Assassin’s Creed Valhalla – Guida alla posizione di tutti gli Artefatti romani

L’universo di Assassin’s Creed Valhalla è, come ormai da tradizione, ricco di segreti e di oggetti nascosti da trovare.

Essi rappresentano il pane dei completisti, poiché per completare al 100% il gioco, è necessario trovarli tutti, ma non sempre ciò si rivela una missione semplice.

Tra questi spiccano quelli dedicati ai cosiddetti Artefatti romani.

Gli Artefatti Romani sono importanti per il Museo situato all’interno del vostro insediamento. Per prima cosa dovrete costruirlo, parlare con Ottaviano, il custode, e da qui in poi iniziare a cercarli in giro per il mondo. In tutto ne sono 52, e saranno accessibili anche dopo aver terminato la campagna. Trovare tutti gli Artefatti sblocca il trofeo ad essi associato ed è altresì necessario per il completamento al 100% di ogni regione del gioco. Qui di seguito vi stileremo un elenco dei suddetti collezionabili, divisi per regione, e il mondo in cui arrivare ad ottenerli tutti quanti.

I 52 Artefatti romani nascosti nel mondo di Assassin’s Creed Valhalla, come sempre sparsi in un po’ in tutto il mondo di gioco, sono contrassegnati sulla mappa con questo simbolo:

Prima di cominciare, di seguito riportiamo tante altre guide di Assassin’s Creed Valhalla che potrebbero tornarvi utili:


Rygjafylke

Nessuno


Hordafylke

Nessuno


Ledecestrescire

Artefatto numero 1

Recatevi alle due torri nella zona est della regione. Scalate la torre sinistra, più semplice rispetto all’altra, e sulla cima di quella destra troverete l’Artefatto.


Artefatto numero 2

Il collezionabile in questione si trova nella parte sud-est di Ledecestre, lungo il confine orientale della regione. Presso le rovine dove trovate il teletrasporto vedrete una statua con un buco sul pavimento davanti ad essa: rompere il legno che copre il buco, seguite il percorso fino a trovare una statua con l’Artefatto tra le mani.


Artefatto numero 3

Questo Artefatto si trova a nord della città di Ledecestre. Quando giungete alle rovine, fate caso ad una scala che conduce ad una piattaforma alla vostra destra. Scalatela e raccogliete un vaso: mirate in basso per distruggerlo. Tra i resti del vaso troverete l’Artefatto.


Artefatto numero 4

Il prossimo collezionabile di Assassin’s Creed Valhalla si può trovare nella parte est della regione, a sud di Tonnastadir. Nell’edificio in rovina, in cima, in uno degli angoli, vedrete una piattaforma. Scalate il muro e saliteci, distruggete il vaso e troverete l’Artefatto.


Artefatto numero 5

L’ultimo Artefatto Romano della regione è situato nella parte nord-ovest, a sud-ovest di Repton. Salite sulla scala lungo il lato sinistro dell’edificio parzialmente distrutto e dirigetevi sulla prima piattaforma. Successivamente, saltate sulla piattaforma vicino a voi, quella con la statua per intenderci, e spostate la struttura di legno e rocce. Dietro ad essa e davanti alla statua troverete l’Artefatto.


Grantebridgescire

Artefatto numero 6

Il primo Artefatto della regione è situato a nord-est, a sud del punto dell’aquila di Wycham. Nelle rovine troverete una piccola buca con tre serpenti e un masso che si può spostare. Spostatelo e troverete il collezionabile li sotto.


Artefatto numero 7

Il secondo collezionabile della regione si trova a sud della regione, a est di Meldeburne. Il grosso edificio presente ha un accesso sul retro: entrate, e immediatamente vedrete una statua sulla sinistra. Scalatela e troverete l’Artefatto nella sua mano.

Artefatto numero 8

Questo Artefatto è rintracciabile nell’angolo sud-ovest della regione. Quando arrivate agli edifici recatevi a destra e raccogliete un vaso esplosivo.

Recatevi al muro più esterno dell’edificio in cui si trova l’Artefatto, correndo verso destra. Una volta sul retro, usate la levetta sinistra per far sì che il personaggio scali in automatico i barili, poi i sacchi di sabbia, infine il muro, mentre ancora avete con voi il vaso. Camminate lungo il muro e una volta arrivati alle tavole di legno spingete la levetta analogica verso sinistra in modo da far saltare il personaggio su di esse, facendo attenzione a non premere il pulsante del salto.

Una volta a terra col vaso, gettatelo verso la porta, per far saltare la barriera, e raccogliete il collezionabile.


