Resident Evil Village – Guida alla mappa del tesoro del Castello Dimitrescu

Uno dei primi segreti opzionali che incontrerete in Resident Evil Village è la mappa del tesoro del castello Dimitrescu, che è possibile perdere durante la fuga da Lady Dimitrescu.

In questa guida, vi riveleremo dove trovare la mappa del tesoro in questione in Resident Evil Village, come risolvere l’enigma e quale ricompensa sarà ottenibile.

Prima di proseguire, ecco altre guide di Resident Evil Village che potrebbero interessarvi:

Come trovare la mappa del tesoro del Castello Dimitrescu

Dovrete attraversare quasi tutto il Castello Dimitrescu prima di poter trovare la mappa del tesoro, fino alla soffitta. La soffitta è accessibile attraverso una stanza contenente un gigantesco ritratto di Lady Dimitrescu, che si sblocca dopo aver combattuto una delle figlie della signora nella Biblioteca. Arrivare in soffitta richiede la risoluzione di un puzzle obbligatorio se si vuole proseguire nella storia del gioco in cui bisogna sparare a cinque campane all’interno della stanza dei ritratti.

Sparate alle campane per aprire la porta dietro il ritratto e troverete un passaggio segreto che vi porterà in soffitta. Saliteci e troverete la mappa, su un tavolo al centro della stanza.

La mappa vi indicherà un tesoro nella cucina del Castello. Un modo semplice per trovarlo è tornare indietro alla sala principale e dirigersi a nord e poi tenere la sinistra per entrare nell’area della cucina. Avanzate in quest’area e finirete in un dungeon pieno di zombi. Nell’angolo nord-est della stanza c’è una porta che per essere aperta richiede l’utilizzo della chiave di ferro, che dovreste avere già nel vostro inventario (se non la possedete ancora dovrete ottenerla recandovi alla stanza dell’opera e interagendo con il Pianoforte). Aprite la porta per iniziare il puzzle/enigma ambientale.

Come risolvere il puzzle della mappa del tesoro del Castello Dimitrescu

Una volta dentro questa stanza, potrete raccogliere una bomba artigianale (dal piccolo foro sulla parete destra) che dovrete lanciare contro il muro crepato dal quale si intravede una fonte di fuoco. Una volta fatto, potete usare il coltello o la pistola per colpire le lanterne nella stanza e farle oscillare verso il fuoco. Se siete riusciti ad accendere una lanterna, potete ora usarla per accendere la seconda lanterna più lontana dalla fonte.

Nulla di troppo complicato, una volta che lo avrete fatto, abbasserete il cancello e potrete accedere alla bara. Apritela per trovare l’occhio azzurro. Questa è solo una parte del puzzle. Ora dovete avanzare nel “livello” fino a trovare la Maschera del piacere, che si trova nei piani superiori del Castello ed è imperdibile in quanto necessaria per proseguire. La stanza (apribile con la chiave di Alcina) che state cercando contiene una statua di marmo, dove la persona che indossa la maschera viene pugnalata a morte.

Nella stessa stanza c’è un piccolo armadietto con un cassetto che potete aprire. All’interno c’è un anello d’argento, raccoglietelo e aprite il menu Tesori. Da qui selezionate i due pezzi e fate clic su “Combina” per unirli in un tesoro molto prezioso. Questa è la ricompensa per aver completato la mappa del tesoro del castello Dimitrescu, che ora potrete vendere al Duca per molti Lei.

Nota: Potreste anche sbloccare il trofeo “Restauratore” (Combina le parti di un tesoro per ottenerne la forma completa). Il trofeo è ottenibile combinando due tesori qualsiasi!

Riccardo Amalfitano
Videogiocatore sin dalla "tenera" età, amante anche di manga, cinema e serie TV. Ho dimenticato qualcosa? Sicuramente!

Rispondi

Ultimi articoli

Articoli che potrebbero interessarti