Resident Evil Village – Guida: posizione dei tesori e soluzioni

Articolo di · 7 Maggio 2021 ·

Resident Evil Village presenta otto scrigni del tesoro contrassegnati sulla mappa. Questa guida mostra dove trovare tutti i tesori e come ottenerli. Gli scrigni del tesoro vengono segnati sulla mappa dal Duca prima che andiate a prendere il secondo flacone durante la storia principale. I tesori contengono un’arma o un oggetto del tesoro che può essere venduto al Duca per una grande quantità di Lei.

Prima di proseguire, ecco altre guide di Resident Evil Village che potrebbero interessarvi:


Posizioni

I tesori sono elencati nell’ordine in cui possono essere ottenuti durante la storia. A parte il Tesoro di Beneviento, possono essere tutti ottenuti prima di andare alla Fabbrica che è il punto di non ritorno.


Cimelio di Luiza

  • Ubicazione: scrigno davanti alla casa di Luiza
  • Ricompensa: Collana di pietra (8000 Lei), Calice di Cesare (19.000 Lei)

Questo è il primo tesoro che potete ottenere al vostro ritorno dal Castello Dimetrescu. Tornate alla casa di Luiza attraverso l’area di Fallow Plot e troverete un baule sui gradini della casa che contiene la collana di Luiza. Attenzione che ci sono dei nemici volanti.

Scrigno davanti alla casa di Luiza

Ora potrete ispezionare questo articolo nella sezione Articoli chiave dell’inventario. La prima volta che lo ispezionerete otterrete la Pietra della collana che è un tesoro che potete vendere, ispezionatelo ancora una volta per ottenere la chiave di Luiza.

Collana di Luiza

Questa chiave può essere utilizzata su una cassa situata nella prima stanza a sinistra risalendo lungo il percorso verso il Sito Rituale, che permette di ottenere il Calice di Cesare.

Tesoro di Luiza – Calice di Cesare
Tesoro di Luiza – Calice di Cesare

Tesoro di Beneviento

  • Località: cimitero prima della porta che conduce alla casa Beneviento
  • Ricompensa: Calice di Berengario (18.000 Lei)

Questo tesoro può essere ottenuto DOPO aver ricevuto il flacone da casa Beneviento. Prima di poter ottenere il tesoro, dovete prima ottenere la lastra della lapide situata in una cripta nell’area del cimitero di fronte al cancello che conduce al castello Dimetrescu. Questo oggetto è MANCABILE perché se non lo prendete ora prima di occuparvi di Moreau, la porta della cripta del cimitero si chiude di nuovo e non potrete rientrarci durante il prosieguo di Resident Evil Village.

Cripta con lapide

Con il pezzo di lapide in mano, tornate all’area del cimitero in prossimità della porta che conduce a Casa Beneviento. Prima di poter aprire la tomba dovrete affrontare un grosso miniboss armato di ascia. Per ucciderlo, vi basterà sfruttare un “trucco”. Aspettate sulla scalinata (il miniboss non vi seguirà); piazzate una mina, scendete i gradini (il nemico vi vedrà e vi verrà incontro); indietreggiate leggermente, il miniboss calpesterà la mina subendo danni ma non potendo inseguirvi tornerà indietro; sparategli con il fucile a pompa e ripetete il processo fino a quando non sarà morto. Fatto ciò, avvicinatevi alla tomba, attenzione agli zombie (aspettate che si raggruppino e utilizzate una bomba artigianale). Spazzati via i nemici interagite con la bara: posizionate la lastra della lapide nel punto indicato per aprirla. Ciò vi permetterà di ottenere il Calice di Berengario.

Tomba Beneviento
Calice di Berengario

Arma del mulino ad acqua

  • Ubicazione: edificio nel centro storico orientale
  • Ricompensa: Lanciagranate GM 79 / 20.000 Lei se avete già raccolto l’arma
Porta da aprire con chiave di ferro
Lanciagranate GM 79

Dopo aver sconfitto Moreau sulla strada che conduce al cimitero vi imbatterete in una porta in cui dovrete inserire la chiave di ferro. Aprendola, potrete ottenere il lanciagranate GM 79 o 20.000 Lei se avete cominciato una nuova partita e avevate già ottenuto l’arma.


Collezione del Maestro

  • Ubicazione: Casa del Liutaio nella parte occidentale del centro storico (nelle vicinanze della casa con il comignolo rosso)
  • Ricompensa: Hraesvelgr d’acciaio (14.000 Lei), Fucile F2 – parte della Mag / 10.000 Lei se avete già raccolto questa parte dell’arma
Hraesvelgr d’acciaio

Al ritorno da Casa Beneviento potete raccogliere la chiave del liutaio dalla Casa del giardiniere. La chiave del liutaio sarà sul tavolo accanto alla macchina da scrivere, dove potrete anche salvare la partita prima di proseguire.

Usatela per aprire la porta su cui è raffigurato il liuto. La casa si trova al centro del paese seguendo il sentiero che avete usato per arrivare alla proprietà con il camino rosso. Controllate l’armadietto sul retro e inserite il codice 270917. All’interno troverete l’oggetto del tesoro (Caricatore ad alta capacità per fucile F2), o 10.000 Lei se avete già ottenuto la parte dell’arma.