Est Anglia

Artefatto numero 9

Per questo Artefatto, sarà necessario trovare lo specchio d’acqua mostrato nello screenshot che vedete qui e nuotare verso il fondo. Siate rapidi nell’eseguire quanto spiegato, dal momento che vi sarà necessario nuotare sia per arrivare a prendere il collezionabile sia per tornare indietro, e non avrete la possibilità di prendere fiato durante il tragitto. Giunti al bivio che vi si parerà davanti una volta seguito il passaggio, andate a destra e continuate a nuotare. Arriverete a un muro distruttibile, colpitelo e troverete l’Artefatto presso la statua.


Artefatto numero 10

Uccidete l’uomo nell’area e raccogliete una giara di olio dalla zona esterna alle colonne. Usatela per far saltare in aria il pavimento distruttibile, quindi calatevici. All’interno della stanza successiva, troverete una finestra sbarrata, attraverso cui potrete scoccare una freccia per distruggere un’altra giara di olio, che farà esplodere la parete distruttibile lungo il corridoio. Passate attraverso ad essa e raccogliete l’Artefatto, scalando la statua.


Artefatto numero 11

Arrampicatevi sul tetto della chiesa e calatevi giù nella stanza. Scalate il muro e troverete il collezionabile.

Lunden

Nessuno

Oxenefordscire

Artefatto numero 12

Questo Artefatto si trova in una caverna sotto alla torre di Evinghou. Scendete sul ponte che si trova sotto alla torre usando la statua come punto di riferimento.

Guardate verso est e vedrete una porta con davanti una barriera che si può spostare, bloccata da un ostacolo dall’altro lato. Andate quindi a destra della porta e scalate il piccolo ponte sopra al carro. Guardate poi a sinistra e vedrete una crepa all’interno della parete attraverso cui potrete passare.

All’interno della caverna, vedrete una grata attraverso cui potrete scoccare una freccia e distruggere gli ostacoli che bloccano la barriera davanti alla porta. Distruggeteli, tornate indietro e spingete la barriera verso l’interno della stanza.

Guardate a sinistra e vedrete l’Artefatto su un piccolo altare.

Artefatto numero 13

Il collezionabile in questione si trova all’interno di una stanza alla base delle rovine senza nome che potete vedere nell’immagine. Qui vi è una porta, situata nella parte nord, la cui chiave è nascosta in un angolo del cortile. Trovatela usando l’Occhio di Odino.

Dovrete raccogliere una pietra e porla in disparte per poter raccogliere la chiave: fatelo.

Tornate indietro presso la porta e apritela: l’Artefatto sarà qui, su un tavolo.

Artefatto numero 14

Il prossimo “tesoro” è nascosto in un passaggio sotto a queste rovine. Per accedervi sarà necessario distruggere le macerie che bloccano il buco presente nella zona. Potete trovare un rifornimento di vasi incendiari proprio sulla cima della piattaforma presente nella strada vicino al buco ostruito.

Arrampicatevi quindi sulla piattaforma, raccogliete un vaso e con attenzione tornate indietro usando la corda, per raggiungere la cima di un pilastro. Non potete ancora lanciare il vaso abbastanza lontano da liberare il buco, pertanto girate a sinistra e saltate verso il pilastro di fianco a voi.

Da questo punto, dovreste riuscire a colpire la parte giusta in modo da far saltare le macerie.

Una volta aperta la strada gettatevi dentro al buco e camminate attraverso il passaggio presente per trovre il collezionabile su un tavolo.

Artefatto numero 15

Stavolta ci spostiamo a ovest dell’Abbazia di Saint Albanes, presso delle piccole rovine con un pavimento rompibile. Raccogliete un vaso incendiario dall’abbazia e recatevi alle rovine.

Distruggete il pavimento usando il vaso e calatevi giù: l’Artefatto sarà proprio lì, su un altare.

Artefatto numero 16

Seguite il punto di riferimento mostrato fino a giungere a una porta sbarrata. A sud della struttura in questione, vedrete una serie di grate per terra. Seguitele e giungerete a una seconda struttura.

In cima ad essa c’è un buco in cui potrete calarvi. Troverete una barriera spostabile ma sarà necessario distruggere prima i vasi di fianco ad essa per poterla muovere. Fatelo e spostatela verso sinistra.

Attraversate il passaggio dietro alla barriera e scendete verso il tunnel, che passa sotto alle grate che prima avete seguito. Arrivate alla fine, rompete la parete di legno, salite verso l’alto e vi troverete in una piccola stanza con all’interno una scala. Saliteci.

Sulla cima ci sarà un altare con sopra un Artefatto. Raccoglietelo e rompete il catenaccio vicino alla porta, in modo da avere una comoda via d’uscita.

