Guida Call of Duty: Warzone – 5 trucchi per vincere

Articolo di · 13 Marzo 2020 ·

La battaglia è un grande redentore. Il fervido crogiuolo dove i veri eroi vengono forgiati

Call of Duty: Warzone è il Battle Royale free-to-play del momento, e visto il periodo di clausura forzata, potrete provarlo in tutta tranquillità con i vostri amici.

Vi ricordiamo che se avete già acquistato Call of Duty: Modern Warfare, dovrete scaricare solo un piccolo aggiornamento che va dai 15 ai 22 GB, nel caso contrario dovrete prepararvi ad una lunga attesa. Infatti, dovrete scaricare ben 101 GB, se avete la versione PS4 e 83 per quella Xbox One e PC.

Bene, detto questo è ora di gettarci nella mischia e scoprire come sopravvivere e vincere in questa nuova modalità.

1. Non mollare mai!

Può sembrare ovvio, ma Warzone si basa sul fatto che c’è sempre tempo per recuperare. Infatti, una volta crivellati di colpi non saluterete per sempre il vostro team, ma grazie al Gulag e alla ricchezza dei vostri compagni di squadra, potrete sempre puntare a vincere, basta stringere i denti e mirare al vostro obiettivo finale: la vittoria.

2. Ma quanto è bello il Gulag

L’introduzione più importante di Call of Duty: Warzone è il Gulag, una specie di prigione dove verrete portati dopo aver perso la vita. Dopo alcuni istanti verrete “invitati” ad uno scontro armato 1v1, dove verrete dotati di armi scelte in maniera randomica e catapultati in battaglia nei bagni della prigione.

Attorno a voi ci saranno altri giocatori, i quali potrebbero disturbarvi colpendovi perfino con delle rocce, il tutto al fine di innervosirvi, quindi ci vuole calma e sangue freddo. Il vincitore dello scontro verrà riportato in battaglia.

Essenzialmente il Gulag costituisce una seconda opportunità, specialmente se avrete l’abilità e la destrezza di un vero sopravvissuto.

Questo stato di limbo vi premierà se sarete furbi, infatti, usate tutto ciò che vi circonda per abbattere il nemico. Appena entrerete nel Gulag, aprite gli occhi e fate capire chi è il Boss.

call of duty warzone gulag - Guida Call of Duty: Warzone - 5 trucchi per vincere

3. Marcate come non ci fosse un domani

Se avete già giocato ad Apex Legends, Fortnite o qualunque shooter moderno, conoscerete già l’importanza del sistema di marcatura.

Utilizzate questo sistema per marcare luoghi su una mappa, armi e ovviamente i nemici. Una volta segnalato un punto o un nemico, il tutto verrà condiviso con i vostri compagni di squadra, permettendovi di comunicare con loro più facilmente, anche se non state utilizzando una chat vocale.

call of duty warzone ping - Guida Call of Duty: Warzone - 5 trucchi per vincere

4. Non dimenticate di tenere sempre pronte le vostre armi

Il tutorial di Call of Duty: Warzone vi insegnerà una serie di aspetti base, tra cui l’abilità di “montare” la propria arma. Questa feature, vi permetterà di utilizzare gli oggetti a disposizione per migliorare la stabilità della vostra arma, riducendo il rinculo in fase di sparatoria.

Nell’eccitazione della partita, potrete dimenticarvi facilmente di questa possibilità, ma ricordate che in questi casi una mira migliore distingue i morti dai vivi. Cercate quindi di utilizzare la feature in questione sin dal principio del gioco, in modo da aiutare anche la vostra memoria muscolare.

5. Giocate come una squadra!

Non ci stancheremo mai di ripeterlo, il gioco di squadra è d’importanza fondamentale per vincere uno scontro. È vero che in certi casi un buon equipaggiamento può determinare le sorti di un match, ma finire la partita come squadra può donarvi enormi soddisfazioni.

In Call of Duty: Warzone potrete condividere molti aspetti, dalla salute alle armature. Ricordate che potete indossare 3 pezzi di armatura, ma avete la possibilità di portare con voi un totale di 5 pezzi.

Non dovete pensare che quei due pezzi in più potrebbero salvare la vostra vita, ma che i vostri compagni con poca salute e nessuna possibilità di resuscitare potrebbero averne più bisogno di voi.

call of duty team - Guida Call of Duty: Warzone - 5 trucchi per vincere

Bonus 1: Sfruttate i negozi

Se da un lato è vero che il denaro accumulato può riportare in vita un compagno morto, è anche vero con i soldi potete acquistare tante cose utili!

In Call of Duty: Warzone potete acquistare ad esempio gli utilissimi lanci d’equipaggiamento, che vi danno accesso alle vostre classi personalizzate, con armi potentissime. Ma è possibile anche acquistare dei UAV, dei bombardamenti aerei o i kit di autorianimazione, così come un blocco da 5 piastre scudo. Tutta roba estremamente utile che può fare davvero la differenza, soprattutto verso la fine della partita.

Pensate di trovarvi con gli ultimi 10 giocatori rimasti ad avere il vantaggio di un UAV ad esempio, o di un bombardamento dall’alto. Fare gli acquisti giusti al momento giusto può fare la differenza tra la top 10 e la vittoria!

Bonus 2: Cambiate la mini mappa

Può sembrare una cosa banale, ma cambiando la modalità di visualizzazione della minimappa da rotonda a quadrata riuscirete ad avere quasi il 20% di mappa visibile in più e questo vi permetterà di conseguenza di individuare più facilmente i nemici.

Seguite questi trucchi e state certi che dominerete il campo di battaglia, a patto di avere una buona mira ovviamente.

 

Qui altri articoli che vi potrebbero interessare: 

Se invece cercate delle guide riguardo Call of Duty Mobile, potete guardare qui:

Criterion 10

    Rispondi