Animal Crossing: New Horizons – guida al multiplayer

Articolo di · 21 Marzo 2020 ·

L’ultimo arrivato nella line up di Nintendo Switch è Animal Crossing: New Horizons, che segna il ritorno di una serie amatissima in tutto il mondo, assente dal lontano 2013.

Il titolo è un life simulator che ci porta in una piccola isola insieme ad altri abitanti, animali antropomorfi. La grande novità di New Horizons è che adesso è possibile portare con sé sull’isola anche i propri amici (o parenti)! In questa guida cercheremo di spiegarvi tutto ciò che c’è da sapere per quanto riguarda il multiplayer del nuovo capitolo di Animal Crossing, sia online che offline.

Prima di tutto però è importante sottolineare un limite non da poco: può esistere una sola isola per Nintendo Switch, non importa quanti account vi siano sulla console. Il discorso vale anche se su una singola Switch ci sono più account in possesso di una copia di Animal Crossing: New Horizons. In qualunque caso su una Switch ci sarà una sola isola. Ciò vuol dire che anche se potete avere ognuno un diverso personaggio e giocare in momenti diversi, dovrete comunque vivere per forza sulla stessa isola comune. Un limite, ma anche un maggiore divertimento potenzialmente.


Potete trovare altre nostre guide su Animal Crossing: New Horizons qui sotto


Multiplayer Offline

Come già detto, su un’isola possono vivere fino a 8 giocatori; di questi, fino a 4 possono giocare assieme – contemporaneamente – su una singola Nintendo Switch.

Per farlo, prima di tutto un giocatore deve iniziare la sua vita sull’isola, andando a dormire dopo il party di benvenuto. Così facendo si stabilirà come Portavoce. A questo punto un qualunque altro account sulla Switch può lanciare il gioco e unirsi all’isola già esistente.

Ovviamente ogni giocatore che si stabilisce in città può avere la propria casa. Quando altri giocatori si uniscono alla vostra isola, ognuno otterrà sul proprio NookPhone l’app dedicata Chiama Isolano. Grazie a questa potrete chiamare gli altri abitanti della vostra isola per venire a giocare con voi! Il tutto fino a 4 giocatori contemporaneamente in partita. Chi avvia la telefonata è automaticamente il leader, mentre gli altri saranno i follower. Ricordate che la telecamera non sarà in split screen e i follower dovranno quindi restare vicino al leader.

maxresdefault - Animal Crossing: New Horizons - guida al multiplayer

In questa modalità di gioco solo il leader avrà completo accesso agli oggetti e potrà interagire con edifici, negozi e anche alberi e frutta in giro. I follower possono però pescare e catturare insetti, che verranno salvati nel cesto al Centro Servizi per essere recuperati successivamente. Per fortuna si può facilmente cambiare il leader del gruppo in ogni momento: basterà scuotere il joy-con o utilizzare l’app Chiama Isolano..

Se condividerete l’isola con altri giocatori per aiutarvi nella crescita e nella collezione ricordate che il primo isolano, colui che ha scelto il nome, non potrà abbandonare la partita. Costui, il Portavoce, potrà invece rimuovere gli altri dall’isola e continuare a giocare da solo.

Multiplayer Online

Il gioco online si blocca al secondo giorno di residenza sull’isola, con l’apertura delle Dodo Airlines. Cooperando via internet si potrà giocare assieme fino a 8 giocatori contemporaneamente, e lo si potrà fare o in wireless locale oppure in modo classico attraverso la rete.animal crossing new horizons switch confirmed characters orville - Animal Crossing: New Horizons - guida al multiplayer

Wireless locale

Se i vostri amici sono vicino a voi, ognuno con la sua Nintendo Switch e la loro copia di Animal Crossing: New Horizons, potete visitare le reciproche isole giocando in local wireless, senza bisogno di connessione a internet. Per farlo vi consigliamo di essere molto vicini tra voi per evitare spiacevoli disconnessioni improvvise.