Caricatore ad alta capacità per fucile F2

Arma nascosta di Moreau

  • Ubicazione: casa localizzata alla fine della strada che dovrete percorrere per tornare al cimitero (dopo aver aperto il cancello con la manovella per uscire dal laboratorio di Moreau)
  • Ricompensa: arma M1851 Wolfsbane Magnum (un’arma davvero potentissima) / 30.000 Lei se avete già raccolto l’arma

Dopo aver sconfitto Moreau, per uscire dalla sua area, dovrete utilizzare la manovella che vi permetterà di aprire il cancello di ferro. Sulla strada che dovrete necessariamente prendere per tornare al sito rituale o al cimitero, vi imbatterete in alcune case (e nemici). Dirigetevi verso l’icona a forma di tesoro, andate sul retro dell’edificio e entrate attraverso l’apertura. Qui troverete un nemico, uccidetelo e aprite il forziere per ottenere: l’arma M1851 Wolfsbane o 30.000 Lei se avete l’avete già ottenuta.

M1851 Wolfsbane Magnum

Casa del tesoro nascosto

  • Posizione: stanza del tesoro sotto il castello raggiungibile in barca dal ponte di Lone Road
  • Ricompensa: Statua d’oro della signora – Lady Dimitrescu – (20.000 Lei)

Durante il playthrough nella sezione di Moreau, avete ottenuto una manovella e la chiave della barca. La prima vi consente di abbassare il ponte nella zona di Lone Road (è la stessa zona dove avete aperto il forziere per ottenere il Cimelio di Luiza e nello specifico il Calice di Cesare. Andando un po’ più avanti e girandovi verso destra, noterete un ponte alzato), la seconda di avviare il motore della barca ormeggiata al molo.

Ponte
Barca

Avvicinatevi al marchingegno, inserite la manovella e abbassate il ponte. Dopodiché salite sulla barca e dirigetevi a nord lungo il fiume per raggiungere un altro molo. Abbassate il secondo ponte, vi condurrà nell’area in cui vi siete ritrovati per la prima volta dopo aver lasciato il castello di Lady Dimetrescu e nello specifico nei pressi di un’area sotto il castello. Se andate a sinistra, troverete una catapecchia in cui potrete salvare. Vi diciamo anche che andando verso il pozzo indicato sulla mappa e inserendo la “Ruota del Pozzo”, sbloccherete un passaggio segreto che vi condurrà in una stanza sotterranea. Qui dovrete risolvere un breve enigma ambientale che vi permetterà di accedere allo scrigno oltre la porta. Al suo interno troverete un Rubino sangue di piccione grande (valore 5500 Lei).

Fatto ciò, tornate in direzione del molo e girate a sinistra, troverete un vialetto con alcune scale che vi condurranno verso un portone (immagine in basso). Percorrete il corridoio, attendete la breve animazione e sarete pronti per guadagnarvi il vostro agognato tesoro … o forse no? Dovrete prima risolvere due puzzle. Per prima cosa, sparate alla torcia (braciere) al centro della stanza in modo tale che con il suo movimento oscillatorio accenda le altre due torce posizionate a destra e a sinistra, questa azione vi permetterà di aprire le due porte ai lati della stanza.

Strada per il tesoro

Muovetevi verso la porta di destra, dall’apertura si genererà una Moroaica, uscite dalla porta e attendete che sia in vicinanza del braciere. Sparate al braciere per farlo oscillare verso il nemico fino a farlo prendere fuoco (basterà un singolo contatto affinché ciò accada). Correte verso la stanza con la torcia ancora spenta (vedasi screenshot in basso) e fate in modo che la Moroaica la accenda. Questa azione vi permetterà di sbloccare la porta e ottenere la statua di Lady Dimitrescu. Prima di uscire dal “dungeon” entrate nella porta a destra. Qui troverete un bel gruzzoletto di Lei ad attendervi!

Stanza principale
Moroaica
Braciere accesso dalla Moroaica in fiamme
Statua d’oro della signora

Bottino del cannibale

  • Ubicazione: Otto’s Mill (Segheria di Otto), dopo il miniboss armato di ascia che sorveglia la stanza chiusa da tre lucchetti
  • Ricompensa: Angelo di Padre Nicola (22.000 Lei)

In Otto’s Mill (Segheria di Otto), troverete un miniboss armato di ascia a guardia di una porta chiusa a chiave con tre lucchetti. Una volta sconfitto (non necessariamente dovete entrare nella stanza per affrontare il nemico, vi basterà tenere leggermente aperta la porta.

Cannibale armato di ascia

Alternate lanciagranate e pistola e colpitelo fino a quando non cadrà a terra esamine). Distruggete i tre catenacci che non vi permettono di aprire la porta a cui badava il miniboss. Una volta al suo interno troverete anche diverse risorse utili: carne e pesce (ideali per le ricette del Duca). Continuate e vi imbatterete nel forziere che contiene l’Angelo di Padre Nicola.

Scrigno contenente la statua di Angelo di Padre Nicola
Angelo di Padre Nicola

Tesoro nella fortezza

  • Ubicazione: stanza successiva dopo aver ottenuto il quarto flacone
  • Ricompensa: Piatto di Guglielmo (25.000 Lei)

Durante la storia, dovrete attraversare la fortezza per ottenere il quarto flacone. Nella stanza immediatamente successiva dopo il quarto flacone, potrete prendere il piatto di Guglielmo sulla vostra sinistra. Probabilmente si tratta del tesoro più semplice da ottenere in Resident Evil Village.

Piatto di Guglielmo

Questi sono tutti i tesori e le loro soluzioni in Resident Evil Village. Per qualsiasi informazioni potete contattarci su Telegram o su Facebook.

Grazie a PowerPyx per gli screenshot della mappa!

Criterion 10

    Rispondi