Sciropescire

Artefatto numero 17

Troverete questo Artefatto nelle Uriconian Ruins, su una piattaforma sopraelevata.

Artefatto numero 18

Recatevi al punto mostrato nelle immagini: troverete delle scale che conducono a una breccia in una parete. Entratevi e troverete l’Artefatto.

Artefatto numero 19

Fate cadere il carico sospeso in aria in modo da rompere la parte pericolante del pavimento e rivelare l’Artefatto in questione.

Artefatto numero 20

Questo collezionabile si trova all”interno di una cassa sul fondo del lago di Dudmastun. Rompetela e lo troverete.

Cent

Artefatto numero 21

Il prossimo oggetto si trova nell’accampamento di banditi di Lolingestone. La porta per accedervi è bloccata e sarà quindi necessario calarvi da un buco sul tetto.

Artefatto numero 22

Questo Artefatto è sulla cima di una colonna in delle rovine. Sarà necessario poi spostare alcune pietre per poterlo raccogliere.

Artefatto numero 23

Il collezionabile di Assassin’s Creed Valhalla in questione si trova presso il teatro di Dorobernia, a Canterbury. Al suo interno troverete un buco nel pavimento, bloccato da alcune travi di legno. Colpitelo con un vaso incendiario. Scendetevi e troverete una stanza con una delle porta sbloccata: entrate lì. Percorrete il passaggio e sulla sinistra delle macerie alla fine troverete delle giare: rompetele e vedrete un passaggio. Entratevi e vi troverete in una stanza con altre annesse: esploratele e avrete trovato l’Artefatto e anche la chiave per uscire.

Artefatto numero 24

Questo Artefatto si trova in una stanza bloccata a Dover Pharos. Colpite il catenaccio con una freccia attraverso la finestra rotta dall’altro lato dell’edificio, entrate dentro e troverete il collezionabile.


Lincolnscire

Artefatto numero 25

Scoccate una freccia incendiaria sulle macerie per rivelare la posizione dell’Artefatto.

Assassin's Creed Valhalla

Artefatto numero 26

Per vedere la posizione del collezionabile distruggete la barricata di legno sul pozzo.


Artefatto numero 27

Arrivati al luogo mostrato nelle immagini, spostate le due piattaforme restando vicino alla parete in mezzo alle due scale. Prendete una giara di olio e portatela sulle macerie, quindi scoccate una freccia su di essa e così farete saltare in aria le macerie per rivelare l’Artefatto. In alternativa, potete utilizzare una freccia incendiaria.


Artefatto numero 28

Il prossimo collezionabile si trova sotto terra, e per arrivare ad esso vi sarà necessario entrare in una fessura.


Artefatto numero 29

Infilatevi nella fessura che vedete nell’immagine sottostante per accedere ad un’area segreta. Scoccate poi una freccia alla barricata di legno, scalate e distruggete il vaso in modo da rivelare l’Artefatto.

Assassin's Creed Valhalla

Artefatto numero 30

Questo Artefatto è trovabile semplicemente entrando nell’apertura che porta sotto terra.


Essexe

Artefatto numero 31

Questo artefatto di Assassin’s Creed Valhalla è situato vicino a delle rovine. Esso è all’interno di un nido, su uno dei rami dell’albero che vedete in fotografia. Potete scalarlo semplicemente partendo dalla base.

Assassin's Creed Valhalla

Artefatto numero 32

Per questo Artefatto vi basterà scalare fino al tetto della casa.


Artefatto numero 33

Questo collezionabile si trova sotto a del fieno.


Artefatto numero 34

Dal livello più alto delle rovine scoccate una freccia incendiaria sulle macerie, e lo troverete lì sotto.


Artefatto numero 35

Scalate le rovine e spostate la piattaforma: troverete qui il collezionabile. Suthsexe

Artefatto numero 36

Dal luogo in cui avete preso l’Artefatto numero 8, gettatevi nel fienile, salite sul meccanismo è gettatevi a metà percorso per trovare il collezionabile.

Artefatto numero 37

Fate saltare le macerie nel tempio, nuotate in basso e troverete l’Artefatto.


Artefatto numero 38

Al confine con Hamtumscire, fate cadere il carico scoccando una freccia, quindi salite sul meccanismo e gettatevi a metà strada sulla colonna con sopra l’Artefatto.

Assassin's Creed Valhalla

Eurviscire

Artefatto numero 39

A est del segnalino del collezionabile, sotto alla fortezza, trovate una fessura in cui infilarvi. Stando attenti ai serpenti, scendete giù e troverete l’Artefatto.