Prima di tutto decidete l’isola di chi volete visitare. Il portavoce di questa dovrà andare alle Dodo Airlines e dire a Dodobaldo che vuole avere dei visitatori in gioco locale. In alternativa il proprietario di casa può anche semplicemente aspettare le richieste degli altri.

Tutti gli isolani che vogliono invece spostarsi sull’isola scelta dovranno andare anche loro presso le Dodo Airlines e dire di voler viaggiare e visitare l’isola di qualcuno, sempre in locale. A questo punto Dodobaldo cercherà un’isola locale che potete visitare e dovrebbe comparire il nome di quella del vostro amico. Vi consigliamo di fare questa procedura un giocatore alla volta perché nel farlo tutti assieme i voli potrebbero venire cancellati.

Gioco online

Il multiplayer via internet funziona in modo molto simile al gioco in locale. Per attivarlo andate sempre alle Dodo Airlines e scegliete di visitare qualcuno tramite online play. Dodobaldo cercherà e troverà l’isola di un amico random, che deve però aver scelto di volere dei visitatori via internet precedentemente. Potrete scegliere a quel punto di raggiungere il vostro amico.

In alternativa è possibile anche invitare gli altri giocatori non registrati come amici utilizzando un Dodo Code usa e getta. In questo caso dovrete chiedere a Dodobaldo di creare un codice e far sì che il vostro amico inserisca lo stesso codice per raggiungervi.

Vi ricordiamo comunque che per proteggere l’isola del proprietario durante le visite alcuni strumenti sono preclusi, come l’accetta o la pala, a meno ché questi ospiti non siano segnati come migliori amici attraverso l’app. Questo vale sia per le partite locali che per quelle online.

Come aggiungere migliori amici

L’unico modo per aggiungere giocatori alla vostra lista dei migliori amici è giocando online. Per avere l’app dedicata ai migliori amici dovrete chiedere a Dodobaldo alle Dodo Airlines di fare visita a qualcuno di molto lontano, oppure di ricevere visitatori da molto lontano. In questo modo sbloccherete questa funzionalità sul vostro NookPhone.

Per diventare migliori amici è necessario essere amici sul’account Nintendo, prima di tutto. Poi bisogna aver giocato assieme online su New Horizons almeno una volta. A questo punto potrete mandare una richiesta migliore amico utilizzando l’app dedicata sul vostro NookPhone. Una volta che l’altro giocatore avrà accettato la richiesta l’operazione sarà andata a buon fine e potrete reciprocamente vedervi nella lista sull’applicazione e mandarvi dei messaggi.

Bffs - Animal Crossing: New Horizons - guida al multiplayer

Cosa cambia giocando tra migliori amici?

In un certo senso si può dire che il gioco online vero e proprio avviene solo tra migliori amici. Giocando assieme a chiunque altro, gli utenti ospitati avranno tantissime limitazioni, dall’uso di accetta e pala a quello del giardinaggio. I vostri migliori amici invece potranno fare tutto ciò che vogliono, a parte interagire con ciò che si trova dentro il Centro Servizi. Inoltre tutto ciò che raccolgono rimarrà a loro, che potranno recuperarlo successivamente nella propria isola.

App per cellulari e funzionalità multiplayer

Infine vale la pena dedicare uno spazio anche alle funzionalità online a cui si può accedere solo tramite l’app Nintendo Switch Online, sul vostro smartphone nella vita reale.

Nell’applicazione ufficiale di Switch troverete una sezione dedicata ad Animal Crossing chiamata NookLink, che dovrete configurare sulla vostra console seguendo le istruzioni riportare sul vostro cellulare. Tramite questo software si possono recuperare dei modelli dai vecchi capitoli della serie e utilizzarli in New Horizons. Ma quello che ci interessa è che offre anche la possibilità di usare la chat e mandare messaggi in game.

Screen Shot 2020 02 20 at 11.47.05 AM - Animal Crossing: New Horizons - guida al multiplayer

Per farlo, aprite NookLink e poi andate sulla chat. Se siete connessi potete messaggiare con gli altri giocatori usando la tastiera del vostro smartphone nella vita reale. Fico, no?

Fonte: ign.com

Criterion 10

    Rispondi