramente preferibile se non volete allertare le guardie, in caso contrario, arriveranno i rinforzi e se non gestirete al meglio le vostre abilità, la vostra avventura da supereroe potrebbe finire anzitempo.

Scansionare è la parola d’ordine!

Spider-Man: Miles Morales è un titolo ricco di collezionabili nascosti, spesso dietro muri o dentro forzieri, ed alcuni di questi potrebbero regalarvi dei Tech Tokens. Persino alcuni trofei segreti sono collegati ai collezionabili e facilmente mancabili. Potrete trovare tutto ciò ad occhio nudo, ma noi vi consigliamo di ricorrere allo scanning.

Come nel titolo precedente, il protagonista può lanciare un impulso radar (premendo R3) ed evidenziare tutti gli oggetti con cui interagire nelle vicinanze. Grazie a questa possibilità, potrete trovare una serie di easter eggs particolari, tra cui una gigantesca statua dedicata a Stan Lee.

Per ora è tutto, fateci sapere nei commenti se state già provando il titolo o pensate di acquistarlo prossimamente. In ogni caso restate con noi per scoprire “tutto il tuttibile” su Spider-Man: Miles Morales.

Criterion 10

    Rispondi