Cyberpunk 2077 – Guida: Dove trovare Hideo Kojima

Cyberpunk 2077 è un titolo estremamente vasto e ricco di sorprese, molte di queste riguardano la cultura pop. Tra queste ultime, troviamo un easter egg che ci presenta un personaggio del mondo videoludico di un certo spessore: Hideo Kojima.

Coma mai, il geniale game designer nipponico appare in un titolo non suo? La risposta è abbastanza semplice, difatti, il buon Hideo è rimasto affascinato dal mondo creato dai ragazzi di CD Projekt Red, tanto da essere invitato ad una sessione di motion-capture ed aver avuto l’onore di essere inserito direttamente nel gioco finale.

Ma come trovarlo? Night City è enorme, e cercare una singola persona senza sapere dove trovarla è come cercare un ago nel pagliaio. Per questo motivo, il team di 4news si è messo alla ricerca del papà di Metal Gear e Death Stranding, ecco dove trovarlo.

Potrebbe interessarvi:

Lore

Guide Strategiche

Dove si nasconde?

Potrete trovare il simpatico e misterioso Hideo Kojima presso l’Arasaka Waterfront (all’interno del Distretto Watson) mentre sorseggia un drink e parla amabilmente con un po’ di persone. Lo stesso geniale game designer ha doppiato il suo alter-ego digitale aka Oshima Hideyoshi, quindi parlerà solo ed esclusivamente giapponese.

Purtroppo questo easter egg sembra essere mancabile, quindi, vi illustriamo per filo e per segno cosa fare per interagire con il nostro simpatico amico nipponico.

Visiterete la location predefinita durante l’Atto 1 della missione “Il Colpo”. Una volta che avrete parlato con il receptionist, non salite nell’ascensore e dirigetevi verso il bar, Mr. Kojima sarà lì ad aspettarvi e scambiare con voi quattro chiacchiere.

Speriamo che questa breve e simpatica guida vi abbia aiutato nell’incontrare Hideo Kojima. In ogni caso, vi invitiamo a restare con noi e consultare tutte le guide che abbiamo sul sito, da Cyberpunk 2077 a FIFA 21.

Andrea Bevilacqua
Nato nei magnifici anni '90 ed entrato in tenera età nel magico mondo dei videogiochi grazie ad un baffuto idraulico italiano ed un prode spadaccino in calzamaglia verde. Oggi, passata la soglia degli "enta", cerco nei moderni capolavori videoludici il titolo in grado di emozionarmi e di regalarmi un gameplay stimolante. Oltre il mondo del gaming, sono appassionato di musica (ex-chitarrista), calcio (irriducibile cuore rossonero) e cinema.

Rispondi

Ultimi articoli

Articoli che potrebbero interessarti