iPhone 13, rivelate in anticipo data d’uscita, prezzo e specifiche

Articolo di · 7 Settembre 2021 ·

Aggiornamento: stai cercando informazioni sui nuovi iPhone? Sono appena stati presentati e trovi tutte le informazioni a questi indirizzi qui sotto:

Il leak completo

Sull’account Instagram di TheAppleHub sono state pubblicate delle slide le quali svelerebbero tutti i dettagli, dalle schede tecniche, ai prezzi, alla data di uscita, di tutta la nuova linea di iPhone 13. E’ evidentemente periodo di rumor sempre più precisi e dettagliati, considerando che giusto qualche giorno fa erano già trapelate in rete tante nuove informazioni sui nuovi smartphone di Apple e che la data del keynote, è oramai dietro l’angolo.

Vediamo velocemente nel dettaglio le novità di tutti i vari modelli dell’iconico smartphone di Cupertino!

Caratteristiche comuni: nuovo notch e processore

Croce e delizia degli utenti iPhone, il notch, ovvero la banda nera che contiene la fotocamera frontale e diversi sensori come quelli per lo sblocco del cellulare tramite FaceID, finalmente verrà ridotto. Il nuovo notch dovrebbe occupare fino al 30% di spazio in meno ed il merito va attribuito allo spostamento della capsula auricolare sulla parte superiore della cornice e al nuovo modulo FaceID 2.0, che dovrebbe peraltro consentire lo sblocco anche con mascherina ed occhiali appannati.

I nuovi iPhone, inoltre, saranno tutti equipaggiati con il nuovo processore A15 Bionic con 5G migliorato e Wi-Fi 6E, che dovrebbe aumentare la velocità di trasmissione via WiFi.

Resta, purtroppo, il connettore Lightning: Apple non ha alcuna intenzione di abbandonare il suo connettore proprietario in favore di USB – C, ma il miglioramento dei sistemi di ricarica wireless MagSafe che dovrebbe arrivare con questa generazione di iPhone, potrebbe essere l’inizio della fine per il connettore proprietario di Apple, in favore di una soluzione senza alcun ingresso e di una ancora migliore impermeabilità dei futuri iPhone 14 e cosi’ via.

iPhone 13

Per quanto riguarda il modello classico di iPhone, sappiamo che arriveranno nuovi colori, slot di memoria da 64/128/256GB, e che sarà equipaggiato con uno schermo da 6,1 pollici OLED ed una batteria da 3.095 mAh. Su questo modello, come sul mini, Apple ha scelto un nuovo layout per la disposizione delle telecamere, non più allineate verticalmente, ma poste in diagonale. I due moduli, il principale e quello ultrawide, avranno apertura f/1.8.

Non sappiamo ancora quali sono i vantaggi di una disposizione in diagonale dei due moduli fotocamera, ma siamo sicuri che Apple saprà fornirci una spiegazione del tutto “coerente”.

Il prezzo di partenza sarà di 799$.

iPhone 13 Pro

Passando alla versione Pro, il nuovo iPhone dovrebbe contare su tre tagli di storage, 128/512GB ed 1 terabyte. Sparisce quindi il taglio da 256GB. A parità di schermo con la versione standard, quindi sempre 6,1 pollici, lo schermo di iPhone 13 Pro sarà di tipo OLED LTPO, e sarà fornito da Samsung. Apple in questo modo dovrebbe essere quindi in grado di fornire uno schermo con refresh variabile fino a 120Hz e con la funzionalità dell’Always On. Il nuovo iPhone 13 Pro, inoltre, supporterà la modalità ProRes per i video.

Il prezzo di partenza sarà di 999$.

iPhone 13 Pro Max

La versione titanica di iPhone 13 dovrebbe poter contare su un maxi pannello da 6,7 pollici OLED sempre LTPO, una batteria maggiorata da 4352 mAh compresa di supporto al fast charge da 25W. In questo caso lo storage dovrebbe essere il medesimo della versione Pro, quindi 128/512GB ed 1 terabyte.

Il prezzo di partenza sarà 1099$.

iPhone 13 Mini

Concludiamo questa corposa e dettagliata serie di reveal con la versione più piccola del melafonino. Per la versione Mini lo schermo sarà ridotto a 5,4 pollici OLED, ma sarà comunque presente il nuovo Face ID 2.0 e il notch ridotto. I tagli di archiviazione dati per questo modello saranno di 64/128/256GB, mentre la batteria arriverà a 2406 mAh, anch’essa con supporto alla ricarica rapida da 25W, con una ricarica al 100% con tempi intorno ad una sola ora.

Ufficialmente Apple ancora non è uscita allo scoperto confermando date e appuntamenti, ma vista la prevedibile ciclicità della programmazione dell’azienda di Cupertino, solo pochi giorni ci dividono dal lancio della nuova linea di smartphone, mentre stando ad alcuni rumor, i nuovi Apple Watch 7 potrebbero essere presentati nella stessa conferenza ma poi resi disponibili da Ottobre.

Per rimanere aggiornati su tutte le ultime novità del mondo gaming e non solo, unitevi alla nostra community Facebook Telegram per discuterne con noi!

Criterion 10
author-avatar
Info sull'autore
Gamer dal 1987, padre di due piccoli gamers, griller, Dungeon Master e batterista hardcore. "I VG sono uno strumento che ci permette di entrare in contatto con altri universi".

    Rispondi