PlayStation 5: ecco lo spazio occupato dai giochi

Articolo di · 19 Settembre 2020 ·

Nel lungo dibattito attorno alla potenza delle console next gen, Sony ha spesso ribadito la velocità del SSD. PlayStation 5 (indecisi fra PS5 standard e versione digitale? Date uno sguardo al nostro articolo dedicato) vanterà infatti una memoria a stato solido custom capace di leggere 5,5 GB/s. La casa nipponica promette di tagliare di netto i tempi di caricamento, grazie a questa unità di memoria, e di rivoluzionare lo sviluppo dei giochi. In effetti Ratchet & Clank: Rift Apart, titolo sviluppato da Insomniac in esclusiva per la next gen di Sony, ha già mostrato di sfruttare questo SSD per caricare velocemente le dimensioni parallele dove si ambienta l’avventura.

Tuttavia, questa memoria rapidissima ha spazio per soli 825 gigabyte (qui tutti i dettagli sulla memoria della console). Dimensioni non esattamente esorbitanti, se si pensa che ad esempio PlayStation 4 Pro possiede un Hard Disk da 1 terabyte. Tra i giocatori si è diffuso un certo timore, dunque, relativo alla dimensione occupata dai giochi, che già in questa generazione ha raggiunto valori considerevoli. Basti pensare a Call of Duty Warzone, che da solo con i suoi aggiornamenti richiede ormai ben più di 100 GB.

Per avere un’idea più chiara in merito, sono appena state diffuse alcune interessanti informazioni. Le software house hanno infatti svelato lo spazio in memoria occupato dai due principali titoli di lancio di PlayStation 5. Abbiamo così scoperto che il remake di Demon’s Souls sviluppo da Bluepoint Games occuperà almeno 66 GB. Per quanto riguarda invece il nuovo Spider-Man Miles Morales di Insomniac, lo spazio richiesto è di almeno 50 GB per la versione base e di minimo 105 GB per la Ultimate Edition, contenente anche la remastered del primo Spider-Man.

Dimensioni in linea con quelle dei giochi dell’attuale generazione, dunque. Non esattamente tranquillizzante, dopotutto. Considerando che rispetto ai giochi usciti a inizio della attuale generazione le dimensioni sono cresciute notevolmente, è probabile che accada lo stesso nella prossima. Nulla di strano che nel giro di un paio d’anni la dimensione media di un gioco superi i 100 GB, rendendo l’SSD di PlayStation 5 un po’ limitante.

Criterion 10

    Rispondi