Assassin's Creed Valhalla

Artefatto numero 40

Giunti al luogo indicato, rompete la barricata di legno al centro, scendete le scale, equipaggiate una torcia e gettatela sul pavimento, distruggendo così la parete. Entrare nell’area e troverete l’Artefatto.


Jorvik

Artefatto numero 41

Presso l’indicatore del collezionabile c’è un ponte. Su uno dei lati vi sono alcune scale e impalcature. Scendete a prendere una giara di olio e recatevi sulla piattaforma di legno. Gettate la giara verso il muro per farlo esplodere, quindi recatevi nella stanza per trovare l’Artefatto.


Artefatto numero 42


Per trovare questo collezionabile vi basterà scalare la colonna. Glowecestrescire

Artefatto numero 43

Questo Artefatto è situato nella parte nord della regione. Recatevi nella zona sopraelevata delle rovine e cercate una feritoia nella parete. Entrateci e distruggete la tavola di legno: così troverete il collezionabile.

Artefatto numero 44

Il prossimo collezionabile si trova nella zona sud ovest della regione, al tempio di Ceres Bureau. A sud di quel tempio trovate delle rovine. Raccogliete i massi e spostateli per rivelare l’Artefatto.

Assassin's Creed Valhalla

Artefatto numero 45

L’Artefatto in questione può essere trovato sulle colonne al centro di un territorio nemico. Arrampicatevi sulla casa vicino ad esse e quindi sulle colonne, fino ad arrivare al collezionabile.

Artefatto numero 46

Questo collezionabile può essere trovato poco fuori Glowcestre, presso le cascate di St. Kenhelm. Si trova vicino a un albero, vicino alle rovine.

Assassin's Creed Valhalla

Artefatto numero 47

L’ultimo Artefatto della regione è situato nella zona nord est di Glowcestre. Fuori dalla piazza dove si trova il teletrasporto vedrete un buco per terra, bloccato. Recatevi a nord della piazza e raccogliete uno dei vasi.

Gettatelo nel buco per sbloccare il percorso, e ora potrete raccogliere il collezionabile.


Snotinghamscire

Artefatto numero 48

Questo collezionabile si trova al centro della regione, a nord est della fortezza di Ulkerthorpe. Una volta giunti nel luogo, vedrete un edificio largo: guardate a destra delle scale e vedrete una piattaforma su cui gettarvi. Andateci e scalate la parete di roccia per trovare l’Artefatto.


Artefatto numero 49

Questo Artefatto si trova nell’angolo sud ovest della regione, dove troverete un ampio specchio d’acqua nel mezzo di un edificio in rovina. Gettatevici e nuotate fino ad arrivare alla base: vedrete qui una porta bloccata. Distruggete la barricata e troverete il collezionabile.


Wincestre

Nessuno

Hamtunscire

Artefatto numero 50

Salite le scale e scalate la parete al termine della balconata. Sparate dunque al gancio che mantiene il mucchio di macerie e saltate nel buco così visibile sul pavimento. Qui, prestando attenzione ai serpenti, potete raccogliere l’Artefatto.


Artefatto numero 51

Il collezionabile in questione si trova nell’angolo sud ovest della regione, a nord est del bosco di Wishtman. Avrete bisogno dell’abilità che vi consente di produrre trappole di polvere incendiaria, che si trova nel monastero presente a Grantebridgescire. In questo luogo, potete vedere un pozzo al centro di alcune rovine. Distruggete la copertura in legno e saltate giù. Usate la trappola e scoccate la freccia al blocco: raccogliete quindi l’Artefatto.


Artefatto numero 52

L’ultimo artefatto si trova nell’angolo sud ovest della regione, nella zona nord ovest di Werham. Il collezionabile si trova all’interno delle rovine, sull’albero presente nella zona posteriore, dove vedete anche il fuoco.


Anche per questa guida dedicata ad Assassin’s Creed Valhalla è veramente tutto. E voi? Come siete messi? Avete già raccolto tutti gli Artefatti? Magari proprio grazie ai nostri consigli? Fatecelo sapere nei commenti e… buon Assassin’s Creed Valhalla a tutti!


Fonte: PowerPyx

Se questo articolo vi è piaciuto e volete vederne altri, supportateci iscrivendovi ai nostri social:
YouTube
Telegram
Facebook
Gruppo Facebook
Twitch
Twitter
Instagram

Salvatore Cardone
Salvatore Cardone
Scrivo, cucino, mangio. Spesso contemporaneamente. Necessito di più mani (e più fegati).

Rispondi

Ultimi articoli

Articoli che potrebbero interessarti